10°

Buone Notizie

L'ultimo nato della famiglia Adas-Fidas: il gruppo Cedacri

L'ultimo nato della famiglia Adas-Fidas: il gruppo Cedacri
Ricevi gratis le news
0

Andrea Del Bue

Oltre 2.300 donatori attivi, oltre 4.000 tra sostenitori, volontari e collaboratori, 13 gruppi autonomi tra città e provincia, di cui uno che ne raggruppa altri 23 più piccoli, tanto  sangue raccolto  per chi ne ha bisogno.
Sono i numeri di Adas-Fidas di Parma che però sa che si può sempre migliorare.
E' così che nasce l’ultimo arrivato: il gruppo Adas Cedacri, dedicato al gruppo che si occupa di sviluppo di servizi informatici per banche, istituzioni finanziarie e aziende e che in pochi giorni ha coinvolto al dono decine di persone.
Il bacino è grande: tra le sedi di Parma e Collecchio, sono circa 800 i dipendenti. Tutti potenziali donatori. Ad oggi, sono già 60 gli iscritti al nuovo gruppo Adas-Fidas, di cui il 90% non aveva mai donato sangue prima.
Tutto nasce quando la dipendente Ines Seletti, presidentessa di Adas Cedacri, incontra Angela Anedda dell’Adas-Cerve. Due chiacchiere e l’idea: «Giustamente mi ha fatto notare perché non avevamo ancora pensato a creare un gruppo all’interno di un’azienda che ha tanti dipendenti – racconta la Seletti -. Quindi, si è deciso di proporre alla direzione questa nuova avventura».
Dai piani alti è arrivato immediatamente il benestare, non senza entusiasmo. «Penso sia importante per un’azienda come Cedacri, già attiva da anni con diverse iniziative in favore di associazioni del territorio, poter realizzare direttamente un progetto concreto legato alla solidarietà e al mutuo soccorso – spiega Salvatore Stefanelli, direttore generale di Cedacri -. Il nuovo gruppo esprime lo spirito di coesione tra i dipendenti che hanno deciso di far nascere l’associazione e, allo stesso tempo, aiuta ad aumentare la condivisione di valori importanti, e centrali anche in azienda, come il senso di responsabilità, la sensibilità e la disponibilità nei confronti degli altri».
Sebbene l’associazione sia già attiva da luglio (Stefano Gabella è il primo donatore), il 22 settembre arriva il primo banco di prova: il «Family day» aziendale.
«In quella occasione, grazie anche all’encomiabile aiuto dei volontari Adas-Fidas – racconta la Seletti -, abbiamo raccolto, in un solo giorno, ben trenta adesioni. Oggi siamo a sessanta: un numero che si spiega solo col forte spirito di solidarietà che si respira tra i miei colleghi».
L’obiettivo prossimo è l’incremento ulteriore dei donatori, soprattutto perché Adas Cedacri è aperto anche a chi non lavora in azienda (per info: adas@cedacri.it).
Prima iscritta alla nuova associazione, è la dipendente Cedacri, nonché consigliera del gruppo Adas-Cedacri, Monica De Francesco: «Questa iniziativa ci identifica una volta di più con i valori aziendali – dice - e permette di creare, tra noi colleghi, un forte legame anche fuori dal lavoro». Ad accogliere con un plauso la nascita del nuovo gruppo è Giacomo Grulla, presidente regionale Fidas: «Una nuova realtà – osserva - in un’azienda formata da persone giovani e attive, in un territorio, finora scoperto, come quello di Collecchio». «Ci aspettano belle soddisfazioni - conclude Michele Fedi, presidente provinciale di Adas-Fidas – con un gruppo che sta costruendo un’ottima struttura all’interno di un’impresa che vede l’incondizionato appoggio della direzione». 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

INCHIESTA

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

COLLECCHIO

In vent'anni, in Comune, 20 dipendenti in meno

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

TECNOLOGIA

Telefoni e tablet in classe: a Parma non sono una novità

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

ALLARME

Bocconi avvelenati al parco Martini: area transennata

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

10commenti

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

1commento

nel pomeriggio

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

anteprima gazzetta

Inchiesta sulle nomine al Maggiore, il punto della situazione Video

ragazzola

Più controlli sul ponte Verdi, ma c'è chi chiede l'intervento della magistratura Video

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

orrore a BANGKOK

Italiano ucciso e bruciato in Thailandia, caccia alla ex e all'amante

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video