10°

Buone Notizie

I premi dell'Avis ai benemeriti in nome del frate dei poveri

I premi dell'Avis ai benemeriti in nome del frate dei poveri
0

di Lorenzo Sartorio

I sogni non hanno le gambe e, per farli camminare, ci vogliono persone  di buona volontà che se li carichino sulle spalle e li traducano in realtà. Questo è avvenuto  per il «Sermig» ( Servizio missionario giovani) noto anche come «Cantiere della Pace di Torino» che si occupa  di disagio giovanile, emarginazione, povertà,  recupero di ex carcerati, tossicodipendenti e alcolisti. Ed è stato proprio il «numero due» del «Sermig» Claudio Picco, in rappresentanza del fondatore della realtà sociale torinese Ernesto Olivero (impossibilitato ad intervenire perchè all’estero) l’ospite d’onore dell’ incontro  svoltosi all’Annunziata  l’altra sera in occasione dell’ 88° anniversario della morte di Padre Lino Maupas.

Premi Avis Padre Lino
Nel corso della serata sono stati pure assegnati i premi «Avis Padre Lino», iniziativa alla sua 15ª edizione   organizzata dall’associazione «Amici di Padre Lino» e dall’ Avis Parma. Il saluto al pubblico e alle autorità e  ai rappresentanti del «Sermig» è stato porto dal superiore del Convento padre Vittorio Schiavetta che ha  sottolineato come l’apostolato di Padre Lino sia più  che mai attuale  in questo momento di crisi economica e di valori attraverso  realtà come appunto il «Sermig» a Torino e la «Mensa di Padre Lino» unitamente all’ «Armadio del Povero» presso l’Annunziata. La serata, condotta da Camillo Mazza, è poi proseguita  con una riflessione  fatta da Claudio Picco il quale ha illustrato le finalità e l’opera missionaria che svolge l’«Arsenale della Pace» che ormai ha « case» in tutto il mondo come in Brasile dove  ospita circa  mille persone in difficoltà al giorno.

Toccante concerto
Applauditissimo il concerto che ha avuto come protagoniste l’arpista Carla They e la violinista Beatrice Marozza che hanno eseguito dolcissimi brani di  Bach, Haendel e Mozart. Al temine del concerto, si è svolta la consegna del premi «Avis-Padre Lino» che il presidente degli «Amici di Padre Lino» Emore Valdessalici e il presidente dell’Avis Parma Doriano Campanini hanno consegnato all’Assistenza Pubblica, rappresentata dal proprio presidente Filippo Mordacci, alla Croce Rossa nella persona del commissario del Comitato provinciale Giuseppe Zammarchi, all’Armadio del Povero rappresentato dalla sua «anima» organizzativa e culturale Anna Maria Baiocchi.  Sono state pure premiate  quattro «bandiere» avisine: Lino Antolini dell’ «Avis Cristo», Aldo Montanari dell’ «Avis Cortile San Martino», Giovanni Gerboni dell’«Avis Volturno» e Umberto Amoretti dell’ «Avis Amnu». Dopo il saluto  ai presenti e ai premiati  del presidente degli «Amici di Padre Lino» Emore Valdessalici,  Enrico Maletti ha declamato  con grande trasporto emotivo  la stupenda poesia  dialettale di Renzo Pezzani dedicata al «Frate dei poveri»  che è stata resa ancora più toccante dall’accompagnamento  musicale di Carla They e Beatrice Marozza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: strage sfiorata Foto Video

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

CALCIO

Parma, i conti tornano

collecchio

Assemblea pubblica su situazione Copador, sabato 4 marzo

sport

Inaugurato il Parma Golf Show

Ambiente

Attiva la nuova Ecostation di via Pertini nel parcheggio di via Traversetolo

Donatori

Elezioni Avis: Giancarlo Izzi «in pole»

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

RUGBY

Zebre, altro mesto rinvio

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

foto dei lettori

Fontana di Barriera Repubblica

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

FORT LAUDERDALE

"Musulmano?", figlio Mohammed Ali fermato in aeroporto

Cina

Incendio in un hotel, almeno tre morti e 10 feriti Video

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia