21°

36°

Buone Notizie

I bambini di Mirandola a Giocampus

I bambini di Mirandola a Giocampus
Ricevi gratis le news
0

La solidarietà, si sa, è fatta anche di piccole cose che riescono però ad avere un grande significato. Ed è sicuramente il caso dell'iniziativa presentata ieri in Municipio, «Bimbi di Mirandola a Giocampus». 

Da lunedì prossimo, per due turni, al «Giocampus» saranno ospitati in totale 30 bambini (15 per turno) provenienti da uno dei paesi più colpiti dal terremoto di 3 mesi fa. Durante il giorno vivranno appieno la realtà del Giocampus e alla sera saranno ospiti di altrettante famiglie parmigiane e ritroveranno così una parvenza di quella normalità sconvolta dall'arrivo del terremoto e che spesso proprio nei bambini e nei ragazzi provoca forti traumi.
Un «gioco» di squadra
Michele Ventura, presidente del Cus Parma, ha spiegato che «questa iniziativa la presentiamo ufficialmente non per la volontà di gloriarci. Anzi, all'inizio ero contrario a darle diffusione, ma poi mi sono convinto che proprio da iniziative come questa può nascere un circolo virtuoso nei confronti di chi ha bisogno di aiuti concreti. E per questo abbiamo aderito con entusiasmo a questa idea, che segue la corsa benefica del giugno scorso durante la quale avevamo raccolto diecimila euro consegnati poi alla stessa associazione di genitori che ha selezionato i bambini che verranno qui a Parma».  L'assessore alle Politiche giovanili Giovanni Marani ha sottolineato che «è un'iniziativa che nasce dal basso  che ha l'obiettivo di far vivere momenti di spensieratezza a questi ragazzi. Per quanto mi riguarda, è in queste occasioni che Parma mostra il suo volto migliore, fatto di gioco di squadra e di unità fra tante componenti senza rivalità e sarebbe bello che questo esempio valesse anche per altri casi».
«Educazione e amicizia insieme»
Elio Volta, responsabile del progetto «Giocampus», ha parlato di «un'idea che rappresenta un completamento perfetto di quello che è il progetto alla base da sempre di Giocampus, che coinvolge, fra centri estivi e iniziative invernali con le scuole, oltre 11.000 bambini. E coinvolgere chi arriva da un'esperienza così difficile e travagliata in una realtà fatta di entusiasmo e di  grande spontaneità ci è parsa da subito un'occasione da non perdere per fornire un'opportunità che è educativa, ma anche di conoscenza di nuovi amici, a questi bambini provenienti da Mirandola».      E il presidente provinciale del Coni Gianni Barbieri  ha parlato di «momenti di gioia regalati a questi ragazzi che lasceranno sicuramente una traccia profonda nel loro animo. E per questo è un'iniziativa che ci auguriamo possa avere un seguito anche in altre tipologie di attività sportiva, visto che è un concreto esempio di solidarietà».
«Un'alleanza educativa»
Di «alleanza educativa che porta ad allargare un discorso avviato ormai da anni da Giocampus» ha parlato la funzionaria dell'assessorato alle Politiche scolastiche Mariastella Carpi, presente in rappresentanza del vicesindaco Nicoletta Paci. «Come Comune abbiamo attivato tutte le nostre forze, nell'ambito della collaborazione che da tempo ci lega al Giocampus, per fare in modo che questa iniziativa arrivasse a compimento e siamo convinti che sarà un importante momento di aggregazione ulteriore all'interno di un'esperienza consolidata».
Collaborazione «allargata»
Oltre alle forze coinvolte direttamente in «Giocampus» (Comune, Università, Cus Parma, Coni, Ufficio scolastico provinciale e Barilla), l'iniziativa «Bimbi di Mirandola a Giocampus»  ha allargato la collaborazione alla Croce Rossa di Parma, che si occuperà del trasporto dei bambini, a «Help for Children», che ha fornito supporto e consigli per l'ospitalità  e alla Camst, che fornirà gratuitamente i pasti ai bimbi modenesi. Insomma, un vero e proprio «gioco di squadra alla parmigiana». Che sarà rafforzato anche dall'ospitalità fornita dalle famiglie di due pediatri dell'Università ai bimbi di Mirandola. Che, forse, ritroveranno qui la loro spensieratezza.g. l. z.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

FONTANELLATO

L'incendio di Sanguinaro visto dal cielo: video

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

3commenti

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

ATTENTATO

Tra i feriti e i soccorritori sulla Rambla a Barcellona

Bassa reggiana

Violenta brutalmente un minorenne: arrestato 21enne richiedente asilo

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti