Buone Notizie

La tecnologia VisLab al servizio delle aziende colpite dal terremoto

La tecnologia VisLab al servizio delle aziende colpite dal terremoto
0

 La tecnologia dei veicoli senza guidatore del VisLab e` pronta per una nuova applicazione: non solo autovetture, camion, o mezzi pesanti vengono movimentati automaticamente da un sistema basato su telecamere e intelligenza di bordo, ma anche navette e muletti all’interno di magazzini inagibili.

All’indomani della seconda forte scossa di terremoto che ha colpito l’Emilia lo scorso Maggio, il VisLab insieme a TopCon (una multinazionale la cui sede italiana a Concordia è stata anch’essa resa inagibile dal sisma), Elettric80 (azienda leader nella produzione di navette per movimentazione automatica di magazzino) e FaberCom (azienda produttrice di telecomandi e azionamenti per mezzi di grosse dimensioni) hanno formato una squadra con l’obiettivo di mettere a disposizione le loro tecnologie alle vicine aziende Emiliane che hanno subito forti danni. Molti degli edifici aziendali lesionati e quindi non agibili conservano tuttora all’interno merci che non possono essere recuperate in breve tempo.
Grazie alle precedenti esperienze e forti sinergie, in sole tre settimane, il gruppo ha progettato e realizzato un muletto senza pilota a bordo in grado di essere telecomandato dall’esterno del magazzino (e quindi in totale sicurezza) per portare a termine il compito di rimozione dei pallet con materiale ancora fruibile. La navetta utilizza 7 telecamere che inviano le immagini ad un operatore esterno; l’operatore guida la navetta grazie ad un telecomando fino all’avvicinamento ai pallet. Attualmente la navetta dopo aver caricato la merce viene poi guidata nuovamente verso l’esterno; in un secondo tempo si prevede di rendere la navetta totalmente autonoma in modo che, dopo aver preso conoscenza e mappato l’area del magazzino danneggiato, possa muoversi e portare a termine il compito senza alcuna supervisione da parte di un operatore.
La navetta e` stata sottoposta a vari test sia in ambiente controllato che in ambienti danneggiati dal recente terremoto -e precisamente a Mirandola- e verra` resa disponibile per chi ha necessita` di estrarre merce dal proprio magazzino inagibile. A breve verra` definito un punto di contatto e una lista per rendere questo servizio gratuitamente fruibile.
Il Laboratorio VisLab dell’Ateneo parmigiano - www.vislab.it - si occupa da più di 15 anni dell’applicazione della visione artificiale a qualunque tipo di veicolo, perseguendo diversi obiettivi che spaziano dall’incremento della sicurezza stradale ad una gestione ottimale dei consumi di carburante, nel caso di veicoli stradali, dall’aumento delle condizioni di sicurezza all’incremento dell’efficienza, nel caso di veicoli da lavoro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

6commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nidi di rondine di nonna Ida

GUSTO

La ricetta della Peppa- Nidi di rondine di nonna Ida

Lealtrenotizie

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

seggi

Referendum, alle 12 al voto il 24,46% dei parmigiani. Istruzioni per l'uso

referendum

File infinite al Duc per la tessera. Un lettore: "Racagni, ascensore guasto: e i disabili?"

3commenti

Carabinieri

Vendono iPhone: ma è una truffa

3commenti

l'agenda

Atmosfere natalizie e sapori della tradizione: cosa fare oggi

RICERCA

Prevedere i terremoti: a che punto siamo

Salsomaggiore

«Lorenzo, un ragazzo speciale»

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

7commenti

Calcio

Brodino per il Parma. E intanto parte l'era D'Aversa

MISSIONARI

Saveriani, da sempre tra gli ultimi

PERSONAGGI

Gandini, il pistard d'oro eroe di Melbourne

di corsa

I protagonisti del 2°Cross Country Montanari & Gruzza Foto

elezione

Beltrami nuovo vicepresidente nazionale della Federazione medici sportivi

Intervista

Virginia Raffaele: «Ecco perché i miei personaggi fanno ridere»

1commento

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

12commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

2commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

modena

Parte il progetto dello chef Bottura: ogni lunedì a cena 60 persone in difficoltà

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

1commento

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

formula uno

Mercedes, Rossi: "Io al posto di Rosberg? Bello, non potrei dire no"

Bis Jansrud

Sci, per l'Italia un altro podio: Fill è secondo

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti