15°

Buone Notizie

Buoni propositi per l'anno nuovo: donare il sangue del cordone ombelicale

0

Mi rivolgo a tutte voi per motivarvi alla donazione del sangue cordonale.
Dopo il parto, dopo aver verificato lo stato di salute adeguato del nuovo nato, viene reciso il cordone ombelicale e il piccolo viene lasciato alla sua mamma. La placenta viene espulsa spontaneamente subito dopo il parto e viene smaltita. Purtroppo in molti non sanno che il sangue ricco di cellule staminali che rimane nella placenta e nel cordone viene buttato.
Donare il sangue cordonale aumenta la possibilità di curare persone affette da patologie trattabili col trapianto di cellule staminali. Esso viene utilizzato per curare bambini e adulti di basso peso poiché la quantità raccolta è molto bassa. Le principali malattie  trattate col trapianto delle cellule staminali sono: leucemie, linfomi e patologie non tumorali (Es: talassemia, aplasia midollare e immunodeficienze congenite).
Tutte le mamme che sono risultate idonee alla raccolta del sangue cordonale possono donare le cellule staminali. Il Ministero della Salute ha indicato alcune controindicazioni alla donazione: parto prima delle 35 settimane, febbre in travaglio, uso di antibiotici in travaglio, positività allo streptococco di gruppo B, malformazioni congenite del neonato e rottura delle membrane amniotiche da più di 12 ore.
La donazione non comporta rischi né perla mamma né per il bambino. Il sangue viene prelevato dopo la recisione del cordone ombelicale. Non si sono mail registrati casi di complicanze neonatali dovute alla donazione del sangue cordonale. La donazione non sottrae NULLA al bambino; ricordo che il sangue che rimane nel moncone del cordone e nella placenta viene gettato nei rifiuti ospedalieri, qualora non venisse donato!!
A tutte le donne che si rivolgono all’ambulatorio della gravidanza a termine presso l’ Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma viene offerta la possibilità di donare il sangue.
La donazione è anonima e gratuita. Essa è possibile sia durante un parto spontaneo che un taglio cesareo. Il personale ostetrico che esegue la raccolta è ben addestrato ad eseguire tale procedura; vengono utilizzate delle sacche sterili monouso. La quantità adeguata deve superare i 50 ml, in caso di volumi minori la sacca verrà scartata. Alla sacca raccolta verrà apposto un codice a barre di riconoscimento e verrà inviata entro 36 ore alla Banca Regionale del sangue cordonale, presso il Centro Trasfusionale del Policlinico S. Orsola Malpigli di Bologna. In questa sede le sacche vengo analizzate nelle loro caratteristiche genetiche e vengono conteggiate le cellule staminali presenti. Le sacche idonee per il trapianto vengono congelate e conservate per 20 anni.

Chi volesse partorire presso l’ Azienda Ospedaliero Universitaria di Parma , dove lavoro, questo è il numero per avere informazioni: 0521 – 702510.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

calestano

Domenica di carnevale a Calestano con la sfilata

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

INCHIESTA

Alberi, sequestrata una struttura per anziani

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

La pagella

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

svariati casi a Parma

Ed ecco servita la truffa degli estintori (per i negozi)

1commento

il fatto del giorno

Droga, i numeri dell'emergenza Video

L'anteprima sulla Gazzetta di domani

1commento

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

6commenti

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

1commento

INCHIESTA

Strada del Traglione: un viaggio nel degrado

8commenti

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

MILANO

L'Italia della moda si ferma per Franca Sozzani Video

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

6commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia