Buone Notizie

La Pediatria del Maggiore si è colorata d'azzurro

La Pediatria del Maggiore si è colorata d'azzurro
Ricevi gratis le news
0

di Andrea Del Bue

I bambini ricoverati in Pediatria dovevano andare alla Nazionale, la Nazionale è venuta ai bambini. 
Rinviata la partita tra azzurri e Lussemburgo causa sisma, un pizzico di tristezza ha preso i piccoli degenti di pediatria e oncoematologia pediatrica del Maggiore; chi a letto, davanti alla tv, chi addirittura in libera uscita al Tardini, tutti volevano vedere Cassano e compagni giocare. Tornati a Coverciano nel primo pomeriggio in tutta fretta, ci ha pensato il vicepresidente della Figc, Demetrio Albertini, a portare un po’ di azzurro, ieri pomeriggio, tra le corsie dell’ospedale; con lui il sindaco di Parma Federico Pizzarotti. 
Ad accompagnarli, il direttore generale dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria, Leonida Grisendi, Giancarlo Izzi, direttore di Oncoematologia pediatrica, e Gian Luigi de’ Angelis, direttore del dipartimento Materno Infantile. Nessun giocatore. Almeno della Nazionale. Un calciatore, infatti, c’è e fa parte del team «Atletico Pediatrico», una squadra formata da genitori, medici, infermieri e volontari, con un motto inequivocabile: «Poco atletico, molto pediatrico». 
Domenica, a centrocampo, ha fatto lavoro sporco Jurgen Kodheli, 18 anni, l’ultimo passato in terapia intensiva, ora tornato alla passione di sempre, il pallone: «Un’emozione unica tornare a giocare», racconta. Ai bambini - alcuni sono già ragazzi -, un gagliardetto dell’Italia, una cartolina autografata da Albertini e una maglietta azzurra del progetto Re-Play, l’iniziativa del Comune di Parma finalizzata a garantire il diritto al gioco, qualsiasi sia la sua forma, al fanciullo. 
Al reparto, invece, in dono la divisa dell’Italia, autografata da tutti gli azzurri. «Da parte nostra è un dovere regalare un sorriso e credo che non esista luogo migliore di un ospedale pediatrico per farlo - spiega Albertini -. Ci è dispiaciuto dover rimandare la partita, speriamo che essere qui possa comunque rappresentare un momento di gioia». E così è. 
Gioia un po’ celata dall’emozione; quella per esempio che tradiscono gli occhi di Davide, sette anni oggi, interista: «Sei giovane, fai in tempo a cambiare squadra del cuore», lo ammonisce dolcemente Albertini, milanista. «Vedo dei bambini contenti, felici - sottolinea il sindaco Pizzarotti -. E’ la mia prima visita di questo tipo in veste di primo cittadino, ma non mi sottrarrò mai ad iniziative simili in futuro, perché per i più piccoli sarò sempre a disposizione».
Soddisfatto per la visita dei colori azzurri in ospedale, il direttore Grisendi: «La Nazionale è nei cuori di tutti, dei bambini in particolare, i quali vedono negli sportivi i loro idoli». «Questa è una nota di spensieratezza per i nostri piccoli pazienti», fa notare invece de’ Angelis. Non è la prima volta che i bambini della pediatria ricevono la visita di sportivi. E non sarà l’ultima, perché «vogliamo dare loro la possibilità di non sentirsi isolati - sottolinea Izzi -. Queste esperienze hanno positive ricadute sul profilo terapeutico: il bambino trova la voglia di vincere la battaglia contro la malattia. Per loro è una vera iniezione di fiducia».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Jurassic world

CINEMA

In missione per salvare i dinosauri: ecco il nuovo Jurassic World Video

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

1commento

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

protagonista

Colorno, il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

Ieri mattina la storia a lieto fine nella frazione di Copermio

1commento

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

bassa

Reggia devastata dall'acqua: studenti Alma e volontari al lavoro Video

Sospesa l'attività didattica della scuola di cucina italiana

solidarietà

"Chi vuole ospitare sfollati di Lentigione?": Sorbolo e Mezzani aprono uno sportello

Tre giorni per ripristinare l'argine dell'Enza. Boretto: revocato l'ordine di evacuazione di Santa Croce

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

colorno

Approfittano del caos dovuto alla piena per svaligiare due case Video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

7commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

5commenti

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita la Rugby Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle