22°

34°

Buone Notizie

Fontevivo premia il suo "sindaco" Ada Corradi

Fontevivo premia il suo "sindaco" Ada Corradi
0

 Michele Deroma

Lunedì di festa per Fontevivo, che ha celebrato ieri il suo patrono, San Bernardo. Un evento che, come ogni anno, ha avuto due momenti particolarmente significativi: la consegna del Premio San Bernardo 2012 - una benemerenza istituita nel 2000 dall’amministrazione comunale per premiare un cittadino che si è distinto per doti e qualità umane, risultando in ciò da esempio per la cittadinanza – e la Santa Messa nella locale Abbazia cistercense di San Bernardo, officiata, come da tradizione, dal Vescovo di Parma e abate di Fontevivo, Monsignor Enrico Solmi. Il Premio San Bernardo 2012, assegnato in una cerimonia svoltasi nella Sala del Duca del Collegio dei Nobili, è andato ad Ada Corradi. 
Sessantacinque anni, originaria di Samboseto, la Corradi si è trasferita ancora bambina a Bianconese, frazione di Fontevivo e qui abita tuttora con il marito, Enzo Ballarini, con cui si è sposata all’età di 24 anni. E proprio a Bianconese Ada Corradi è conosciuta come «il sindaco»: un impegno costante e del tutto volontario, il suo, a favore della piccola comunità locale, nell’ambito della parrocchia e del sociale, che ha fatto sì che nel corso del tempo Ada sia diventata un notevole punto di riferimento, di esempio per tutti. Lo stesso primo cittadino di Fontevivo, Massimiliano Grassi, ha sottolineato come l’impegno di Ada Corradi tuttora vada oltre il contributo normale da cittadino di una comunità. Nel suo discorso introduttivo alla premiazione, Grassi ha sottolineato – citando anche le parole di John Fitzgerald Kennedy, indimenticato presidente degli Stati Uniti: «Anche noi, prima di chiederci cosa lo Stato possa fare per noi, dovremmo chiederci cosa noi possiamo fare per lo Stato» - come in questi ultimi anni le capacità di un’amministrazione pubblica siano cambiate, e che ora ogni cittadino abbia il dovere di fornire un proprio piccolo contributo alla comunità. È stata quindi premiata Ada Corradi, con un attestato e una preziosa medaglia su cui è riprodotto lo stemma del comune di Fontevivo. Visibilmente emozionata, la Corradi ha ringraziato tutti: «Non sapevo di essere così importante» ha simpaticamente dichiarato mentre riceveva gli applausi dei presenti. Un contributo che continua: Ada ha colto l’occasione per invitare tutti alla festa di fine estate, che si terrà sabato prossimo a Bianconese. Per il futuro, «se la salute lo permetterà», Ada ha promesso che il suo impegno si manterrà costante. Terminata la premiazione, si è svolta la Santa Messa, nell’Abbazia intitolata proprio al patrono di Fontevivo, San Bernardo. La cerimonia è stata officiata da Monsignor Enrico Solmi, che ha concelebrato la Messa con il parroco di Fontevivo, don Oreste Ilari, e alcuni sacerdoti arrivati da alcune località vicine a Fontevivo, come Fontanellato, Noceto, Soragna, Albareto e Costamezzana. Nella sua omelia, il Vescovo ha ricordato l’importanza di San Bernardo, sia nell’ambito della comunità monastica da lui fondata, sia per l’attività di predicazione evangelica che lo ha reso famoso in tutta Europa. Presente anche qui il sindaco Massimiliano Grassi con tutti i suoi collaboratori.
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La scimmia nuda balla (nell'acqua)

Mondo

La scimmia nuda balla (nell'acqua) Video

fori imperiali

degrado

Sesso (degrado) ai Fori imperiali davanti ai turisti: è polemica

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie

gossip parmigiano

Elisabetta Gregoraci al Win City fa il pieno di selfie Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

La presentazione dei volumi in vendita in abbinamento con la Gazzetta di Parma

NOSTRE INIZIATIVE

Da ovest a est il meglio degli itinerari in montagna

Lealtrenotizie

logo ovs

arresto

Taccheggiatore picchia l'addetto alla sicurezza dell'Ovs per scappare

2commenti

METEO

La Protezione civile E-R: "Allerta temporali per domenica"

Previsti forti precipitazioni su pianura, fascia collinare, e rilievi occidentali

EMERGENZA

Crisi idrica mai così grave dal 1878 (La mappa della siccità)

Il ministro: "Dobbiamo aumentare i bacini" - Leggi

1commento

FURTI

Ladri in azione in un'azienda di via Borsari: rubati 400kg di barre d'acciaio

traffico intenso

Autocisa: coda di 9 km ad Aulla verso il mare

Al Campus

Ladri in azione a Biologia e Fisica

3commenti

L'AGENDA

Il primo sabato d'estate da vivere nel Parmense

DUE FOSCARI

Busseto piange il ristoratore Roberto Morsia

L'INTERVISTA

Cassano: «Parma vorrei riportati in A»

Langhirano

I 5 stelle contro il fuoriuscito: proteste in consiglio

Fidenza

Ballotta, un restyling da 200mila euro

Suore

Due vietnamite diventano Orsoline

Lutto

Colorno piange Cadmo Padovani

Tg Parma

Samboseto, 75enne esce di strada e muore Video

polizia

Minacciato con coltello, sequestrato e rapinato in stazione: in carcere due dei tre aggressori Video

8commenti

mercato

Cassano: "Vorrei riportare il Parma in A" Audio Faggiano: "Fantantonio qui? Non lo escludo" Video

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Maturità, temi lontani dalla realtà della scuola

di Stefano Pileri

ITALIA/MONDO

san polo d'enza

Spacciava droga con WhatsApp: arrestato

Pil

Cgia: cresce il divario Nord-Sud. Nel Meridione, uno su due a rischio povertà

2commenti

SOCIETA'

il disco

“Amused to death”, ha 25 anni il disco di Roger Waters

ferrovie

Lavori sulla Bologna-Rimini, sabato 24 e domenica 25. Ripercussione sui collegamenti con la Riviera Romagnola.

SPORT

motori

Moto, Olanda: Zarco in pole, quarto Valentino Rossi

Calcio

Messi, convertita in multa (455 mila euro) la condanna per frode fiscale

MOTORI

anteprima

Volkswagen, la sesta Polo è diventata grande

SERIE SPECIALE

695 Rivale Abarth: lo scorpione sullo yacht...