17°

30°

Buone Notizie

Avis da record a Collecchio: le mille donazioni superate anche nel 2012

Avis da record a Collecchio: le mille donazioni superate anche nel 2012
0

Per il secondo anno consecutivo la sezione di Collecchio dell’Avis ha superato le mille donazioni annuali. Nell’arco del 2011 erano state 1.013 (di cui 54 plasmaferesi e 33 piastrine) mentre nell’anno da poco concluso gli avisini hanno hanno effettuato ben 1.071 donazioni (di cui 61 plasmaferesi e 28 piastrine): un traguardo importante e significativo per il sodalizio collecchiesi che si conferma quindi come uno dei più attivi in tutta la nostra provincia.   

Secondo Manuel Magnani, addetto stampa della sezione e assessore comunale, «questo risultato premia il lavoro costante prodotto dal consiglio dell’Avis e ci ripaga dei tanti sforzi prodotti. Ci dice anche che abbiamo saputo capire la gente. Con il nostro lavoro l'abbiamo avvicinata al mondo dei donatori, spiegando loro cosa significa donare il sangue: un gesto davvero semplice e indolore,  però può aiutare in maniera significativa tante persone che soffrono». 
Occorrono però sempre più volontari che partecipino alla vita della sezione. Chi lo volesse può candidarsi al prossimo rinnovo del consiglio: «fare parte di un'associazione - ricorda Magnani - è un’occasione per fare del bene a sè stessi, alla società di Collecchio, al prossimo».  
Il presidente dell’Avis collecchiese, Elena Dondi, ha messo l’accento sull’importante «lavoro fatto sul territorio a livello comunale e sulla collaborazione con le altre associazioni e l’amministrazione comunale».
La sezione collecchiese è stata in primo piano per aiutare le sezioni consorelle colpite dal terremoto: «la solidarietà - ricorda Elena Dondi - si dimostra con la presenza dove cè bisogno e quando il nostro aiuto viene richiesto».   
Positiva anche la situazione dei nuovi donatori che si avvicinano alla sezione: l'anno scorso sono stati 66. Di questi 51 hanno effettuato la prima donazione.   
Dei 657 donatori iscritti (217 donne e 440 uomini) in 563 (172 donne e 391 uomini) hanno effettuato almeno una donazione contribuendo a raggiungere il traguardo delle 1.071 donazioni annuali. Complessivamente, dal 1960 - anno di fondazione - la sezione collecchiese ha donato  complessivamente 46.804 sacche di sangue. Un traguardo quest’ultimo costellato da tappe sempre in crescendo: l’Avis collecchiese ha raggiunto le diecimila donazioni nel 1978, le ventimila nel 1987, le trentamila nel 1995 e le quarantamila alla fine del 2005.  
Lo scorso anno nella sede avisina sono state effettuate 24 sedute di prelievo, due ogni mese. Il mese col maggior numero di donazioni è stato ottobre con 118 (47 nella prima, 53 nella seconda e 18 a Parma) seguito da gennaio con 103 (34 alla prima, 56 alla seconda e 13 a Parma) e giugno con 94. 
 Il minor numero di donazioni mensili si è registrato ad agosto con 74 seguito da maggio con 78.  
La popolazione collecchiese è da sempre vicina a questo sodalizio. Lo dimostra in vari modi:  come ad esempio partecipando alle iniziative dell'Avis, quali la vendita delle uova di Pasqua e delle stelle di Natale nonché la tradizionale tombola dell’Epifania. I ricavati servono per finanziare l’attività. 
Una particolare attenzione viene rivolta al mondo della scuola grazie anche alla disponibilità dimostrata dalla direzione del Comprensivo «Guatelli».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Parma, non far lo stupido stasera

PLAY off

Parma, non far lo stupido stasera: c'è Baraye (La formazione crociata). Traffico in tilt attorno allo stadio (la viabilità)

Il programma dei quarti: tutte giocano alle 20.30

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

3commenti

anteprima gazzetta

Il voto a Parma, un "laboratorio" per tutta l'Italia

Nell'edizione di domani: bocconi avvelenati, scherzi pericolosi di ragazzini a Sorbolo e Traversetolo

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

tg parma

Ex scuola di Baganzola, rogo distrugge l'archivio "Magnanini". E' doloso? Video

furto

Se i ladri rubano le magliette dedicate a un amico scomparso....

stradone

L'associazione dei writers: "Il Comune ci affidi il sottopasso: sarà spazio culturale"

2commenti

LA POLEMICA

Avversari all'attacco di Pizzarotti

13commenti

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

1commento

Traversetolo

E sotto il futuro Conad spunta un villaggio neolitico

Lo scavo sotto il Torrazzo porta alla luce 32 strutture e 4 tombe risalenti al V millennio avanti Cristo

sos animali

Via Aleotti, avvelenato un cane. Sospetto bocconi nell'area verde

PROGETTI

Pilotta, l'alba di una nuova era. Già rinvenuti tre busti

1commento

polizia

L' "ordinaria" sequenza di furti nei supermercati: denunciati in tre

1commento

motori

Abarth Day, a Varano oltre 5 mila fan dello Scorpione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

1commento

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

CICLISMO

Giro, vince Rolland. Dumoulin sempre in rosa

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare