19°

33°

Buone Notizie

Aisla, un dono d'amore per gli ammalati di Sla

Aisla, un dono d'amore per gli ammalati di Sla
Ricevi gratis le news
0

Il benessere della persona malata in ospedale non dipende solo dall’assistenza medica ricevuta, ma anche dalla qualità di vita che la struttura riesce a garantire. Lo sa bene l’associazione Aisla Onlus Sezione di Parma (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica) che ha provveduto a donare all’unità operativa Clinica Pneumologica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria ausili ed attrezzature per la stanza dedicata ai malati di Sla.
«Anche in un momento così delicato e critico per la persona malata - spiega Lina Fochi, presidente di Aisla - vorremmo rendere la stanza di degenza più confortevole possibile affinché ci sia continuità tra casa e ospedale e la persona malata, con i suoi familiari, possano mantenere alcune delle abitudini quotidiane».
L’associazione ha donato, con un impegno di oltre 2000 euro, una poltrona letto per il familiare che spesso deve permanere in ospedale per assistere il proprio caro; un sollevatore che garantisca spostamenti verso la poltrona o la seggiola a rotelle in completa sicurezza; una sedia bagno, con blocco rotelle, per l’igiene personale e la doccia, e un apparecchio televisivo, indispensabile per rimanere informati sugli eventi di cronaca o seguire i programmi preferiti, come a casa.
La donazione, compresa nel progetto «Miglioriamo la qualità di vita», è stata formalizzata ieri  per celebrare il «Global Day, la Giornata mondiale per la Sla».
Nel giorno di solstizio – simbolicamente punto di svolta – ogni anno pazienti, familiari e volontari organizzano una serie di attività per esprimere la loro speranza che questo giorno possa essere un’altro punto di svolta nella ricerca per trovare la causa, la terapia e la cura della Sla.
La Sclerosi laterale amiotrofica, è una malattia neurodegenerativa progressiva che colpisce i motoneuroni, le cellule nervose che trasmettono i comandi per il movimento dal cervello ai muscoli volontari, compresi quelli respiratori, determinandone l’indebolimento, fino all’atrofia.
«Ringraziamo l’associazione per questa importante donazione – ha detto Emilio Marangio, direttore dell’unità operativa Clinica Pneumologica dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria – Presso il nostro ospedale i malati di Sla sono presi in carico da un’equipe multidisciplinare che segue globalmente il “paziente”, senza trascurare il rispetto dell’“uomo” affetto dalla malattia».
Attualmente sono circa 40 i pazienti di Parma e provincia, colpiti da questa grave patologia rara, seguiti all’interno del percorso diagnostico terapeutico operante già da 5 anni a dimensione interaziendale (Ospedale e Azienda Usl) e interdisciplinare (coinvolge neurologi, pneumologi, fisiatri, psicologi, palliativisti, fisioterapisti, ecc.), al quale partecipa anche la sezione di Parma di Aisla Onlus.

Aisla Onlus è un’organizzazione di volontariato fondata nel 1983 da un piccolo gruppo di familiari che, nonostante l’isolamento e l’abbandono di allora, hanno creduto di poter contribuire a migliorare la situazione dei malati e delle loro famiglie.
Aisla Sezione di Parma, è nata il 15 dicembre del 2006, contemporaneamente alla costituzione dell’equipe multidisciplinare delle Aziende Ospedaliero-Universitaria e Usl di Parma che ha in carico le persone affette da Sla. Da subito ha operato in stretto rapporto di collaborazione e confronto con l’equipe curante interaziendale per raggiungere obiettivi condivisi. L’associazione ha sostenuto economicamente progetti comuni (telemedicina domiciliare e cure palliative a domicilio) e studi scientifici svolti presso l’Azienda Ospedaliero-Universitaria, tra i quali le ricerche sull’utilizzo di farmaci sperimentali (eritropoietina e litio). Il progetto integrato delle cure palliative domiciliari ha ricevuto nel 2011 la menzione speciale del premio Gerbera d’Oro, attribuito dal Ministero della Salute.
Per informazioni sull’attività della sezione parmense chiamare il numero 348/8115034 o scrivere a riccardo.lina@alice.it; oppure visitare il sito www.noielaslaparma.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Il "volo" di Tom Cruise per Mission Impossible 6

HOLLYWOOD

Tom Cruise si è rotto una caviglia sul set di "Mission Impossible 6" Video

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

tg parma

Charlie Alfa, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

NOCETO

Incendio vicino ai binari: vigili del fuoco al lavoro fino alle 5 di questa mattina

Disagi sulla ferrovia Fidenza-Fornovo. Le foto dei nostri lettori

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

MIGRANTI

L'Austria invia i militari al Brennero, ira dell'Italia

1commento

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

NELLA NOTTE

Fiamme sulla Torre del Mangia: paura a Siena Video

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti