Buone Notizie

In 150 contro Green Hill: raccolti oltre 1500 euro

In 150 contro Green Hill: raccolti oltre 1500 euro
Ricevi gratis le news
1

Laura Ugolotti
Commossi, increduli ma comunque presenti per capire, ascoltare e sostenere una causa importante. Sono stati quasi 150 i parmigiani che giovedì sera hanno aderito alla cena benefica in favore dei volontari che lo scorso 28 aprile entrarono a Green Hill, il canile di Montichiari (Bs) in cui venivano allevati beagle da avviare alla vivisezione.
Le immagini di questi ragazzi e dei cuccioli che hanno portato in salvo attraverso le recinzioni dell’allevamento hanno commosso tutta Italia. Nel cortile del circolo Castelletto di via Zarotto i tavoli hanno accolto - per una cena con menù rigorosamente vegano - oltre 100 persone, a cui se ne sono aggiunte altre sul finire della serata.
L’obiettivo era raccogliere fondi per pagare le spese legali ai 13 ragazzi che, con il loro gesto, hanno di fatto permesso di portare a conoscenza dell’opinione pubblica la situazione dell’allevamento bresciano.
Solo in seguito al loro arresto per furto, infatti, i loro avvocati hanno potuto chiedere di visitare la struttura e quindi scoprire e denunciare le condizioni in cui oltre 2 mila beagle erano costretti a vivere.
«Rinchiusi in stanze asettiche, senza poter mangiare né bere, né vedere la luce del sole, circondati dai loro escrementi - hanno raccontato Fabio Serrozzi e Beata Stawicka -. Non avevano nemmeno più la forza di abbaiare. Su alcuni di loro abbiamo notato cicatrici non suturate e non abbiamo potuto portarli con noi per il timore che si riaprissero le ferite nel trasporto».
All’emozione di essere riusciti a dare la libertà a 70 di loro, soprattutto cuccioli, si è unito così l’orrore per lo spettacolo che si sono trovati davanti agli occhi.
«Mai avrei pensato di dover difendere la mia libertà per salvare quella di un altro essere vivente», ha raccontato Fabio. Un racconto agghiacciante, crudo, che ha lasciato i partecipanti alla cena sgomenti e commossi. Tante le domande che i parmigiani hanno rivolto ai volontari, per conoscere più da vicino il perché di una storia che è difficile da credere e da spiegare.
«Perché nessuno ha mai fatto niente prima?», è stato l’interrogativo più ricorrente.
Grazie alla serata di giovedì sono stati raccolti 1.575 euro; una cifra importante anche se ancora lontana da quella necessaria per pagare gli avvocati dei 13 ragazzi: circa 3 mila euro a testa solo per le spese iniziali. Per chi volesse sostenere la causa è comunque ancora possibile dare il proprio contributo con un versamento sul conto IT15 O 076 0102 8000 0100 7097 262, intestato a Debora Torti, indicando come causale «Sostegno 28 aprile».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Shunkakan

    12 Agosto @ 19.28

    Ragazzi siete dei grandi! Tutta la mia ammirazione e l'augurio che la giustizia finalmente per una volta trionfi e metta dietro le sbarre i criminali veri, quelli che hanno imprigionato i cani e non chi li ha liberati. Avanti così

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS