-2°

Buone Notizie

Croce Rossa, rieletto Zammarchi

Croce Rossa, rieletto Zammarchi
0

 Monica Tiezzi

Giuseppe Zammarchi è stato confermato alla guida della Croce Rossa provinciale nelle elezioni che si sono svolte domenica scorsa a Parma, come in tutto il Paese, per il rinnovo dei vertici locali e provinciali dell'ente.
Zammarchi (presidente del comitato provinciale  della Cri dal 2005, poi commissario dal 2008 quando la Cri è stata commissariata a livello nazionale)  ha ricevuto 878 voti su 917 votanti, una percentuale di consenso fra le più alte in Regione.
 Gli aventi diritto al voto sono, in tutta la provincia,   2.122:  i soci sono in realtà  intorno ai 2.900 (circa 500 solo in città), ma secondo il regolamento nazionale non può votare chi ha meno di due anni di anzianità.
 Le complesse procedure di voto introdotte quest'anno, inoltre - spiegano alla Croce Rossa - hanno penalizzato su tutto il territorio nazionale l'accesso alle urne, facendo attestare la partecipazione poco oltre il 40%.
 Assieme a Zammarchi sono stati eletti i presidenti di 10 degli 11 comitati locali del Parmense (i nomi nella scheda a fianco).  In tutti i casi sono stati riconfermati i presidenti precedenti.  Da ricordare che il comitato   di Parma città  include anche le sezioni di Monchio e Berceto. 
Solo a Fontanellato il presidente uscente, Carlo Arduini, non si è ripresentato   e le elezioni sono slittate in attesa di individuare una nuova candidatura. Arduini ha comunque garantito il suo impegno in attesa dell'elezione  del suo successore. 
 Le elezioni di domenica sono un passaggio istituzionale importante nel processo di rinnovamento della Croce Rossa, delineato  dal decreto legislativo 178 del 28 settembre 2012. La legge prevede, dal 2016,  la trasformazione della Cri da ente ad associazione. Nel mezzo, una serie di passaggi costituiti dalle elezioni appena svolte, dall'elezione, a gennaio 2013,  dei presidenti provinciali,  e a fine gennaio 2013 da quella del presidente e dei due vicepresidenti nazionali. Tutto in vista dell'avvio dei lavori dell'assemblea dei presidenti (locali, provinciali, regionali e nazionali) che dovrà redigere il nuovo statuto che sarà poi sottoposto alle assemblee locali e dovrà essere approvato entro il 2013.  
Un «passaggio epocale», lo definisce Zammarchi, per un ente «datato, che aveva urgente bisogno di una riforma. Ora dobbiamo essere in grado di gestire in modo intelligente questo cambiamento».
Quanto alla sua conferma plebiscitaria, Zammarchi  - ringraziando «tutti quelli che  mi  hanno votato, ma anche i volontari che per vari motivi non  sono andati alle urne ma dedicano con costanza il loro impegno alla Cri» - parla del «tanto lavoro fatto   negli ultimi anni in città e in tutta la provincia». 
Anzitutto il lavoro di emergenza-urgenza: «Nel 2013 circa 15 mila servizi in tutto il territorio, e oltre un milione di chilometri percorsi». Poi i servizi di protezione civile   (anche per il terremoto in Emilia), la formazione per i soci,  e  i corsi di educazione sanitaria (sull'uso dei defibrillatori e la disostruzione pediatrica) in scuole e associazioni sportive. 
«Insomma, vogliamo arrivare pronti e in buona salute all'appuntamento del 2016, quando festeggeremo i 150 anni  della Croce Rossa a Parma», conclude Zammarchi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

Al via la stagione

A Schia una «valanga» di novità

Criminalità

Felino, il bar Jolly senza pace: quarto furto in dieci mesi

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

8commenti

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Campus

Sfera Ebbasta, dal rap al trap

Restauro

Zibello, il battistero torna a risplendere

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

10commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

roma

Oggi fiducia sulla manovra e la direzione del Pd

Ventimiglia

Brucia la villa dei cognati e muore asfissiato

SOCIETA'

lettere

Cane ucciso da un cacciatore: "Terribile e inaccettabile"

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Nuoto

Federica Pellegrini vince i 200 sl

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio