10°

22°

Buone Notizie

Avis da record a Collecchio: le mille donazioni superate anche nel 2012

Avis da record a Collecchio: le mille donazioni superate anche nel 2012
Ricevi gratis le news
0

Per il secondo anno consecutivo la sezione di Collecchio dell’Avis ha superato le mille donazioni annuali. Nell’arco del 2011 erano state 1.013 (di cui 54 plasmaferesi e 33 piastrine) mentre nell’anno da poco concluso gli avisini hanno hanno effettuato ben 1.071 donazioni (di cui 61 plasmaferesi e 28 piastrine): un traguardo importante e significativo per il sodalizio collecchiesi che si conferma quindi come uno dei più attivi in tutta la nostra provincia.   

Secondo Manuel Magnani, addetto stampa della sezione e assessore comunale, «questo risultato premia il lavoro costante prodotto dal consiglio dell’Avis e ci ripaga dei tanti sforzi prodotti. Ci dice anche che abbiamo saputo capire la gente. Con il nostro lavoro l'abbiamo avvicinata al mondo dei donatori, spiegando loro cosa significa donare il sangue: un gesto davvero semplice e indolore,  però può aiutare in maniera significativa tante persone che soffrono». 
Occorrono però sempre più volontari che partecipino alla vita della sezione. Chi lo volesse può candidarsi al prossimo rinnovo del consiglio: «fare parte di un'associazione - ricorda Magnani - è un’occasione per fare del bene a sè stessi, alla società di Collecchio, al prossimo».  
Il presidente dell’Avis collecchiese, Elena Dondi, ha messo l’accento sull’importante «lavoro fatto sul territorio a livello comunale e sulla collaborazione con le altre associazioni e l’amministrazione comunale».
La sezione collecchiese è stata in primo piano per aiutare le sezioni consorelle colpite dal terremoto: «la solidarietà - ricorda Elena Dondi - si dimostra con la presenza dove cè bisogno e quando il nostro aiuto viene richiesto».   
Positiva anche la situazione dei nuovi donatori che si avvicinano alla sezione: l'anno scorso sono stati 66. Di questi 51 hanno effettuato la prima donazione.   
Dei 657 donatori iscritti (217 donne e 440 uomini) in 563 (172 donne e 391 uomini) hanno effettuato almeno una donazione contribuendo a raggiungere il traguardo delle 1.071 donazioni annuali. Complessivamente, dal 1960 - anno di fondazione - la sezione collecchiese ha donato  complessivamente 46.804 sacche di sangue. Un traguardo quest’ultimo costellato da tappe sempre in crescendo: l’Avis collecchiese ha raggiunto le diecimila donazioni nel 1978, le ventimila nel 1987, le trentamila nel 1995 e le quarantamila alla fine del 2005.  
Lo scorso anno nella sede avisina sono state effettuate 24 sedute di prelievo, due ogni mese. Il mese col maggior numero di donazioni è stato ottobre con 118 (47 nella prima, 53 nella seconda e 18 a Parma) seguito da gennaio con 103 (34 alla prima, 56 alla seconda e 13 a Parma) e giugno con 94. 
 Il minor numero di donazioni mensili si è registrato ad agosto con 74 seguito da maggio con 78.  
La popolazione collecchiese è da sempre vicina a questo sodalizio. Lo dimostra in vari modi:  come ad esempio partecipando alle iniziative dell'Avis, quali la vendita delle uova di Pasqua e delle stelle di Natale nonché la tradizionale tombola dell’Epifania. I ricavati servono per finanziare l’attività. 
Una particolare attenzione viene rivolta al mondo della scuola grazie anche alla disponibilità dimostrata dalla direzione del Comprensivo «Guatelli».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

2commenti

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

3commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

8commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Turista morto in Santa Croce: tre avvisi di garanzia

TRAGEDIA

Como, 49enne dà fuoco alla casa e si uccide con tre dei suoi figli Foto

SPORT

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Moto

Rossi: "Qui non sai mai come andrà domani"

SOCIETA'

langhirano

Bellezze in passerella a Pilastro

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto