22°

Buone Notizie

Amadei: "Sociale e ambiente: ecco la nostra missione"

Amadei: "Sociale e ambiente: ecco la nostra missione"
Ricevi gratis le news
0

Benedetta Bragadini

Danilo Amadei è presidente del Consorzio di Solidarietà Sociale di Parma e anche memoria storica di questa realtà perché l’ha vista nascere.
Il Consorzio nel 2014 compirà 30 anni: cosa è cambiato in questi decenni?
È mutata la cultura: sembra incredibile che una volta ci fossero pregiudizi nei confronti del disagio. Ricordo in particolare tre episodi. Gli invalidi, nel corso della prima manifestazione fatta in Italia per avere una pensione, furono presi a bastonate dalle forze dell’ordine davanti al Parlamento. Non dimentichiamo poi la fatica dei fondatori dell’Anffas, che al tempo si chiamava Associazione nazionale famiglie fanciulli subnormali: questa definizione era considerata comunque meglio di quella di anormali. Infine ricordo la raccolta di firme dei residenti della zona quando nacque la cooperativa La Bula: volevano che i ragazzi stessero in luoghi più protetti. Una cultura diversa in questo senso è riuscita ad imporsi perché si è dimostrato che si poteva vivere bene insieme grazie alla conoscenza dell’altro. È nemico chi non si conosce.
Che tipo di attività caratterizza le cooperative del Consorzio?
Ragioniamo nell’interesse generale anche dal punto di vista di ciò che si produce. Le nostre realtà lavorano nei settori dell’ambiente, delle energie rinnovabili, dell’artigianato: tutte attività che non sono inquinanti e che valorizzano ciò che è considerato scarto. Da rifiuto a risorsa, da problema a risorsa: dobbiamo ragionare in campo ambientale come accade in campo sociale. Le nostre cooperative operano in ambiti che sono il futuro: ecologia ambientale ed ecologia della mente sono due facce della stessa medaglia.
Nonostante il periodo di crisi le cooperative sono cresciute. Qual è stata la strategia vincente?
Abbiamo scommesso su attività di produzione di beni o servizi che i sociologi chiamano “ad alto contatto ambientale e relazionale”: vuol dire che quello che facciamo si può fare solo dove siamo. Non si può internazionalizzare la relazione e questo vale anche per l’attività produttiva: tutto quello che è prodotto, consumato e diventa residuo in un luogo deve essere recuperato in quel luogo. Crediamo inoltre nella solidarietà, che significa creare dei legami reciproci. Nelle cooperative ci sono relazioni forti tra soci lavoratori, fruitori, familiari e volontari. 
Su cosa scommetterete maggiormente nei prossimi anni? 
Chiunque abbia problemi di qualsiasi tipo ha il diritto di vivere in un luogo dove si possa riconoscere, con una rete intorno che lo aiuti a seguire il suo progetto di vita. La cooperativa deve partecipare sempre più alla gestione della vita piena di queste persone. Bisogna fare in modo che la risorsa privata della famiglia diventi risorsa comunitaria. È necessario inoltre aiutare quella che è una riconversione ecologica e ad alto impatto lavorativo dell’economia: con la crescita delle nostre cooperative B dimostriamo che è possibile lavorare per avere un mondo diverso, sostenibile e con molta più socialità. Un mondo non inquinato crea anche relazioni meno inquinate. La terza scommessa è fare in modo che ci siano sempre meno deleghe alle agenzie educative e sempre più corresponsabilità in questo senso. La centralità della famiglia e delle persone è il futuro: solo così la democrazia può diventare sempre più reale. Altrimenti la disgregazione è inevitabile.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

20commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»