19°

Buone Notizie

Avis, il record di Pagliari: donatore per 159 volte

Avis, il record di Pagliari: donatore per 159 volte
0

 Margherita Portelli

È stato un appuntamento da record, quello a cui Giorgio Pagliari ha preso parte qualche giorno fa. E le urne stavolta c’entrano ben poco. Per la 159esima volta, l’ex capo gruppo del Pd in consiglio comunale, fresco di «pass» per il Parlamento nelle recenti primarie democratiche, ha segnato sulla sua agenda ora e luogo di un incontro irrinunciabile: quello con la donazione del sangue. 
Pagliari è il donatore più attivo di Parma e provincia: per quattro volte all’anno, dal 30 marzo 1973 (la data la ricorda alla perfezione, senza bisogno di andare a sfogliare i registri) ha disteso il braccio, decidendo di condividere la sua salute con il prossimo. Per la donazione numero 159, Pagliari è stato accolto nella sede dell’Avis comunale dal presidente Doriano Campanini. 
«Si tratta di un grande esempio per i giovani, che, da sempre, hanno bisogno di essere illuminati dalle esperienze positive di chi li ha preceduti - ha commentato il presidente di Avis comunale -. Per un donatore è un piccolo impegno, ma per chi riceve il sangue, e spesso si tratta anche di bambini, può essere fondamentale, e l’unica strada possibile per potersi curare e sperare di vivere ancora». 
L’auspicio è quello di sensibilizzare quanto più possibile la cittadinanza, grazie all’esempio di chi, tanti anni fa, intuì l’importanza di donarsi agli altri. «Era il periodo degli studi quando feci la mia prima donazione di sangue - racconta Pagliari -. Avevo come il timore di essere troppo concentrato su me stesso, senza pensare sufficientemente al prossimo, e così decisi di avvicinarmi all'Avis. Da allora, quattro volte all’anno, con una certa regolarità, dono sangue. Si tratta di un modo per dire grazie della grande fortuna di avere una buona salute». 
La donazione, avvenuta durante gli ultimi giorni dell’anno, ha rappresentato il modo migliore per salutare il 2012 e dare il benvenuto al nuovo anno, celebrando anche l’impegno dei tanti che, pur facendo meno donazioni, decidono di ricordarsi di chi ha bisogno. 
«Mi piacerebbe molto che le persone cominciassero a pensare al dono non solo nel momento in cui si trovano ad averne bisogno - ha aggiunto Campanini -. Con scaramanzia abbiamo voluto festeggiare questa importante tappa, che rappresenta un record per l’Avis di Parma e provincia, dandoci appuntamento alla grande festa delle 160 donazioni di Giorgio, la prossima primavera». 
Pagliari è il donatore Avis ancora attivo con il maggior numero di donazioni a Parma e provincia: prima di lui, altri cittadini hanno raggiunto numeri ancora più alti, ad esempio Mario Franchini, che arrivò a quota 220 donazioni.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

MILTO 5

Fotografia

Un alieno a Parma: ecco chi è Milto5, "campione di selfie"  Video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri 1988 - Taglio del nastro al Centro Torri Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

"Prendete in mano la vostra vita e fatene un capolavoro"

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

1commento

dopo l'attacco

Il terrore e la città bloccata: il video del nostro Matteo Scipioni a Londra

EMERGENZA CRIMINALITA'

La 48 ore dei ladri: quattro case svaligiate, razzie sulle auto e spaccate Video

8commenti

il fatto del giorno

"Bisogna salvare il quartiere San Leonardo" Video

1commento

foto dei lettori

"Scene di ordinaria... stazione: la sosta che blocca decine di bus" Foto

20commenti

Via Cavagnari

Ragazzino morsicato da un cane: scoppia una lite violenta

2commenti

Parma

Nel Piano mobilità il pezzo mancante della tangenziale

Opera da 12 milioni a est della città

5commenti

collecchio

Lo strazio dell'addio a "Gio", sempre a fianco degli ultimi

arresti

Droga, in manette la banda-azienda con base a Parma: ai pusher 1500 euro al mese Foto

5commenti

tg parma

Fisco, 36 evasori totali scoperti nel 2016 dalla Finanza a Parma Video

1commento

San Leonardo

Quel «rito» del lancio di mini ovuli tra pusher

23commenti

TORRILE

Uccisero un uomo e schiacciarono il corpo con l'auto: condannata confermata 

MOBILE

Giovane rapinato al Postamat, arrestato lo Smilzo

2commenti

Parma

Ergastolano detenuto ma "non troppo" al Maggiore: il caso fa discutere Video

Il sindaco sbotta in Consiglio: Comune poco coinvolto nelle scelte sul carcere

6commenti

fallimento

Crac Parma Calcio: fissata l'udienza per i ricorsi di Ghirardi e Leonardi

EDITORIALE

La Turchia, l'Europa e l’arma demografica

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

11commenti

ITALIA/MONDO

LONDRA

Attacco a Westminster: 4 morti. Smentita l'identità dell'assalitore Video

LONDRA

Ventottenne bolognese ferita ma già dimessa

SOCIETA'

Concorso

La Grande Bellezza dell'Oltretorrente: i video dei ragazzi e le interviste

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

SPORT

SONDAGGIO

Il Parma andrà in serie B? Avete fiducia? Votate

2commenti

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano