-2°

10°

Buone Notizie

Cavezzo: le offerte dei lettori per dare un'aula a 238 ragazzi

Cavezzo: le offerte dei lettori per dare un'aula a 238 ragazzi
0

Roberto Longoni

Siamo a 72 mila euro: pronti a essere portati a Cavezzo. Soldi da trasformare in prefabbricati di legno, in aule sicure per 238 ragazzi. Un aiuto concreto, che non si ferma su un conto corrente dimenticato o in un cassetto chiuso a chiave dalla burocrazia. Solidarietà che, in un certo senso, fa scuola. Sarà merito anche dei lettori della Gazzetta, se a settembre gli alunni delle medie di Cavezzo troveranno gli spazi nei quali continuare a crescere,  dopo i  terremoti del 20 e del 29 maggio.
Le offerte di  chi ha aderito  alla sottoscrizione «Parma per Cavezzo» contribuiranno a dare un'aula agli alunni delle medie del paese. «Abbiamo in progetto di realizzare una struttura di moduli prefabbricati di legno - spiega il sindaco Stefano Draghetti -. La spesa complessiva sarà di 720 mila euro». Oltre ai 110 mila che il Comune spenderà per le opere di fondazione, gli allacciamenti elettrici e le opere di urbanizzazione. Quattrocentomila almeno dei 720 saranno offerti dalla Comunità delle Giudicarie: non bastano perché il progetto diventi realtà. «L'aiuto di Parma è fondamentale - prosegue il sindaco - in questa che è una delle nostre prime urgenze».
    Un aiuto che si spera diventi più sostanzioso, con uno sprint finale della solidarietà dei parmigiani: ci sono ancora cinque giorni per versare un'offerta sul conto corrente acceso dal nostro giornale per i «cugini» modenesi. Per la realizzazione del polo scolastico, sarà possibile versare denaro  fino alle  17 di mercoledì prossimo. Poi, chiuso il conto, il 23 il direttore della Gazzetta Giuliano Molossi andrà a Cavezzo, per consegnare la somma raccolta  direttamente nelle mani del sindaco. Che, appunto, ha già ben chiaro come impegnare la cifra.
 Una scelta obbligata (e anche preferita dai genitori), quella dei moduli prefabbricati, perché le scuole medie del comune della Bassa modenese hanno bisogno di interventi notevoli. «Anche se la loro struttura ha resistito alle scosse di maggio - spiega Draghetti -. All'interno, è crollato un controsoffitto». Ma ora non basta  risistemare quel controsoffitto. Il problema è che il sisma di maggio ha rappresentato una svolta epocale nella vita di questa parte d'Emilia a una cinquantina di chilometri in linea d'aria da Parma.
«Non possiamo limitarci a tornare alla situazione di prima  - sottolinea il sindaco -. Alla luce di quanto è avvenuto dobbiamo essere in grado di  avere l'agibilità sismica degli edifici. Le medie dovranno essere irrobustite con tiranti e cinghiature e tutto ciò che serve per garantire la sicurezza dei nostri scolari». Così, mentre le scuole «studieranno» per superare un eventuale nuovo «esame» di una terra diventata irrequieta, i ragazzi avranno un luogo sicuro nel quale continuare a costruire il futuro loro e di Cavezzo. 
 
PARMA PER CAVEZZO - Sottoscrizione delle Gazzetta di Parma
Raccolta di fondi della Gazzetta di Parma per i terremotati: già raggiunta la quota di 72 mila e 26 euro. Pubblichiamo qui di seguito l'Iban del conto corrente sul quale i nostri lettori potranno versare offerte per la ricostruzione di Cavezzo, il paese del Modenese distrutto dal sisma.
La sottoscrizione si chiuderà alle 17 del 18 luglio. A fine raccolta, i fondi  verranno consegnati personalmente dal direttore della Gazzetta di Parma, Giuliano Molossi, nelle mani del sindaco del paese così duramente colpito. 
Per partecipare alla sottoscrizione, si può inviare un'offerta attraverso il conto corrente aperto presso Cariparma Crédit Agricole, intestato a Gazzetta di Parma, causale: «Parma per Cavezzo». I bonifici effettuati in tutte le agenzie Cariparma  sono esenti da commissioni.
 
IBAN: IT54 K062 3012 7000 0003 6932 730
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sessanta cellulari in casa per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

2commenti

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

17commenti

lega pro

Guccini arbitrerà il big match Venezia-Parma

Domenica ore 14.30 (Diretta su Tv Parma)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

5commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

SOCIETA'

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

scuola

Ecco "Nubi", la app con la dieta bilanciata per i bimbi delle scuole Video

SPORT

tg parma

L'allenatore del Venezia Inzaghi: "Parma temibile"

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto