19°

32°

Buone Notizie

I premi dell'Avis ai benemeriti in nome del frate dei poveri

I premi dell'Avis ai benemeriti in nome del frate dei poveri
0

di Lorenzo Sartorio

I sogni non hanno le gambe e, per farli camminare, ci vogliono persone  di buona volontà che se li carichino sulle spalle e li traducano in realtà. Questo è avvenuto  per il «Sermig» ( Servizio missionario giovani) noto anche come «Cantiere della Pace di Torino» che si occupa  di disagio giovanile, emarginazione, povertà,  recupero di ex carcerati, tossicodipendenti e alcolisti. Ed è stato proprio il «numero due» del «Sermig» Claudio Picco, in rappresentanza del fondatore della realtà sociale torinese Ernesto Olivero (impossibilitato ad intervenire perchè all’estero) l’ospite d’onore dell’ incontro  svoltosi all’Annunziata  l’altra sera in occasione dell’ 88° anniversario della morte di Padre Lino Maupas.

Premi Avis Padre Lino
Nel corso della serata sono stati pure assegnati i premi «Avis Padre Lino», iniziativa alla sua 15ª edizione   organizzata dall’associazione «Amici di Padre Lino» e dall’ Avis Parma. Il saluto al pubblico e alle autorità e  ai rappresentanti del «Sermig» è stato porto dal superiore del Convento padre Vittorio Schiavetta che ha  sottolineato come l’apostolato di Padre Lino sia più  che mai attuale  in questo momento di crisi economica e di valori attraverso  realtà come appunto il «Sermig» a Torino e la «Mensa di Padre Lino» unitamente all’ «Armadio del Povero» presso l’Annunziata. La serata, condotta da Camillo Mazza, è poi proseguita  con una riflessione  fatta da Claudio Picco il quale ha illustrato le finalità e l’opera missionaria che svolge l’«Arsenale della Pace» che ormai ha « case» in tutto il mondo come in Brasile dove  ospita circa  mille persone in difficoltà al giorno.

Toccante concerto
Applauditissimo il concerto che ha avuto come protagoniste l’arpista Carla They e la violinista Beatrice Marozza che hanno eseguito dolcissimi brani di  Bach, Haendel e Mozart. Al temine del concerto, si è svolta la consegna del premi «Avis-Padre Lino» che il presidente degli «Amici di Padre Lino» Emore Valdessalici e il presidente dell’Avis Parma Doriano Campanini hanno consegnato all’Assistenza Pubblica, rappresentata dal proprio presidente Filippo Mordacci, alla Croce Rossa nella persona del commissario del Comitato provinciale Giuseppe Zammarchi, all’Armadio del Povero rappresentato dalla sua «anima» organizzativa e culturale Anna Maria Baiocchi.  Sono state pure premiate  quattro «bandiere» avisine: Lino Antolini dell’ «Avis Cristo», Aldo Montanari dell’ «Avis Cortile San Martino», Giovanni Gerboni dell’«Avis Volturno» e Umberto Amoretti dell’ «Avis Amnu». Dopo il saluto  ai presenti e ai premiati  del presidente degli «Amici di Padre Lino» Emore Valdessalici,  Enrico Maletti ha declamato  con grande trasporto emotivo  la stupenda poesia  dialettale di Renzo Pezzani dedicata al «Frate dei poveri»  che è stata resa ancora più toccante dall’accompagnamento  musicale di Carla They e Beatrice Marozza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

fori imperiali

degrado

Sesso ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Scarpa italiana inguaia Ivanka,dal giudice per plagio

GOSSIP

Scarpa italiana inguaia Ivanka, dal giudice per plagio

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cani da adottare

ANIMALI

Cani da adottare

Lealtrenotizie

Pizzarotti

BALLOTTAGGIO

"Effetto Parma" festeggia. Pizzarotti: "Altri cinque anni entusiasmanti" Video

L'intervista di TvParma: "Penso che per questa vittoria abbiano pesato la nostra concretezza e i nostri contenuti"

2commenti

elezioni 2017

Lavagetto (Pd): "Ora riflessione ma possiamo imparare dalle cose fatte bene" Video

LE ALTRE CITTA'

Piacenza, Patrizia Barbieri (centrodestra) sindaco

Dem sconfitti praticamente ovunque. Spezia, vittoria di Peracchini. Genova, vince Bucci

elezioni 2017

Ballottaggio, affluenza al 45,17%

Calo in tutti i Comuni dell'Emilia-Romagna 

5commenti

Felino

Tenta una strage in famiglia: la figlia è gravemente ustionata. Arrestato

Nella notte a Poggio di Sant'Ilario Baganza

sanità

Caso di chikungunya: disinfestazione in due vie Video - I consigli

degrado

Maxi raid vandalico in via Toscana con il catrame: vetrine e auto imbrattate, gomme tagliate anche alle bici

4commenti

VIOLENZA

Ancora risse davanti alla stazione

10commenti

polizia

Torna all'Esselunga per un altro furto (di supercalcolici): denunciato un 22enne

4commenti

gazzareporter

San Pancrazio, il degrado continua Gallery

CHIESA

Montecchio, cambia il parroco: arriva don Orlandini da Reggio

Don Romano Vescovi, originario di Neviano, lascia Bibbiano per l'eremo di Salvarano (Quattro Castella)

tg parma

Al Regio l'assemblea dell'Upi con il ministro Graziano Delrio Video

polizia

Furto al Bar Squisjto ad Alberi di Vigatto

Noceto

Addio a Petrini, titolare dell'Aquila Romana

MAMIANO

I padroni sono alla sagra di San Giovanni, e i ladri tentano il colpo

CRIMINALITA

Monticelli, automobilista insegue gli scippatori in viale Marconi

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Il partito dell'astensione e del disinteresse

di Filiberto Molossi

2commenti

ITALIA/MONDO

Boretto

La villetta va a fuoco, famiglia salvata dal gatto

MALTEMPO

Frane, smottamenti e vento forte: danni al Nord-Est Foto

SOCIETA'

elezioni 2017

Genova: elettore al seggio con cane al seguito Foto

Elezioni 2017

Votare turandosi il naso? A Piacenza qualcuno lo ha fatto davvero... Video

SPORT

formula 1

Gara pazza. Hamilton e Vettel fanno a botte. E Ricciardo brinda...

SERIE A

Donnarumma inneggia a Raiola, poi si scusa con i tifosi. Dopo l'Europeo incontro con il Milan

MOTORI

MINI SUV

Citroën: la C3 Aircross in tre mosse

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande