22°

32°

Buone Notizie

Bambini di Mirandola a Giocampus

Bambini di Mirandola a Giocampus
Ricevi gratis le news
0

Permettere ai bambini colpiti dal sisma di Mirandola di riassaporare momenti di normalità. E’ questo l’obiettivo dell’iniziativa presentata oggi in Municipio dal titolo:  “Bimbi di Mirandola a Giocampus”. Un’iniziativa resa possibile grazie prima di tutto a Giocampus, alleanza educativa che coinvolge Comune di Parma, Università, Cus Parma, Coni, Ufficio scolastico provinciale e Barilla Spa, in collaborazione con Croce Rossa di Parma, Camst e Help for Children, personale  di Tep Spa, famiglie ospitanti, e i tanti volontari che hanno dato a vario titolo la propria adesione. Ad illustrare le motivazione alla base della proposta erano presenti al tavolo dei relatori il presidente del Cus Parma Michele Ventura, il coordinatore del programma Giocampus Elio Volta, l’assessore allo sport Giovanni Marani, il presidente provinciale del Coni Gianni Barbieri e la responsabile del settore educativo del Comune Maristella Carpi. “Un’iniziativa che nasce dal cuore – ha detto l’assessore allo sport Giovanni Marani – e che contribuirà ad affrontare meglio da parte dei bambini di Mirandola i traumi legati al sisma. Un modo per aggiungere ricordi positivi ad un periodo che verrà ricordato da loro come un momento particolarmente sconvolgente. Un ritorno alla quotidianità perduta”. Michele Ventura di Cus Parma ha fatto riferimento alla prima esperienza messa in atto da parte del Cus stesso per esprimere solidarietà ai terremotati con una corsa svoltasi al Campus due mesi fa in cui furono raccolti 10mila euro. “Da lì – ha precisato è partita l’idea di andare avanti secondo il principio che la solidarietà contagia. Un modo, quindi, per tenere alta l’attenzione”. Elio Volta, coordinatore del programma Giocampus, ha definito l’iniziativa “una parentesi di serenità a favore dei giovani di Mirandola. Un bel segno di collaborazione anche da parte di Help for Children , Croce Rossa e CAmst”. Gianni Barbieri presidente del Coni provinciale ha ricordato l’importanza dello sport nella vita dei giovani e Maristella Carpi del Settore servizi educativi del Comune ha portato il saluto del vice sindaco, Nicoletta Paci, ed ha ribadito l’alto valore della proposta. I giovani seguiranno una giornata tipo con partecipazione alle iniziative di Giocampus a partire dalle 8 fino alle 18, per poi rientrare nelle famiglie parmigiane che li ospitano. L’iniziativa avrà una durata di due settimane con gruppi distinti di 15 bambini per ognuna di esse, con la possibilità di un’ulteriore prolungamento di una settimana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

4commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

2commenti

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

1commento

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

13commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

turku

Finlandia, c'è anche un'italiana tra i feriti a colpi di coltello. La Polizia: "E' terrorismo"

viabilità

Ritorni e partenze, traffico in intensificazione sulle autostrade Tempo reale

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

calestano

Mai dire Baganzai: la sfida (anche) dei video

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti