Buone Notizie

Da oggi a domenica l'Avis San Pancrazio festeggia i suoi 44 anni

0

 Per tre sere -  oggi, domani  e domenica -   l'Avis San Pancrazio sarà in piazza con i suoi volontari per festeggiare il 44° anno di fondazione dell'associazione e soprattutto per propagandare il dono del sangue. Un'occasione attesa dalla popolazione del quartiere per riunirsi in festa con i soci avisini e promuovere la cultura del dono del sangue specie tra i giovani.

La manifestazione sarà  caratterizzata da tante iniziative collaterali che serviranno ad allietare le serate e ad avvicinare altre realtà  al mondo avisino. Sarà  presente la Crocetta Baseball con i suoi leoncini, dirigenti ed allenatori che daranno dimostrazione di questa disciplina sportiva. Ci saranno gli animatori dell'associazione Giocamico che coinvolgeranno i bambini   in vari giochi.
Oggi  la sera sarà dedicata ai giovani e ad allietare la festa ci saranno   BlumaNila e The cuggins. 
Domani  sera per gli appassionati del ballo liscio suonerà  l'orchestra Mora e Manila mentre domenica gran ritorno dei favolosi anni sessanta  con «I Profani»,  i «BRA (Braccia Rubate all'Agricoltura» ed i «Ragazzi del Secolo Scorso».
Tutte le sere le rezdore  del paese prepareranno torta fritta e salumi e si potrà  gustare anche l'ottimo fritto misto di Stefano Aiolfi. Verrà  allestita anche una pesca di beneficenza e l'incasso verrà  destinato ai terremotati dell'Emilia Romagna, in nome del consigliere dell'Avis San Pancrazio Vittorio Zoni, recentemente scomparso.
Durante  la festa sarà  allestito uno stand «InfoAVIS» nel quale tutti gli intervenuti all'iniziativa potranno avere ogni tipo di chiarimento o informazione sulla donazione, sull'associazione stessa, e per chi non fosse ancora donatore di sangue questa potrebbe diventare l'occasione per entrare attivamente a far parte dell'Avis. 
Sarà  anche l'occasione per premiare alcuni volontari e quest'anno, su specifica delibera del consiglio dell'Avis, verrà  conferito un attestato di riconoscimento, «Premio San Pancrazio»,  a quelle persone, non solo avisine, che si sono  distinte in attività  di volontariato e quant'altro a favore del prossimo. Alla  festa è  atteso anche il neo sindaco Federico Pizzarotti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)