-4°

Buone Notizie

Chirurghi parmigiani in Africa

Chirurghi parmigiani in Africa
0

In una parola, Marta Simonazzi, la chiama «pensione attiva». Lei, urologa storica dell’ospedale di Parma, ha trascorso recentemente tre settimane a Makeni, in Sierra Leone, con Luigi Benassi, ginecologo. Da fine marzo a metà aprile, Pasqua compresa, in uno degli stati dell’Africa con il passato prossimo più travagliato: da solo dieci anni è terminata una guerra micidiale, con l’utilizzo sistematico di bambini-soldato. Adesso i due professionisti della sanità, raccontano la loro esperienza all’ospedale Holy Spirit, struttura ospedaliera voluta dalla diocesi locale, e gestita con la collaborazione dell’associazione parmense «Amici della Sierra Leone». Partendo da una piaga, che non è più la guerra, ma   una religione vissuta ancora troppo come superstizione. E’ agghiacciante quanto dice la dottoressa Simonazzi: «Si presentò una ragazza, una paziente. Le sue malattie erano viste come mali dello spirito, la si accusava di aver tradito il marito». E poi i riti d’iniziazione: «Abbiamo visto alcuni uomini uscire da un bosco con un coltellaccio insanguinato. Molto probabilmente avevano appena praticato una clitoridectomia, l’asportazione del clitoride senza nessun tipo di anestesia o sterilizzazione. Lo si fa come rito di iniziazione per l'accesso nelle società segrete, nella convinzione diffusa che la donna non debba provare piacere, solo metter al mondo figli». C’è poi un altro scenario terrificante, la presenza di sette, ancora dedite ai sacrifici umani. «A volte – sono parole dei due medici – magari solo per propiziare un’elezione, capita che vengano sacrificati dei fanciulli». Raccontano che, oltre a fare i chirurghi, si è tornati un po’ alle origini, «siamo tornati anche un po’ assistenti di sala. Noi stessi abbiamo insegnato ai chirurghi locali come gestire i ferri e preparare le sterilizzazioni». L’ospedale, l’Holy Spirit, fondato da monsignor Biguzzi, si compone di settanta letti, due sale operatorie, «ma non ci sono quasi medici», denunciano i professionisti. Il rischio, dunque, è di avere strutture più che dignitose, ma sottoutilizzate per mancanza di personale specializzato. Ad aiutare i medici, c’è un’ambulanza donata dall’Assistenza Volontaria di Collechio, Felino e Sala Baganza. Spiega la dottoressa Simonazzi, «che non si usava solo come mezzo di soccorso, ma anche come mezzo in generale, lì sono davvero pochi, serve tutto». Infine, la nota positiva: «La cosa bella del fare questo mestiere in Africa, è l’umiltà dei pazienti. Ti guardano come se tu fossi un dio che ti  salva la vita. Con infinita gratitudine». E’ vero che la mortalità infantile, l’Aids, le mutilazioni genitali sono fenomeni preoccupanti, «ma i loro occhi, dopo l’operazione, sono la cosa più bella».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

30enne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

6commenti

Il fatto del giorno

Legionella: la rabbia del quartiere Montebello

3commenti

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

Sequestrato tronchese gigante

7commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: a Langhirano il funerale 

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

3commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

25commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

15commenti

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Fidenza

Meningite, la 14enne è uscita dalla rianimazione: è fuori pericolo

Parla l'infettivologo sul recupero. La madre della ragazza: «Sono felice. Grazie ai medici e a tutti»

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Camion in fiamme: problemi in tangenziale nel pomeriggio

Tg Parma

Polizia Municipale: festa del patrono all'insegna della lotta al degrado Video

1commento

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

6commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

colorno

La messa di don Mazzi per ricordare Filippo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

6commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

Rigopiano

Cinque estratti vivi, cinque ancora da salvare: i soccorsi continuano nella notte

Mondo

Trump: ''Da oggi l'America viene prima'' Video

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato

1commento

SPORT

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery