20°

34°

Buone Notizie

In bici con Marzotto per combattere la fibrosi cistica

In bici con Marzotto per combattere la fibrosi cistica
Ricevi gratis le news
0

 Andrea Del Bue

Hai voluto la bicicletta? Ora pedala. Matteo Marzotto, ciclista per passione, lo fa alla grande e pure a fin di bene. Per raccogliere fondi in favore della Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica Onlus, da lui fondata nel ‘97 e di cui oggi è vicepresidente, ha avuto un’idea: pedalare da Milano a Roma, in quattro tappe, all’insegna dello slogan «Più respiro, più vita». 
Partita da piazza Duomo del capoluogo lombardo, la carovana, a cui si sono aggiunti via via tanti amici, tra cui gli ex corridori Francesco Moser, Davide Cassani, Max Lelli e Marino Basso, ha raggiunto ieri, all’ora di pranzo, la nostra città. I ciclisti veri, una volta giunti alle porte di Parma, non hanno resistito alla tentazione dell’Osteria «La Crocetta», mentre Marzotto si è prodigato in una fuga solitaria in piazza Garibaldi, insieme all’ex assessore comunale allo Sport Arturo Balestrieri, per abbracciare l’amico Guido Barilla, presidente dell’azienda di famiglia, che lo aspettava in piazza Garibaldi. Sul suo volto, un sorriso smagliante, su quello dei presenti, il dubbio che abbia percorso la via Emilia sul camper a seguito del gruppo. Invece, tutto gambe. E cuore. Prima di parlare, un occhio al contachilometri. 
«Stiamo facendo i 35,5 chilometri all’ora di media - spiega -, nonostante il centro di Milano, che è stato un po’ difficoltoso. Fortuna che abbiamo avuto un amico tassista di professione che ci ha guidato, in bici, fino a San Donato; il bello di questa iniziativa è proprio l’aggregazione spontanea: ognuno dà una mano, come può, lungo il tragitto».
 A tirare il gruppo è Max Lelli. «Ha due polpacci enormi - dice Marzotto -, tira ai 45 orari; c’è da dire che le vecchie glorie vanno più forte dei giovani». Un occhio anche alle calorie consumate: «1600 fino ad ora, ma dobbiamo arrivare a 12 mila». 
Le cifre davvero importanti, però, sono altre: 45591. E’ il numero di telefono a cui inviare un sms per sostenere la ricerca sulle cure contro la fibrosi cistica, la malattia genetica più diffusa in Italia. 
«Vogliamo unire la bicicletta, la nostra passione, alla solidarietà - spiega Marzotto -. Mi sembra una bella iniziativa che, oltre ad aiutare la ricerca, ha un significato simbolico: unisce idealmente le due città più importanti d’Italia, Milano e Roma».
Fino a domenica si rimane in sella: dopo la tappa di ieri, con arrivo a Bologna, oggi traguardo a Siena, sabato Capalbio e, domenica, gran finale a Roma: 670 chilometri in tutto. Ma si pensa già all’anno prossimo. «Potremmo fare da Roma a Reggio Calabria - anticipa Marzotto -; oppure da San Giovanni Rotondo a Bari».
 In sella a una bicicletta è anche Guido Barilla, che applaude all’iniziativa: «Un’idea bellissima - osserva - per promuovere la sensibilità e la raccolta fondi in favore della ricerca su una malattia così grave e importante come la fibrosi cistica. Complimenti a Matteo che è un carissimo amico e che lavora alacremente e con attenzione a questa buona causa».
Dopo uno spaghetto al pomodoro e due fette di crudo, Cassani torna in sella, col ruolo di navigatore. Ma ammette: «Io dico agli altri il ritmo da tenere semplicemente perché così non mi scappano: sono meno allenato degli altri».
 La lepre è Max Lelli, che svela: «Il vento ci sta aiutando, evidentemente ha capito che siamo qui per solidarietà». 
Ancora qualche chilometro, poi annuncerà il ritiro l’ex campione del mondo Francesco Moser: «E’ un’occasione speciale, è bello esserci, ma questi ragazzi vanno troppo forte». 
Altro iridato, altro attestato di stima per Marzotto: «Ha pensato a qualcosa di eccezionale - chiosa Basso -. E’ importante anche per noi, perché quando hai la salute, difficilmente ti rendi conto della sua reale importanza». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Conferenza stampa per l’uscita di “Gracias a la vida” il singolo di Gessica Notaro

MUSICA

Esce il 23 agosto "Gracias a la vida", il singolo di Gessica Notaro

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

calestano

Mai dire Baganzai, il video dei Trapiantati vince (anche) per acclamazione

Madonna festeggia il suo compleanno ballando la pizzica in Puglia

social network

Madonna balla la pizzica alla sua festa di compleanno in Puglia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

Amici e centro d'accoglienza di Cianica sotto shock per la morte di Diawara

BORGOTARO

Annegato dopo un tuffo: amici e operatori sotto shock per Diawara Video

Si cerca di contattare i parenti in Costa D'Avorio

Lutto

Addio al medico Giovanni Mori

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

1commento

Parlamento

OpenPolis, Pagliari guida la top ten della produttività

Il senatore il più presente, al voto il 97,41% delle volte

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Tg Parma

Ferragosto a Parma, qualche turista e città chiusa per ferie. San Paolo compreso Video

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

Carabinieri

Parma malata di sballo, parla chi lotta contro la droga

3commenti

gazzareporter

Ferragosto: "picco" di materassi abbandonati vicino ai cassonetti Foto

Segnalazioni e foto su via Nello Brambilla (zona Montebello) ma anche viale Duca Alessandro e strada Sant'Eurosia

acqua

Guasti alle tubature: Fontevivo e Berceto senz'acqua

Lucchi: "Chi innaffia è un criminale. Farò piombare i contatori ai trasgressori"

2commenti

gazzareporter

"C'è chi ha dimenticato le valigie in città..." Foto

2commenti

incidente

Caduta in moto: paura per marito e moglie a Viazzano

2commenti

Stazione

Pusher in guerra per la gestione dello spaccio

8commenti

incendio

Sterpaglie a fuoco a Noceto vicino alle case

Incidente in montagna

Precipitata per 50 metri sul Cusna: resta in Rianimazione la 42enne ferita

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

1commento

GAZZETTA

Oggi il quotidiano non sarà in edicola. Tutte le notizie sul nostro sito

ITALIA/MONDO

roma

Donna fatta a pezzi: trovati busto e testa in cassonetto. Il fratello confessa

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

SPORT

Tg Parma

Parma, cercasi punta: Caputo in pole, idee Antenucci e Ceravolo Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

ZURIGO

"Ebrei fatevi la doccia": proteste per l'avviso in una piscina svizzera

montanara

«D(io)», la web series dell'ottimismo: un inno alla passione

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti