Buone Notizie

Banchetti per ricordare i diritti degli ammalati di Sla

Banchetti per ricordare i diritti degli ammalati di Sla
0

 Si sono fatti sentire la prima volta nel 2006, ieri erano in 7 piazze tra Parma e provincia. E nel resto d’Italia. Un banchetto per fare cultura e diffondere speranza, ma anche per ricordare a tutti i diritti dei 30 pazienti affetti da Sla del parmense. 

Raccolta fondi in via Mazzini
Vino, trottole-portachiavi e tappetini per il mouse: Aisla Parma coinvolge i parmigiani e raccoglie fondi sotto i portici di via Mazzini. 
E’ successo nella giornata nazionale dedicata alla Sclerosi laterale amiotrofica, che ricorre il 7 ottobre. La prima data in cui i malati di Sla organizzarono un sit-in a Roma. 
In realtà si tratta di una patologia che fa ancora molta paura, specialmente tra i parmigiani «disinformati». Ecco perché è fondamentale il ruolo di Aisla «a fianco di pazienti e famiglie e impegnata su moltissimi fronti», spiega Lina Fochi, presidente del sodalizio parmigiano.
Le iniziative
 E le iniziative sono davvero tante: «A cominciare dal dialogo costante tra malati e istituzioni che Aisla garantisce». Tra i tanti progetti proposti e portati a termine dai volontari di casa nostra, spicca sicuramente «l’inaugurazione della stanza dedicata ai pazienti affetti da questa malattia neuromuscolare che si trova al padiglione Rasori. Inaugurazione andata in scena lo scorso giugno». 
Non solo, sempre a proposito di strumenti fondamentali, Aisla ha assicurato il proprio contributo anche nell’ambito della telemedicina: «Abbiamo donato un nuovo strumento che viene tenuto in ospedale ma portato per visite a domicilio». 
L'alto patronato di Napolitano
Altri importanti passi avanti sono le convenzioni stipulate con Ospedale e Ausl. «Ma soprattutto cerchiamo di offrire ai malati di Sla e alle loro famiglie l’opportunità di vivere una vita normale - conclude la Fochi -. Possiamo anche contare su una convenzione con la Pubblica, che prevede un servizio di trasporto per il tempo libero». La giornata di ieri era alla sua quinta edizione e ha ricevuto l’alto patronato del presidente della Repubblica.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

Dramma

Rianimato dall'amico dopo essere stato investito: è gravissimo

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

Cassazione

Omicidio Guarino, le motivazioni dell'ergastolo

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

ACCADEMIA

Maria Luigia e la fucina delle arti

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Lutto

Borgotaro piange il maresciallo Bernardi

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

AL REGIO

Virginia Raffaele «ladra di facce»

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)