16°

30°

Buone Notizie

La corsa del cuore dal Campus all'Emilia sfregiata

La corsa del cuore dal Campus all'Emilia sfregiata
Ricevi gratis le news
0

 Nicole Fouquè

E’ di circa diecimila euro l’importo raccolto durante la camminata benefica «Corriamo insieme per ripartire», evento organizzato dal Cus Parma per le popolazioni colpite dal terremoto. Il cuore dei runner professionisti ma non solo non poteva non battere i tempi eccellenti della solidarietà e così, nei campi del Cus al Campus universitario erano un migliaio i parmigiani giunti per dare il proprio contributo a chi ha bisogno di speranza e di un futuro
«Noi del Cus siamo abituati a vivere di corsa e anche nell’organizzare questa manifestazione abbiamo tenuto le scarpette ai piedi - ha spiegato Michele Ventura, presidente del Cus  -. Vedendo le immagini di quei luoghi così vicini a noi colpiti dal sisma, è venuto spontaneo pensare a come aiutarli. Abbiamo così individuato nei bambini il beneficiario ideale nonché il modo migliore per ripartire: ricostruire le scuole distrutte». L’iniziativa ha trovato subito il sostegno di numerose realtà cittadine come la Gazzetta di Parma, Rpr, Tv Parma e Publiedi, Giocampus Estate, l’Associazione Seirs ( che nella giornata ha prestato servizio gratuitamente) e tutte le società del podismo parmigiano. Tra coloro che non sono voluti mancare,   anche monsignor Enrico Solmi. «Un’iniziativa importante – ha spiegato il vescovo - a favore di persone così duramente provate e che aiuta a mantenere alta l’attenzione su questo tragico evento».
Alla gara non competitiva erano presenti non solo sportivi di professione ma anche tantissimi parmigiani che, indossati pantaloncini e scarpette, alcuni anche per la prima volta, hanno voluto dimostrare l’importanza di partecipare a eventi simili; tra loro c’era anche Salvatore Longo. «Sono uno sportivo ma non un corridore - ha sorriso il questore  - ma insieme ai miei colleghi dimostreremo che per la solidarietà sappiamo scendere in campo a tutto tondo». «Io approfitto del Parco Ducale per allenarmi e smaltire le prelibatezze di questa città - ha aggiunto Carlo Cerrina, comandante dei carabinieri - ma oggi si correrà solo per i nostri vicini modenesi e Parma ha risposto a questa chiamata». « Io invece sono un corridore occasionale - ha commentato Guido Maria Geremia, comandante della Guardia di finanza - ma questa è una gara, e a vincere dev'essere la solidarietà».
Alla conclusione dei 5 chilometri di camminata sono intervenuti, in rappresentanza dell’Associazione genitori della scuola elementare di Mirandola, Marco Bergamini e Tiziano Pinotti: «I nostri ragazzi dal 20 maggio non sono mai più potuti entrare nelle scuole perché distrutte dal sisma. La paura è ancora tanta, ma c’è voglia di speranza e la scuola è il futuro». La solidarietà però non si ferma con la corsa di ieri: è possibile effettuare ancora delle donazioni alla segreteria del Cus per tutta la settimana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile»

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti