-7°

Buone Notizie

Le lunghe notti degli angeli della speranza

Le lunghe notti degli angeli della speranza
0

Luca Molinari

Gli angeli della notte lavorano nell’ombra, ma «illuminano» la vita di tanti bisognosi.
 I volontari che aiutano i senza tetto in questi giorni di ghiaccio sono persone comuni, mosse dal desiderio di aiutare gli ultimi. 
Lavorano nel silenzio, senza clamori, ma la loro opera è indispensabile, soprattutto quando il «generale inverno» fa sentire tutta la sua forza.
Al Seminario Minore
 Queste sentinelle degli ultimi ieri mattina si sono ritrovate in seminario Minore per partecipare al primo incontro organizzato dalla Caritas e dal Comune per le unità di strada.
 Si tratta di un servizio portato avanti da Assistenza Pubblica, City Angels, Comunità di Sant’Egidio e Pane e vita, grazie a un gruppo di volontari che sei giorni su sette è in strada per occuparsi delle persone in difficoltà.
 Il loro compito è quello di offrire cibo, coperte, una bevanda calda ma soprattutto un sorriso e una speranza. 
La formazione
L’obiettivo dell’incontro, aperto da Maria Cecilia Scaffardi, direttrice della Caritas diocesana, ed Elisabetta Mora, responsabile delle risorse territoriali del Comune, era quello di mettersi all’ascolto dei presenti e gettare le basi per futuri appuntamenti di formazione. 
Tante le testimonianze toccanti emerse. 
Cesare Bardelli, capogruppo dei City Angels e il coordinatore Giancarlo Ruberti, hanno ricordato tante storie di persone assistite.
 «Quest’estate - hanno affermato - ci siamo occupati di due donne e un bambino del nord Africa che si trovavano in stazione. Dopo averli aiutati ci hanno ringraziato dicendo: “Siete gli angeli della speranza”. Una frase che ci ha riempito il cuore, dandoci la spinta di andare avanti con determinazione». 
Leonardo Parisi è un giovane volontario della comunità di Sant’Egidio che ha deciso di aiutare il prossimo.
«Nostri amici»
 «Queste persone non sono barboni ma nostri amici che si trovano in difficoltà - ha rimarcato -. Durante la notte incontriamo gente che ha perso il lavoro, badanti, famiglie che non arrivano a fine mese. E’ molto toccante. Personalmente mi ha colpito molto la storia di un israeliano, in Italia per problemi religiosi, che pur di andarsene dalla propria patria, ha accettato di vivere ai margini, in completa povertà». 
92 sere di fila
Maurizio De Vitis (Assistenza Pubblica) è uno dei padri dell’unità di strada. 
«Siamo nati nel 2006 - ha raccontato - e nel corso degli anni abbiamo modificato i nostri interventi in funzione dei bisogni della gente. Due anni fa ad esempio siamo usciti 92 sere di fila (anziché tre giorni a settimana ndr). Il sogno ora è quello di arrivare ad una copertura completa, sette giorni su sette».
 Paolo D’Alba, di Pane e vita, ha descritto con grande entusiasmo il lavoro quotidiano dei volontari.
 «Usciamo due volte a settimana - ha dichiarato - e ci “autotassiamo” portando sei uova sode a testa da aggiungere alla borsa di viveri che offriamo ai poveri. Si tratta infatti di un alimento molto gradito e nutriente». 
Durante il servizio di strada si conoscono tantissime persone bisognose. 
«Il martedì siamo in stazione di fronte al parcheggio dei taxi - ha proseguito - mentre il giovedì facciamo un lavoro più itinerante. Ci sono infatti parecchie persone che dormono in giro per la città e gli italiani colpiti dalla crisi sono sempre più numerosi. Si trovano famiglie, giovani, e anche anziani rimasti senza lavoro e senza casa, costretti a vivere in questo modo».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

MusicaU2, tutto esaurito a Roma. Annunciata la seconda data

Musica

U2, tutto esaurito a Roma: annunciata la seconda data

Eva Herzigova

Eva Herzigova

L'INDISCRETO

Bellezze mozzafiato e vallette a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Incidente sulla via Emilia: traffico bloccato a Parola

Fontanellato

Scontro auto-camion sulla via Emilia: un ferito grave a Parola

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

2commenti

CLASSIFICA DEL "Sole"

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

21commenti

Parma

Trovati in un giorno 3 veicoli rubati: uno scooter, una Clio e una Fiat Ritmo

Calcio

Il Parma acquista Munari: oggi la presentazione con Edera Video

Il centrocampista ha già giocato con la maglia crociata in serie A e in Coppa Italia

LA STORIA

«Grazie a mio marito ho una nuova vita»

polemica

"Marchio Parma in Giappone", affondo della Lega, Casa risponde

Berceto

Dopo 67 anni la cicogna torna a Pelerzo

musica

Giulia, una stella del jazz pronta a brillare

La felinese è in finale al Concorso Bettinardi

Parma

Terremoto: scossa di magnitudo 2.2 in Appennino

il caso

Minacce e insulti: Bello FiGo, a rischio concerti di Foligno e Torino

Al rapper parmigiano-ghanese sono state cancellate tre date in meno di un mese

18commenti

FIDENZA

Meningite, la conferma: non c'è rischio contagio

Senzatetto

Viaggio fra gli «invisibili». Ed è polemica fra Comune e Diocesi

3commenti

Gazzareporter

Il Mondo di Flo

Omicidio

«Ho prestato la mia auto a Turco, era solo un favore»

La storia

In via Po circondati dal degrado

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

Le sfide della città

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

Motori

La Germania chiede il richiamo di Fiat 500, Doblò e Jeep-Renegade

BOLOGNA

Stupra disabile nel bagno di un bar: la Lega Nord chiede la castrazione chimica

SOCIETA'

Parma

Giocampus Neve da tutto esaurito

ISTAT

Grandi città fuori dalla deflazione. Sopra i 150mila abitanti Parma tra le più care

SPORT

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ARBITRI

Fischietto, che passione. Un'epopea lunga un secolo

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video