10°

20°

Buone Notizie

Avis, il record di Pagliari: donatore per 159 volte

Avis, il record di Pagliari: donatore per 159 volte
0

 Margherita Portelli

È stato un appuntamento da record, quello a cui Giorgio Pagliari ha preso parte qualche giorno fa. E le urne stavolta c’entrano ben poco. Per la 159esima volta, l’ex capo gruppo del Pd in consiglio comunale, fresco di «pass» per il Parlamento nelle recenti primarie democratiche, ha segnato sulla sua agenda ora e luogo di un incontro irrinunciabile: quello con la donazione del sangue. 
Pagliari è il donatore più attivo di Parma e provincia: per quattro volte all’anno, dal 30 marzo 1973 (la data la ricorda alla perfezione, senza bisogno di andare a sfogliare i registri) ha disteso il braccio, decidendo di condividere la sua salute con il prossimo. Per la donazione numero 159, Pagliari è stato accolto nella sede dell’Avis comunale dal presidente Doriano Campanini. 
«Si tratta di un grande esempio per i giovani, che, da sempre, hanno bisogno di essere illuminati dalle esperienze positive di chi li ha preceduti - ha commentato il presidente di Avis comunale -. Per un donatore è un piccolo impegno, ma per chi riceve il sangue, e spesso si tratta anche di bambini, può essere fondamentale, e l’unica strada possibile per potersi curare e sperare di vivere ancora». 
L’auspicio è quello di sensibilizzare quanto più possibile la cittadinanza, grazie all’esempio di chi, tanti anni fa, intuì l’importanza di donarsi agli altri. «Era il periodo degli studi quando feci la mia prima donazione di sangue - racconta Pagliari -. Avevo come il timore di essere troppo concentrato su me stesso, senza pensare sufficientemente al prossimo, e così decisi di avvicinarmi all'Avis. Da allora, quattro volte all’anno, con una certa regolarità, dono sangue. Si tratta di un modo per dire grazie della grande fortuna di avere una buona salute». 
La donazione, avvenuta durante gli ultimi giorni dell’anno, ha rappresentato il modo migliore per salutare il 2012 e dare il benvenuto al nuovo anno, celebrando anche l’impegno dei tanti che, pur facendo meno donazioni, decidono di ricordarsi di chi ha bisogno. 
«Mi piacerebbe molto che le persone cominciassero a pensare al dono non solo nel momento in cui si trovano ad averne bisogno - ha aggiunto Campanini -. Con scaramanzia abbiamo voluto festeggiare questa importante tappa, che rappresenta un record per l’Avis di Parma e provincia, dandoci appuntamento alla grande festa delle 160 donazioni di Giorgio, la prossima primavera». 
Pagliari è il donatore Avis ancora attivo con il maggior numero di donazioni a Parma e provincia: prima di lui, altri cittadini hanno raggiunto numeri ancora più alti, ad esempio Mario Franchini, che arrivò a quota 220 donazioni.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

lega pro

Parma, parlano i tifosi: "Qualcosa si è rotto"

I presidenti dei Club credono ancora nella squadra, "ma serve un cambio di passo"

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling