Buone Notizie

La pneumologia parmigiana arriva in Brasile

La pneumologia parmigiana arriva in Brasile
0

di Laura Ugolotti

Da Parma al Brasile, per formare medici pneumologi e aiutare così una delle zone più povere del Sud America. È la strada intrapresa da Gianni Angelo Casalini, direttore della struttura complessa di Pneumologia ed endoscopia toracica dell’Azienda ospedaliera di Parma, che nel 2008 ha accettato l’invito di un collega di Verona, Carlo Pomari, a dotare l’ospedale «Divina provvidenza» di Marituba, nello stato del Parà, di un reparto di pneumologia.
«Il Negrar, l’ospedale in cui opera Pomari a Verona - racconta Casalini - è gestito dall’Opera Don Calabria, la “Congregazione dei poveri servi della divina provvidenza”, la stessa che nel 1998 ha aperto l’ospedale a Marituba. Stiamo parlando di una delle zone più povere del Brasile: lo stesso ospedale si trova tra le favelas e sono soprattutto i più disagiati a rivolgersi alla struttura». Una struttura che, da quando è stata avviata, ha saputo dotarsi di quasi tutti i reparti: ortopedia, urologia, ginecologia, terapia intensiva, il centro di emodialisi, neonatologia e, ora, pneumologia. «L’ospedale è convenzionato, quindi più accessibile di una struttura privata, e rispetto agli ospedali pubblici ha sempre potuto contare su attrezzature di livello superiore. Mancavano però personale e competenze adeguate per utilizzarle».
È a questo punto che Casalini viene chiamato per dare il proprio contributo. «Sono stato in Brasile in più occasioni, insieme a Pomari e a due infermiere: Maria Teresa De Caprio, parmigiana, e Paola Venturini, dell’ospedale di Verona. Abbiamo attivato dei corsi per il personale medico e infermieristico di Marituba e degli ospedali vicini, facendo formazione sul campo e anche in sala operatoria. Il risultato è che oggi a Marituba è operativo il reparto di Pneumologia, con i due settori endoscopia bronchiale e fisiopatologia respiratoria». Il personale brasiliano si è dimostrato molto motivato, un aspetto che si è rivelato fondamentale perché la tecnica endoscopica è particolarmente complessa. 
«L’ospedale è un’isola felice in mezzo a tanta povertà - racconta -. La situazione nelle favelas è drammatica e toccarla con mano è un pugno nello stomaco: non hanno acqua né fognature e si possono immaginare le condizioni igieniche in cui  devono vivere, soprattutto i bambini». Un ambiente che favorisce il diffondersi di patologie respiratorie infettive. «L’endoscopia toracica, usata per la diagnostica, permette di identificare le infezioni più diffuse, come la Tbc, ma anche le forme neoplastiche, tumorali. Prima queste non erano identificabili e senza diagnosi non c’è terapia».
«Oggi - conclude - l’ospedale è autonomo nel campo dell’endoscopia bronchiale diagnostica e dell’esecuzione delle prove di funzionalità respiratoria nella Bpco (broncopneumopatia cronica ostruttiva, ndr), nell’asma e in tutte le altre malattie polmonari. L’impegno per i prossimi anni è potenziare l’ospedale anche nel campo dell'endoscopia bronchiale operativa e dell’endoscopia bronchiale pediatrica, cioè di tutta la pneumologia interventistica». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Parma 1913: D'Aversa per la panchina, Sensibile-Faggioni ballottaggio ds

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Aemilia

I pm fanno appello contro il proscioglimento di Bernini

Il reato dell'ex assessore parmigiano era stato giudicato prescritto. Appello anche per il consigliere comunale di Reggio Emilia Pagliani.

prato

Sparita l'ultima lettera di Verdi: è giallo

1commento

Tg Parma

Verso il voto: primarie per Dall'Olio, nessuna alleanza per Alfieri

gazzareporter

Rifiuti e cartoni in Galleria Santa Croce Gallery

1commento

polizia

Lite al parco Falcone e Borsellino: recuperate tre bici rubate

5commenti

EMILIA ROMAGNA

Nuovi orari ferroviari sulle linee regionali dall’11 dicembre

tribunale

Botte e insulti alla moglie: due anni ad un 47enne romeno

Mezzani

300 grammi di cocaina scoperti dai carabinieri

Arrestato 32enne albanese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery