22°

Buone Notizie

Cavezzo: le offerte dei lettori per dare un'aula a 238 ragazzi

Cavezzo: le offerte dei lettori per dare un'aula a 238 ragazzi
Ricevi gratis le news
0

Roberto Longoni

Siamo a 72 mila euro: pronti a essere portati a Cavezzo. Soldi da trasformare in prefabbricati di legno, in aule sicure per 238 ragazzi. Un aiuto concreto, che non si ferma su un conto corrente dimenticato o in un cassetto chiuso a chiave dalla burocrazia. Solidarietà che, in un certo senso, fa scuola. Sarà merito anche dei lettori della Gazzetta, se a settembre gli alunni delle medie di Cavezzo troveranno gli spazi nei quali continuare a crescere,  dopo i  terremoti del 20 e del 29 maggio.
Le offerte di  chi ha aderito  alla sottoscrizione «Parma per Cavezzo» contribuiranno a dare un'aula agli alunni delle medie del paese. «Abbiamo in progetto di realizzare una struttura di moduli prefabbricati di legno - spiega il sindaco Stefano Draghetti -. La spesa complessiva sarà di 720 mila euro». Oltre ai 110 mila che il Comune spenderà per le opere di fondazione, gli allacciamenti elettrici e le opere di urbanizzazione. Quattrocentomila almeno dei 720 saranno offerti dalla Comunità delle Giudicarie: non bastano perché il progetto diventi realtà. «L'aiuto di Parma è fondamentale - prosegue il sindaco - in questa che è una delle nostre prime urgenze».
    Un aiuto che si spera diventi più sostanzioso, con uno sprint finale della solidarietà dei parmigiani: ci sono ancora cinque giorni per versare un'offerta sul conto corrente acceso dal nostro giornale per i «cugini» modenesi. Per la realizzazione del polo scolastico, sarà possibile versare denaro  fino alle  17 di mercoledì prossimo. Poi, chiuso il conto, il 23 il direttore della Gazzetta Giuliano Molossi andrà a Cavezzo, per consegnare la somma raccolta  direttamente nelle mani del sindaco. Che, appunto, ha già ben chiaro come impegnare la cifra.
 Una scelta obbligata (e anche preferita dai genitori), quella dei moduli prefabbricati, perché le scuole medie del comune della Bassa modenese hanno bisogno di interventi notevoli. «Anche se la loro struttura ha resistito alle scosse di maggio - spiega Draghetti -. All'interno, è crollato un controsoffitto». Ma ora non basta  risistemare quel controsoffitto. Il problema è che il sisma di maggio ha rappresentato una svolta epocale nella vita di questa parte d'Emilia a una cinquantina di chilometri in linea d'aria da Parma.
«Non possiamo limitarci a tornare alla situazione di prima  - sottolinea il sindaco -. Alla luce di quanto è avvenuto dobbiamo essere in grado di  avere l'agibilità sismica degli edifici. Le medie dovranno essere irrobustite con tiranti e cinghiature e tutto ciò che serve per garantire la sicurezza dei nostri scolari». Così, mentre le scuole «studieranno» per superare un eventuale nuovo «esame» di una terra diventata irrequieta, i ragazzi avranno un luogo sicuro nel quale continuare a costruire il futuro loro e di Cavezzo. 
 
PARMA PER CAVEZZO - Sottoscrizione delle Gazzetta di Parma
Raccolta di fondi della Gazzetta di Parma per i terremotati: già raggiunta la quota di 72 mila e 26 euro. Pubblichiamo qui di seguito l'Iban del conto corrente sul quale i nostri lettori potranno versare offerte per la ricostruzione di Cavezzo, il paese del Modenese distrutto dal sisma.
La sottoscrizione si chiuderà alle 17 del 18 luglio. A fine raccolta, i fondi  verranno consegnati personalmente dal direttore della Gazzetta di Parma, Giuliano Molossi, nelle mani del sindaco del paese così duramente colpito. 
Per partecipare alla sottoscrizione, si può inviare un'offerta attraverso il conto corrente aperto presso Cariparma Crédit Agricole, intestato a Gazzetta di Parma, causale: «Parma per Cavezzo». I bonifici effettuati in tutte le agenzie Cariparma  sono esenti da commissioni.
 
IBAN: IT54 K062 3012 7000 0003 6932 730
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Marino Perani

Marino Perani

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

13commenti

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale del 25 ottobre

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

1commento

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

rapimento

Alfano: "Liberato in Nigeria don Maurizio Pallù"

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»