10°

Buone Notizie

Parmalimenta premiata in Burundi

Parmalimenta premiata in Burundi
Ricevi gratis le news
0

COMUNICATO

Quest’anno il Ministero dell’Agricoltura del Burundi, in riconoscimento del lavoro svolto e dei preziosi risultati raggiunti, ha scelto Parmaalimenta e le sue cooperative di produttori per rappresentare tutti i produttori della Provincia di Bujumbura Rural (zona di intervento di Parmaalimenta) nel corso delle manifestazioni che si svolgeranno tra il 15 e il 16 ottobre per la giornata mondiale dell’alimentazione.

Il 2012 è stato designato dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite come “Anno Internazionale delle Cooperative” e il crescente interesse per le cooperative e le organizzazione rurali viene messo in evidenza anche dalla scelta dell’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (FAO) di dedicare la Giornata Mondiale dell’Alimentazione 2012 al ruolo fondamentale che svolgono le cooperative per migliorare la sicurezza alimentare e per eliminare la fame nel mondo.
Nei paesi del sud del mondo di norma la principale occupazione è costituita da agricoltura di sussistenza che viene praticata da milioni di famiglie a basso reddito. Molto spesso questa attività si scontra con gravi problematiche che impediscono agli agricoltori di ottenere buoni risultati. Le sementi, gli attrezzi e i concimi sono troppo spesso insufficienti e provocano il degrado dei terreni, le perturbazioni climatiche provocano gravi episodi di aridità, il livello di incidenza delle malattie delle coltivazioni è molto elevato, le situazioni di instabilità politica causano la regressione delle attività agricole. 
La scelta della FAO di focalizzare l’attenzione sulle organizzazioni di piccoli produttori in cooperative è indice di una sempre maggiore consapevolezza che il rafforzamento delle capacità di gestione e di sviluppo del settore agricolo sono  misure necessarie per porre fine alla fame nel mondo. 
Come ci ha insegnato anche la storia del nostro territorio i vantaggi dell’associarsi sono numerosi e posso portare un concreto cambiamento nella vita di molti produttori del sud del mondo. Scegliere la forma cooperativa rende più facile e meno rischioso il raggiungimento di una autonomia economica che troppo spesso è assente. In più la cooperativa dà risposte concrete ai problemi quotidiani: agevola i singoli soci facendo loro ottenere condizioni migliori rispetto a quelle che otterrebbero sul mercato, riduce i costi di gestione, rafforza il potere di acquisto del singolo individuo. 
Inoltre, i metodi democratici messi in pratica per la scelta degli obiettivi e per l'assunzione delle decisioni e l’equa e corretta ripartizione dei risultati economici hanno un notevole impatto anche a livello della società civile riducendo le discriminazioni e incrementando la collaborazione.
In questo quadro si inseriscono i progetti che l’associazione Parmaalimenta sta portando avanti da anni in Burundi dove ha realizzato il centro agro alimentare Maison Parma che supporta i produttori agricoli nel loro lavoro. Tra le principali attività del Centro c’è quella relativa alla formazione teorica e al supporto pratico degli agricoltori in tutte le fasi di costituzione della cooperativa. 
La Giornata Mondiale dell’Alimentazione ha un significato molto importante in Burundi, dove le problematiche relative alla sicurezza alimentare sono ancora molto elevate, e ogni anno viene ricordata tramite celebrazioni ricche di canti e di colori che vedono partecipare insieme istituzioni e società civile. 
Il riconoscimento conferitoci è molto  importante, e ancora una volta sottolinea l’importanza che il territorio di Parma, attraverso Parmaalimenta, può avere nell’ambito del diritto all’alimentazione e della lotta alla povertà. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

INCHIESTA

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

COLLECCHIO

In vent'anni, in Comune, 20 dipendenti in meno

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

TECNOLOGIA

Telefoni e tablet in classe: a Parma non sono una novità

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

ALLARME

Bocconi avvelenati al parco Martini: area transennata

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

10commenti

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

1commento

nel pomeriggio

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

anteprima gazzetta

Inchiesta sulle nomine al Maggiore, il punto della situazione Video

ragazzola

Più controlli sul ponte Verdi, ma c'è chi chiede l'intervento della magistratura Video

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

orrore a BANGKOK

Italiano ucciso e bruciato in Thailandia, caccia alla ex e all'amante

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video