Buone Notizie

"Corriamo insieme per ripartire"

0

Un evento sentito da tutta la città, quello che andrà in scena martedì  al Campus Universitario.
C’è molta voglia di partecipare tra i cittadini e le tante autorità che hanno confermato la loro presenza, per questa camminata benefica di cinque chilometri che sarà intitolata «Corriamo insieme per ripartire»: la camminata benefica è stata organizzata allo scopo di raccogliere fondi per aiutare e non lasciare soli i terremotati della nostra regione.
 Sarà il Cus Parma a guidare la schiera di società che hanno dato la disponibilità a partecipare all’organizzazione, con il contributo di Gazzetta di Parma, RPR e Tv Parma, Publiedi, Giocampus Estate e insieme a Fidal Comitato di Parma, Speed Runner, Cral Barilla, G.S. Toccalmatto, Polisportiva Coop Parma, Atletica Manara, Polisportiva Torrile, Gruppo Marciatori Pubblica Assistenza Busseto, Cittadella Parma, Forrest Group Minerva, Uisp, Centro Sociale Universitario, Castello Running, Atletica Casone, Frontiera '70 e Marciatori Parmensi.
 Il mondo del podismo quindi fa gruppo per aiutare gli amici emiliani così duramente colpiti dai terremoti delle scorse settimane, ma questo non deve ingannare: non si tratta di una corsa, ma di una camminata, in cui c’è spazio per tutti.
 I fondi saranno destinati all’Associazione genitori della scuola elementare di Mirandola, che sarà presente alla manifestazione.
 Un gruppo che sta cercando di riorganizzare il centro estivo nelle zone colpite dal terremoto e che si sta adoperando affinchè la scuola sia in grado di riaprire regolarmente a settembre. «Come Cus Parma non potevamo rimanere insensibili a questo grido d’aiuto, che riguarda il futuro di tanti ragazzi - dice il presidente del Cus Parma Michele Ventura - ci è bastato guardare e pensare ai ragazzi che vediamo quotidianamente a Giocampus Estate o che frequentano le nostre attività Cus Parma junior per capire che dovevamo assolutamente aiutare quest’associazione genitori». 
E proprio gli animatori ed istruttori di Giocampus Estate saranno un punto di attrazione martedì: sarà infatti possibile affidare a loro i propri figli e nipoti, a partire dalle ore 18, per permettergli di vivere un’esperienza indimenticabile di gioco, sport e solidarietà.
 Alla manifestazione sarà presente anche Alex Fioratti, l’ideatore del logo utilizzato nella locandina, che si sta attivando per mettere in piedi una campagna di informazione volta a diffondere tutte le iniziative benefiche che utilizzano anche la sua immagine per la promozione: insomma l’obiettivo ovviamente è parlare delle zone colpite dal sisma il più possibile in modo da creare interesse e coinvolgimento a 360 gradi.
 E’ possibile seguire la campagna su facebook al seguente indirizzo: https://www.facebook.com/IlCoraggioDegliEmiliani.
 E' bene ricordare che l’iscrizione, la quale verrà interamente devoluta al progetto, è di 10 euro per gli adulti, 5 euro per i ragazzi under 18, 20 euro per i gruppi famigliari.
 A tutti verrà consegnata la coccarda fucsia, simbolo della manifestazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)