12°

22°

Buone Notizie

Un caffè ben fatto per superare la disabilità

Un caffè ben fatto per superare la disabilità
Ricevi gratis le news
1

 Vittorio Rotolo

C’è il nome stesso del progetto a rivelarne le finalità: «L’antiBARriera» mette in evidenza, infatti, un luogo simbolo di socializzazione, dove ci si ferma volentieri per sorseggiare un buon caffè staccando per qualche minuto la spina rispetto al resto del mondo. Ma «L’antiBARriera» esalta soprattutto la capacità di integrare giovani alle prese con forme di disabilità, insegnando loro un mestiere: quello di barista.
È un percorso innovativo quello ideato dalla cooperativa sociale «La bula», in collaborazione con il Sild (Servizio inserimento lavorativo disabili) della Provincia e il Consorzio solidarietà sociale, che ha deciso di affidare sei ragazzi a uno fra i barman più conosciuti e apprezzati della nostra città: Vito Schiavo. Sarà proprio lui, da qui ai prossimi due mesi, a spiegare a questi allievi i segreti della miscela e della tostatura, raccontando la storia del caffè a partire dalle sue origini e qualche particolare aneddoto. Le lezioni si terranno ogni lunedì pomeriggio, negli spazi messi a disposizione da ArtCafè, partner del progetto insieme ad Armeno Caffè.
«In commercio non esiste alcun libro di testo che illustra i segreti della caffetteria: quelli li si apprende solo dai grandi maestri - esordisce Schiavo -. E in Italia, dove pure questa bevanda è arrivata relativamente tardi, abbiamo un’eccellente tradizione: qui possiamo vantare il classico espresso con le sue regole d’oro. Per non parlare del cappuccino, dal gusto inconfondibile e che tutto il mondo cerca di imitare. Quando ci si mette dietro il bancone di un bar, insomma, non si può improvvisare - avverte il barman -: avere una formazione adeguata è fondamentale e per questo, durante il corso, faremo davvero molta pratica. Ognuno di questi giovani dovrà acquisire un’assoluta padronanza della macchina da caffè».
«Il bar non è un luogo nuovo per i nostri ragazzi, che in passato hanno già avuto modo di mettersi all’opera grazie alla disponibilità del circolo Arci San Lazzaro», spiega Laura Stanghellini, coordinatrice del progetto per la cooperativa «La bula», al fianco del responsabile del Sild della Provincia di Parma Marco Melegari. «Attraverso i consigli di Vito, però, potranno ora acquisire specifiche competenze professionali - aggiunge - e al termine del corso avranno anche la possibilità di svolgere tirocini all’interno di alcuni bar cittadini, collegati ad ArtCafè». 
Il sogno, tuttavia, è ben più grande. «Costruire insieme, in un futuro non troppo lontano, un locale gestito direttamente da persone con disabilità - sottolinea ancora Schiavo -: non un bar tradizionale, ma un coffee shop con tanti libri e quadri. Un sogno che da oggi comincia a prendere forma. E alla fine di questa esperienza, vi assicuro, sarò io ad aver imparato molto più di loro...».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Shunkakan

    18 Ottobre @ 00.58

    Quando passerò da Parma mi fermerò senz'altro a prendere il caffè da questi meravigliosi ragazzi! La disabilità non esiste: esistono persone con capacità diverse dagli altri. I ragazzi come quelli della Bula hanno l'abilità di essere simpaticissimi e sorridenti e ti conquistano al primo sguardo. Non è mica da tutti!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Platinette, rovinosa caduta giù dalle scale

tv

Platinette, rovinosa caduta dalle scale al "Tale quale Show" Video

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro  Foto

MODA

Claudia Schiffer festeggia 30 anni di carriera con un libro Foto

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

MODA

Federica Pellegrini sfila in "paint-kini" a Milano

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

Stranieri

Pizzarotti: «Parma insicura? Non è colpa degli immigrati ma dei criminali»

31commenti

Attacco dell'opposizione

«La sindaca di Felino si dimetta»

3commenti

l'agenda

Funghi e non solo: una domenica di sagre e tesori segreti da scoprire

Laguna gialloblù

L'«Imperatore» di Venezia

SALSO

Ladri cercano di entrare in una villetta

CERIMONIA

Due nuovi diaconi, vite nel nome del Signore

CONCERTO

Nada incanta al Colombofili

NEVIANO

Palestra rinnovata, scolari in festa

PARCO DUCALE

Nella serra piccola del Giardino il «posto delle viole»

calcio

Tommaso Ghirardi torna allo stadio: segue il Brescia con Cellino

L'ex presidente del Parma è tornato al Rigamonti per la prima volta dopo il crac

4commenti

serie B

Riscatto in trasferta per il Parma: Di Cesare firma la vittoria per 1-0 sul Venezia Foto Video

Vittoria preziosa per i crociati, che salgono a 9 punti. Lucarelli fra i migliori in campo. Per i padroni di casa è la prima sconfitta

8commenti

CALCIO

D'Aversa: "Un risultato importante. Abbiamo preso fiducia nel secondo tempo" Video

L'allenatore commenta la vittoria del Parma sul Venezia

2commenti

incidenti

Camion perde tubo, auto schiacciata: quattro feriti Foto

Schianto in viale Villetta: in tre all'ospedale

carabinieri

Giallo a Guardasone: arsenale in un dirupo

MONTAGNA

E' stato trovato il fungaiolo disperso nel Bardigiano

Il 72enne è stanco ma in buone condizioni di salute

bambini

Giocampus Day: è qui la festa (con Paltrinieri) Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'omaggio a Verdi: un dovere e un piacere

di Francesco Monaco

CONTROLLI

Autovelox, autodetector, speedcheck: la mappa della settimana

ITALIA/MONDO

TERREMOTO

I soldi degli sms mai arrivati a Amatrice: indaga la procura

2commenti

chiesa

Papa Francesco "accusato" di sette eresie. Lettera firmata anche da Gotti Tedeschi

SPORT

MOTOMONDIALE

Ad Aragon vince Marquez. Rossi show ed è quinto

VENEZIA-PARMA

"Una vittoria meritata sul piano del carattere": il video-commento di Grossi

3commenti

SOCIETA'

liceo Marconi

I «ragazzi della 5ª C» (parmigiani) si ritrovano 30 anni dopo Gallery

il caso

Arabia Saudita, la prima volta delle donne allo stadio

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery