22°

Buone Notizie

Giocamico: il sorriso che fa giocare anche chi soffre

Giocamico: il sorriso che fa giocare anche chi soffre
2

Gabriele Balestrazzi

"Dopo la leucemia di mio figlio ho capito che quelli di Giocamico sono persone magiche".

Una frase così vale, da sola, tutto un convegno. E di frasi così ce sono tante, ogni volta che i volontari di Giocamico si ritrovano per celebrare la loro festa annuale. Così, quando alla fine (ma solo alla fine) la parola passa alle autorità e ai rappresentanti delle istituzioni, proprio loro sono i primi a rendersi conto che partecipare a questa festa di sabato mattina è stato un buon investimento, e una bella lezione.

Nella serra variopinta del volontariato di Parma, Giocamico è davvero un fiore all'occhiello. Lo hanno dimostrato, in particolare, le relazioni di chi - da Reggio, da Sassari, da Bergamo e da Brescia - è venuto a Parma per vedere e sta ora cercando di replicare, nelle rispettive città, questa singolare ed efficasissima esperienza.

"Abbiamo un mutuo con Giocamico e con l'ospedale, e siamo felici di 'pagarlo' ogni giorno", dice il papà di Davide cacciando indietro a fatica le lacrime. E dopo di lui il papà di Federica. E poi ancora due bambine, Priscilla e Valentina, che ammutoliscono e incantano la platea: la prima con una rivisitazione dell'inizio della Divina commedia, l'altra con poche parole, emozionate ma sufficienti. Come e più delle parole degli adulti.

Ed emozionato appare davvero anche il sindaco PIzzarotti, al suo primo incontro con Giocamico: nel salutare prima di recarsi agli altri appuntamenti dell'agenda del sabato (che per un sindaco è sempre fittissima) rivela di essere stato davvero "colpito dall'atmosfera della festa, dove si mescola chi dà e chi riceve e da dove arriva un messaggio che ci invita ad andare oltre il nostro egoismo". Dopo di lui, a tessere gli elogi di Giocamico sono le assessore al welfare di Comune e Provincia, Laura Rossi e Marcella Saccani, e gli addetti ai lavori del settore medico: Sergio Bernasconi, Livia Ruffini, Gianluigi de' Angelis e Carmine Del Rossi. Con anche una importante conferma che arriva dal direttore generale Leonida Grisendi: l'Ospedale dei Bambini manterrà la promessa della consegna dei locali per Santa Lucia (13 dicembre), per poi iniziare a gennaio l'attività vera e propria.

Che è poi il sogno dal quale era partita, 15 anni fa, l'avventura di Giocamico messa in campo da Corrado Vecchi e dal prof. Giancarlo Izzi, e poi fatta vivere dagli operatori e da un esercito di ben 1200 volontari. Con benefici importantissimi per i piccoli pazienti, che a volte (come quando si evita di dover sedare prima di un esame) si trasformano anche in risparmi economici,e  anche questo non è poco.

E mentre si esce dall'aula congressi del Monoblocco, qualcuno suggerisce al cronista: "sono queste le buone notizie che dovreste mettere in prima pagina". E ' vero: ecco fatto !

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    18 Novembre @ 00.25

    Ringrazio ancora Giocoamico per il conforto dato a mio figlio (e a me) tredici anni fa. Grazie di cuore.

    Rispondi

  • a m'e' davis

    17 Novembre @ 20.16

    :-)))))))))))))))))))))))))))))))))))

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Libri di ricette pieni di errori sulla cottura: rischio infezioni

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon