-2°

Buone Notizie

Chirurghi parmigiani in Africa

Chirurghi parmigiani in Africa
Ricevi gratis le news
0

In una parola, Marta Simonazzi, la chiama «pensione attiva». Lei, urologa storica dell’ospedale di Parma, ha trascorso recentemente tre settimane a Makeni, in Sierra Leone, con Luigi Benassi, ginecologo. Da fine marzo a metà aprile, Pasqua compresa, in uno degli stati dell’Africa con il passato prossimo più travagliato: da solo dieci anni è terminata una guerra micidiale, con l’utilizzo sistematico di bambini-soldato. Adesso i due professionisti della sanità, raccontano la loro esperienza all’ospedale Holy Spirit, struttura ospedaliera voluta dalla diocesi locale, e gestita con la collaborazione dell’associazione parmense «Amici della Sierra Leone». Partendo da una piaga, che non è più la guerra, ma   una religione vissuta ancora troppo come superstizione. E’ agghiacciante quanto dice la dottoressa Simonazzi: «Si presentò una ragazza, una paziente. Le sue malattie erano viste come mali dello spirito, la si accusava di aver tradito il marito». E poi i riti d’iniziazione: «Abbiamo visto alcuni uomini uscire da un bosco con un coltellaccio insanguinato. Molto probabilmente avevano appena praticato una clitoridectomia, l’asportazione del clitoride senza nessun tipo di anestesia o sterilizzazione. Lo si fa come rito di iniziazione per l'accesso nelle società segrete, nella convinzione diffusa che la donna non debba provare piacere, solo metter al mondo figli». C’è poi un altro scenario terrificante, la presenza di sette, ancora dedite ai sacrifici umani. «A volte – sono parole dei due medici – magari solo per propiziare un’elezione, capita che vengano sacrificati dei fanciulli». Raccontano che, oltre a fare i chirurghi, si è tornati un po’ alle origini, «siamo tornati anche un po’ assistenti di sala. Noi stessi abbiamo insegnato ai chirurghi locali come gestire i ferri e preparare le sterilizzazioni». L’ospedale, l’Holy Spirit, fondato da monsignor Biguzzi, si compone di settanta letti, due sale operatorie, «ma non ci sono quasi medici», denunciano i professionisti. Il rischio, dunque, è di avere strutture più che dignitose, ma sottoutilizzate per mancanza di personale specializzato. Ad aiutare i medici, c’è un’ambulanza donata dall’Assistenza Volontaria di Collechio, Felino e Sala Baganza. Spiega la dottoressa Simonazzi, «che non si usava solo come mezzo di soccorso, ma anche come mezzo in generale, lì sono davvero pochi, serve tutto». Infine, la nota positiva: «La cosa bella del fare questo mestiere in Africa, è l’umiltà dei pazienti. Ti guardano come se tu fossi un dio che ti  salva la vita. Con infinita gratitudine». E’ vero che la mortalità infantile, l’Aids, le mutilazioni genitali sono fenomeni preoccupanti, «ma i loro occhi, dopo l’operazione, sono la cosa più bella».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

1commento

Rebel Circle al Be Movie

FESTE PGN

Rebel Circle al Be Movie Foto

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani speciale su cani, gatti & Co.

INSERTO

Oggi speciale su cani, gatti & Co. con la Gazzetta di Parma

Lealtrenotizie

Noceto, tentata truffa ai danni di un’ anziana: arrestati in flagranza due truffatori

Foto d'archivio

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

BEDONIA

Furto all'agriturismo La Tempestosa

Lutto

Addio a padre Simoncini, ultimo gesuita di Parma

incidente

Pedone investito a Ramiola

60 anni di legge Merlin

Le ragazze salvate dalla tratta

Viabilità

Colorno, verifiche ai ponti dopo la piena

BORGOTARO

Addio ad Arnaldo Acquistapace

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

elezioni

Scuole seggio, chiuse dal 3 al 6 marzo. Per universitari fuorisede trasporti con tariffe agevolate

PARMA

Renzi: "Da noi proposte concrete, dagli altri invenzioni"

4commenti

Via MAMELI

Rubano alcolici per rivenderli ai ragazzi: arrestato 27enne marocchino, fuggito il complice Video

Il malvivente è stato fermato da un carabiniere libero dal servizio

5commenti

anteprima gazzetta

60 anni della legge Merlin, cosa è cambiato nella prostituzione (a Parma)

tg parma

Edicola in stazione ultimo giorno: da oggi saracinesca chiusa Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tajani l'europeista incubo di Salvini

di Vittorio Testa

1commento

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

modena

Colpì una 15enne col manganello, chiesto processo per poliziotto

1commento

scienza

Creato negli Stati Uniti un embrione ibrido pecora-uomo

SPORT

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

calcio

Galliani: "Li insolvente? No, ha presentato le credenziali"

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

roma

Via vai di calvi in negozio: droga nascosta nei bigodini, arrestato parrucchiere

MOTORI

MOTORI

Mazda CX-5 subito amici: il Suv dal feeling immediato

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto