15°

Buone Notizie

City Angels e Filo di Juta: patto a favore dei bambini

City Angels e Filo di Juta: patto a favore dei bambini
0

 Due associazioni, due missioni diverse, ma un unico intento: quello di aiutare chi ha bisogno. Se i City Angels operano sul territorio occupandosi di solidarietà - a senza tetto e famiglie in difficoltà - e sicurezza - fungendo da deterrente ai malintenzionati - Filo di Juta è attiva da undici anni in Bangladesh con progetti mirati per il sostegno e l’educazione dei bambini in età scolare e pre-scolare, 

Il Filodijuta è un'associazione di promozione sociale che si occupa di cooperazione internazionale, il cui obiettivo principale è l'istruzione, quindi la costruzione di scuole di villaggio per bambini appartenenti alle fasce sociali più povere e svantaggiate. In Bangladesh sostengono progetti socio educativi e scolastici rivolti prevalentemente a gruppi fuori casta. I principi ispiratori sono la condivisione con gli ultimi, valorizzando i rapporti umani e promuovendo azioni di autosviluppo sociale ed economico.
Nei giorni scorsi Marisa Chiussi di Filo di Juta ha donato dei vestiti per bambini ai City Angels affinchè vengano distribuiti alle famiglie con minori seguite dall’Associazione, spiegando che è molto oneroso spedirli in Bangladesh e che vestiti, come quelli invernali, là non servono, mentre qui possono essere utilizzati da bambini che ne hanno bisogno. “Per i nostri progetti in Bangladesh è più funzionale poter contare su contributi economici, che permettono di finanziare le diverse iniziative in loco: costruzione di scuole, attività didattiche, acquisto di materiale scolastico, mangiare per i bambini, kit sanitari attraverso la vendita di oggetti di artigianato o donazioni finalizzate al singolo progetto. Pertanto i vestiti che ci sono stati donati abbiamo deciso di donarli a nostra volta ai City Angels, Associazione conosciuta durante una colletta alimentare e con cui si è instaurato un rapporto di amicizia e collaborazione”.
“La collaborazione tra associazioni è un esempio di solidarietà che non si verifica di frequente, ma è di fondamentale importanza per creare quella rete di sostegno alle diverse iniziative che singolarmente si mettono in campo – asserisce Francesca Caggiati, coordinatrice onoraria e responsabile del servizio solidarietà alle famiglie dei City Angels. La disponibilità degli Angeli di Parma a collaborare con altre realtà associative è massima: con Pane e Vita ad esempio sono ormai due anni che il martedì e giovedì in Stazione coadiuviamo la distribuzione di generi alimentari e vestiti, in aggiunta alle nostre distribuzioni in altre zone; con l’Anlaids abbiamo gestito i banchetti di Sala Baganza e Felino per la raccolta fondi a sostegno della ricerca sull’Aids; con l’Associazione Tommaso Onofri partecipato con un servizio di cortesia alla corsa organizzata per ricordare il piccolo Tommy; con l’Associazione Papillon aderito alla loro iniziativa su Parma per i diritti alla salute e al reinserimento sociale dei detenuti. Insomma i City Angels ci sono sempre e per tutti”.
Filo di Juta ha allestito l’Emporio di Natale in piazza Salvarani 25/A a Baganzola, aperto tutti i giorni fino al 31 dicembre dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 20.00.
“Nel periodo natalizio si fanno sempre regali a parenti ed amici ed acquistare presso il nostro punto vendita – sottolinea Marisa - permette allo stesso tempo di essere solidali con chi è meno fortunato di noi. Sul nostro sito www.filodijuta.it sono spiegati nel dettaglio i molteplici progetti realizzati e quelli in corso”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

1commento

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

1commento

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

2commenti

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

9commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

1commento

usa

Aereo Cessna si schianta sulle case: tre vittime

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia