19°

Buone Notizie

Dal 1984 a fianco dei più deboli

Dal 1984 a fianco dei più deboli
0

 Sembra impossibile immaginare che un tempo non esistessero diritti che oggi diamo per scontati, che le persone in difficoltà dovessero condurre un’esistenza separata dal resto della società.  Nel corso degli anni si è fatta strada la convinzione che la comunità debba non solo farsi carico ma anche convivere con chi ha dei disagi e valorizzarne i talenti. 

La storia della cooperazione sociale a Parma, una delle 3 province da cui è nato il Consorzio nazionale, si colloca all’interno di questo cammino. Le prime realtà hanno visto la luce nel periodo in cui si chiudevano i manicomi, gli istituti. 
E il loro percorso è in gran parte l’avventura del Consorzio di Solidarietà Sociale, che nasce nel 1984 come cooperativa di secondo grado di tipo misto dall’unione di Insieme, Domus, Molinetto, Oltretorrente e La Bula per rispondere ad una esigenza di coordinamento tra i vari soggetti del settore, di raccordo con le strutture regionali e nazionali, di rappresentanza con le istituzioni. 
Strutturare i servizi, favorire lo sviluppo di nuovi soggetti e promuovere la cooperazione sociale sotto ogni punto di vista: queste le linee guida. In pochi anni nascono altre 12 realtà volute da associazioni, gruppi di genitori o professionisti, comunità parrocchiali e il Consorzio arriva ai tavoli contrattuali e a quelli della programmazione politica. Fino ad unire oggi 37 cooperative che operano negli ambiti più diversi con un’obiettivo comune: la cooperazione sociale ha infatti come fine ultimo l’interesse pubblico, il bene generale della comunità attraverso la promozione umana e l’integrazione sociale dei cittadini. 
Nelle realtà del Consorzio i fruitori sono anche responsabili dei servizi visto che fanno parte dei consigli di amministrazione, il luogo dove si prendono le decisioni: un esempio concreto di partecipazione attiva. La scelta vincente sta nell’accompagnare le persone svantaggiate dall’assistenza alla responsabilità sociale, attraverso il lavoro ed altri percorsi di autonomia, valorizzando le risorse individuali e familiari. Lavoro ma non solo, domiciliarità comunitaria, scuola e nuove generazioni, pace, volontariato e servizio civile sono le parole chiave che guidano i progetti del Consorzio. E le cooperative sono vere e proprie imprese sociali: «C’è un’ampia offerta di prodotti e servizi per la famiglia, formule per feste e grandi occasioni e diverse attività per le aziende» sottolinea Federica Montani, responsabile dell’area promozione e sviluppo. Perché quella del Consorzio è anche una storia capace di futuro, un futuro tutto racchiuso in una inedita brochure visibile da ieri sul sito web e che verrà presentata ufficialmente la settimana prossima.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

emmanuel macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Video 2 - 4 year old Girl Falls Out of Van in Arkansas USA

tragedia sfiorata

Bimba cade dal bus: un uomo ferma l'auto e la salva Video

Alessio Lo Passo

Alessio Lo Passo

MILANO

Ex tronista arrestato per estorsione a chirurgo estetico

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Auto nel fosso dopo l'inseguimento: in manette i finti carabinieri truffatori

carabinieri

Auto nel fosso durante l'inseguimento: i finti carabinieri hanno fatto almeno 100 truffe

Tre uomini arrestati a Pavullo nel Frignano (Modena). Hanno colpito anche a Parma

11commenti

36a giornata

Come sarebbero i play off se il campionato finisse oggi (Partite e date)

MALTEMPO

Dopo il 25 aprile in arrivo piogge e temporali Le previsioni

Brusco calo delle temperature

tribunale

Omicidio Habassi, giudizio abbreviato per i sei imputati

incidente

Frontale a Sabbioneta: muore 56enne. Un mese fa la stessa tragica scomparsa della nipote

Pieveottoville

Schianto all'incrocio, muore un 55enne

ordinanza

Piazzale Pablo e parco Falcone: scatta il divieto alcolici

9commenti

Fotografia

Parmigiani a Fotografia Europea: in mostra Bonassera e il circolo Brozzi Foto

appuntamenti

Sagre, concerti e street food: l'agenda del 24 e 25 aprile

Eventi 24 e 25 aprile: viabilità modificata, divieto vendita bottiglie e lattine, info sui concerti - Guarda

incidente

Gravissimo il pedone investito in via Spezia. Caccia al pirata

tg parma

Bassa Est, il Pd vuole la fusione Sorbolo-Mezzani e Colorno-Torrile Video

tg parma

Amministrative, verso la dodicesima candidatura a sindaco di Parma?

2commenti

Lutto

Il Montanara piange Pessina

fidenza

Notte di ricerche per una 67enne scomparsa

gazzareporter

Cartoline (brutte) da piazzale Picelli Foto

1commento

BORGO DELLE COLONNE

Assalto dei ladri al bar Portici

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

EDITORIALE

Eliseo: sarà una sfida tra due outsider

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Carpi

Bus contro una scuola, i tre minorenni ai carabinieri: "L'abbiamo fatto per noia"

1commento

NAIROBI

Kuki Gallmann ferita in Kenya, uccisi due aggressori

SOCIETA'

cinema

"Fibrosi cistica, un documentario per raccontare il dolore, il coraggio. E la vita" Video

cina

Parcheggio impossibile? No, da sorridere Video

SPORT

RUGBY

Amatori Parma batte Viterbo 47-12: le foto della partita

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"