-2°

10°

Buone Notizie

Avis, 1075 donazioni in un anno a Noceto

Avis, 1075 donazioni in un anno a Noceto
0

Samuele Dallasta

NOCETO - L’Avis di Noceto tira le somme. Lo ha fatto in occasione della recente assemblea generale, che si è svolta nella sede di via Gandiolo, durante la quale sono stati discussi il consuntivo 2012 e il bilancio preventivo 2013. Ma le somme si sono tirate anche per quanto riguarda l’attuale consiglio direttivo che è giunto al termine del suo mandato quadriennale. Durante l’assemblea, infatti, si sono discusse anche le modalità per lo svolgimento delle prossime elezioni.
Assenza La riunione è stata però atipica visto che il presidente uscente Mauro Fava non era presente in quanto vittima, pochi giorni prima dell’assemblea generale della sezione, di un incidente. All’uscita del posto di lavoro, nel Piacentino, è stato investito mentre attraversava la strada riportando la frattura del braccio destro.
Donazioni L’assemblea è stata dunque presieduta dal vicepresidente Giuseppe Vicari. Entrando nei particolari, la sezione nocetana nell’anno appena trascorso, ha battuto tutti i record precedenti arrivando alla bellezza di 1.075 donazioni.
Dai numeri delle donazioni si è poi passati alle cifre dei bilanci. Per il 2012, i conti menzionati dal tesoriere Romano Reggiani, hanno evidenziato che l’anno si è chiuso con una passivo di poco più di 28 mila euro. La cifra non deve spaventare in quanto, grazie agli avanzi degli anni precedenti, l’Avis di Noceto ha ancora un attivo di gestione di poco superiore ai 23 mila euro. Il passivo del 2012 è dovuto, per la maggior parte, al pagamento definitivo dei lavori relativi alla costruzione del magazzino e del garage della sede. Per il 2013, invece, si preventiva la chiusura dell’esercizio in pareggio con entrate e uscite pari a 42 mila euro. La situazione economica è stata analizzata anche dal vicepresidente Vicari: «E' solida e tranquilla nonostante la perdita dell'ultimo anno».
Per quanto riguarda le elezioni del futuro direttivo, durante la serata sono state fissate le date per le elezioni che si svolgeranno alla sede di via Gandiolo. Le votazioni saranno sabato 23 febbraio, dalle 15 alle 18, e domenica 24 febbraio, dalle 9 alle 12. I candidati alle varie cariche sono 24 ma ne verranno eletti soltanto 11. Il futuro consiglio direttivo rimarrà in carica quattro anni.
Forze giovani Raggiunto telefonicamente il presidente uscente Fava ha commentato le prossime votazioni: «Per quanto riguarda i candidati ci sono parecchi giovani. Questo è quello che da anni stiamo cercando di realizzare proprio per portare forze, iniziative ed obiettivi nuovi. I donatori sono 700 e per noi è un bel numero. La sfida per il futuro è continuare a migliorare i numeri sia per quanto riguarda i volontari che per le donazioni e questo si potrà fare con gradualità di rinnovamento».
Crescita All’assemblea della sezione nocetana era presente anche il segretario provinciale dell’Avis Roberto Caselli che ha spiegato: «Sapere che ci sono tanti giovani candidati significa che c’è voglia di partecipare e che si è lavorato bene, anche nelle scuole, per creare un gruppo in grado di ascoltare e di attirare i più giovani all’interno del sodalizio». Poi, dando uno sguardo a livello provinciale, il segretario Caselli ha sottolineato: «In generale il 2012, a livello di donazioni, è andato bene. Tutte le sezioni adesso andranno al rinnovo delle cariche sociali. La sfida che ci aspetta è quella dell’accreditamento delle strutture e del personale: dobbiamo, infatti, formare il personale e adeguare le strutture secondo le norme europee. Il lavoro è impegnativo, abbiamo già in parte iniziato l’anno scorso e siamo già ad un buon punto».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sessanta cellulari in casa per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

2commenti

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

17commenti

lega pro

Guccini arbitrerà il big match Venezia-Parma

Domenica ore 14.30 (Diretta su Tv Parma)

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

4commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

SOCIETA'

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

scuola

Ecco "Nubi", la app con la dieta bilanciata per i bimbi delle scuole Video

SPORT

tg parma

L'allenatore del Venezia Inzaghi: "Parma temibile"

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto