10°

20°

Buone Notizie

Sorrisi e amicizia. Ecco i bambini di Chernobyl

Sorrisi e amicizia. Ecco i bambini di Chernobyl
0

Chiara Cabassi

Sono arrivati in 20. Solo in sei per la prima volta. Come sempre accompagnati da Renata Borelli che da più di 10 anni si occupa del progetto scuola che offre la possibilità a bambini bielorussi di passare un mese, in autunno, presso famiglie di Parma. Biondi, sorridenti, felici di questa vacanza studio in Italia, a Parma, che dona loro salute, divertimento e istruzione.
Lontano dalle radiazioni
Fino al 31 ottobre  i «bambini di Chernobyl» passeranno in città un soggiorno lontano dalle radiazioni con la possibilità di ricevere cure specialistiche e frequentare una scuola italiana. Renata Borelli, responsabile della Fondazione «Aiutiamoli a vivere», comitato di Parma, commenta così questa esperienza che la coinvolge come volontaria e come famiglia ospitante: «In tutto il Paese i vari comitati riescono a muovere fino a 2500 ragazzi l’anno. La nostra associazione parmense raccorda scuole e famiglie italiane e istituzioni governative e scolastiche in Bielorussia. Abbiamo una sede a Minsk. Fino alla quarta elementare i bambini possono tornare, durante il periodo scolastico, per tre anni consecutivi. Generalmente dalle stesse famiglie. Un’esperienza che crea un legame che va oltre questo mese di scuola. Sono bambini che vengono scelti tra i più bisognosi e vengono accompagnati da un’insegnante che prosegue i loro programmi e da un’interprete che si rende disponibile sulle 24 ore». Scuola in un Paese diverso, integrazione nelle famiglie italiane, controlli accurati della salute: un'opportunità importante per questi bambini, ma anche un'occasione, per le persone che li ospitano, di aprirsi all'affetto e all'amicizia di questi bambini. 
Progetto scuola
Il progetto scuola  ha trovato per il settimo anno consecutivo asilo presso la «Jacopo Sanvitale». Il dirigente, Pier Paolo Eramo, fresco di insediamento alla presidenza dell’istituto di piazzale Santafiora, è particolarmente contento di rappresentare la scuola dei ragazzi bielorussi. «Abbiamo semplicemente aggiunto una nuova classe. E’ bello pensare che siamo così aperti alle persone che vengono da lontano che la scuola di questi bimbi non si ferma, non cambia per questo mese da noi. Mangiano in mensa con gli altri alunni, le insegnanti si scambiamo idee ed esperienze. Ho insegnato in Eritrea e in Francia e credo che l’accoglienza dell’altro non è solo un atto di generosità, è un acquisire competenze. Lavorare con altre lingue e altre culture è la sfida del mondo d’oggi. Questi ragazzi rappresentano per noi un’esperienza educativa importante». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Addio a Valenti, lo sportivo

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

1commento

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

Parma

Maltempo: allerta della protezione civile fino alle 18

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

Calcio

Parma, la parola ai tifosi

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

MUSICA

"Canzone per curare le piante": il nuovo singolo dei ManìnBlù Video

SACERDOTE

Don Ubaldo, da Tabiano alla Siberia

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

1commento

AL REGIO

De Andrè, Cristiano canta Fabrizio

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

lettere 

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

8commenti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

7commenti

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

maltempo

Torna la neve in Lombardia Video

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport