-1°

14°

Buone Notizie

Cavezzo: le offerte dei lettori per dare un'aula a 238 ragazzi

Cavezzo: le offerte dei lettori per dare un'aula a 238 ragazzi
0

Roberto Longoni

Siamo a 72 mila euro: pronti a essere portati a Cavezzo. Soldi da trasformare in prefabbricati di legno, in aule sicure per 238 ragazzi. Un aiuto concreto, che non si ferma su un conto corrente dimenticato o in un cassetto chiuso a chiave dalla burocrazia. Solidarietà che, in un certo senso, fa scuola. Sarà merito anche dei lettori della Gazzetta, se a settembre gli alunni delle medie di Cavezzo troveranno gli spazi nei quali continuare a crescere,  dopo i  terremoti del 20 e del 29 maggio.
Le offerte di  chi ha aderito  alla sottoscrizione «Parma per Cavezzo» contribuiranno a dare un'aula agli alunni delle medie del paese. «Abbiamo in progetto di realizzare una struttura di moduli prefabbricati di legno - spiega il sindaco Stefano Draghetti -. La spesa complessiva sarà di 720 mila euro». Oltre ai 110 mila che il Comune spenderà per le opere di fondazione, gli allacciamenti elettrici e le opere di urbanizzazione. Quattrocentomila almeno dei 720 saranno offerti dalla Comunità delle Giudicarie: non bastano perché il progetto diventi realtà. «L'aiuto di Parma è fondamentale - prosegue il sindaco - in questa che è una delle nostre prime urgenze».
    Un aiuto che si spera diventi più sostanzioso, con uno sprint finale della solidarietà dei parmigiani: ci sono ancora cinque giorni per versare un'offerta sul conto corrente acceso dal nostro giornale per i «cugini» modenesi. Per la realizzazione del polo scolastico, sarà possibile versare denaro  fino alle  17 di mercoledì prossimo. Poi, chiuso il conto, il 23 il direttore della Gazzetta Giuliano Molossi andrà a Cavezzo, per consegnare la somma raccolta  direttamente nelle mani del sindaco. Che, appunto, ha già ben chiaro come impegnare la cifra.
 Una scelta obbligata (e anche preferita dai genitori), quella dei moduli prefabbricati, perché le scuole medie del comune della Bassa modenese hanno bisogno di interventi notevoli. «Anche se la loro struttura ha resistito alle scosse di maggio - spiega Draghetti -. All'interno, è crollato un controsoffitto». Ma ora non basta  risistemare quel controsoffitto. Il problema è che il sisma di maggio ha rappresentato una svolta epocale nella vita di questa parte d'Emilia a una cinquantina di chilometri in linea d'aria da Parma.
«Non possiamo limitarci a tornare alla situazione di prima  - sottolinea il sindaco -. Alla luce di quanto è avvenuto dobbiamo essere in grado di  avere l'agibilità sismica degli edifici. Le medie dovranno essere irrobustite con tiranti e cinghiature e tutto ciò che serve per garantire la sicurezza dei nostri scolari». Così, mentre le scuole «studieranno» per superare un eventuale nuovo «esame» di una terra diventata irrequieta, i ragazzi avranno un luogo sicuro nel quale continuare a costruire il futuro loro e di Cavezzo. 
 
PARMA PER CAVEZZO - Sottoscrizione delle Gazzetta di Parma
Raccolta di fondi della Gazzetta di Parma per i terremotati: già raggiunta la quota di 72 mila e 26 euro. Pubblichiamo qui di seguito l'Iban del conto corrente sul quale i nostri lettori potranno versare offerte per la ricostruzione di Cavezzo, il paese del Modenese distrutto dal sisma.
La sottoscrizione si chiuderà alle 17 del 18 luglio. A fine raccolta, i fondi  verranno consegnati personalmente dal direttore della Gazzetta di Parma, Giuliano Molossi, nelle mani del sindaco del paese così duramente colpito. 
Per partecipare alla sottoscrizione, si può inviare un'offerta attraverso il conto corrente aperto presso Cariparma Crédit Agricole, intestato a Gazzetta di Parma, causale: «Parma per Cavezzo». I bonifici effettuati in tutte le agenzie Cariparma  sono esenti da commissioni.
 
IBAN: IT54 K062 3012 7000 0003 6932 730
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Scippo in via Farini

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

3commenti

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

2commenti

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

1commento

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

3commenti

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

11commenti

ITALIA/MONDO

FISCO

Nel 2016 oltre 450mila liti pendenti per 32 miliardi

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

4commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia