Buone Notizie

La corsa del cuore dal Campus all'Emilia sfregiata

La corsa del cuore dal Campus all'Emilia sfregiata
Ricevi gratis le news
0

 Nicole Fouquè

E’ di circa diecimila euro l’importo raccolto durante la camminata benefica «Corriamo insieme per ripartire», evento organizzato dal Cus Parma per le popolazioni colpite dal terremoto. Il cuore dei runner professionisti ma non solo non poteva non battere i tempi eccellenti della solidarietà e così, nei campi del Cus al Campus universitario erano un migliaio i parmigiani giunti per dare il proprio contributo a chi ha bisogno di speranza e di un futuro
«Noi del Cus siamo abituati a vivere di corsa e anche nell’organizzare questa manifestazione abbiamo tenuto le scarpette ai piedi - ha spiegato Michele Ventura, presidente del Cus  -. Vedendo le immagini di quei luoghi così vicini a noi colpiti dal sisma, è venuto spontaneo pensare a come aiutarli. Abbiamo così individuato nei bambini il beneficiario ideale nonché il modo migliore per ripartire: ricostruire le scuole distrutte». L’iniziativa ha trovato subito il sostegno di numerose realtà cittadine come la Gazzetta di Parma, Rpr, Tv Parma e Publiedi, Giocampus Estate, l’Associazione Seirs ( che nella giornata ha prestato servizio gratuitamente) e tutte le società del podismo parmigiano. Tra coloro che non sono voluti mancare,   anche monsignor Enrico Solmi. «Un’iniziativa importante – ha spiegato il vescovo - a favore di persone così duramente provate e che aiuta a mantenere alta l’attenzione su questo tragico evento».
Alla gara non competitiva erano presenti non solo sportivi di professione ma anche tantissimi parmigiani che, indossati pantaloncini e scarpette, alcuni anche per la prima volta, hanno voluto dimostrare l’importanza di partecipare a eventi simili; tra loro c’era anche Salvatore Longo. «Sono uno sportivo ma non un corridore - ha sorriso il questore  - ma insieme ai miei colleghi dimostreremo che per la solidarietà sappiamo scendere in campo a tutto tondo». «Io approfitto del Parco Ducale per allenarmi e smaltire le prelibatezze di questa città - ha aggiunto Carlo Cerrina, comandante dei carabinieri - ma oggi si correrà solo per i nostri vicini modenesi e Parma ha risposto a questa chiamata». « Io invece sono un corridore occasionale - ha commentato Guido Maria Geremia, comandante della Guardia di finanza - ma questa è una gara, e a vincere dev'essere la solidarietà».
Alla conclusione dei 5 chilometri di camminata sono intervenuti, in rappresentanza dell’Associazione genitori della scuola elementare di Mirandola, Marco Bergamini e Tiziano Pinotti: «I nostri ragazzi dal 20 maggio non sono mai più potuti entrare nelle scuole perché distrutte dal sisma. La paura è ancora tanta, ma c’è voglia di speranza e la scuola è il futuro». La solidarietà però non si ferma con la corsa di ieri: è possibile effettuare ancora delle donazioni alla segreteria del Cus per tutta la settimana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

3commenti

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

1commento

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

1commento

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Monza

Trovato il cadavere dell'ex calciatore Andrea La Rosa: era nel bagagliaio di un’auto

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS