-5°

Buone Notizie

Dall'Avis comunale 13.500 euro ai terremotati

Dall'Avis comunale 13.500 euro ai terremotati
1

 Alessandra Pradelli

Parma ancora in primo piano nella solidarietà: a distanza di quasi nove mesi dal sisma che ha colpito l’Emilia, l’Avis Comunale di Parma ha consegnato il ricavato della raccolta fondi organizzato a favore della ricostruzione delle scuole del comune di Camposanto, in provincia di Modena.
«Lo scorso anno, abbiamo attivato una raccolta fondi aderendo al progetto di ricostruzione del Comune di Camposanto - ha spiegato Doriano Campanini, presidente Avis comunale di Parma -. Si è conclusa il 13 gennaio, raccogliendo 13.500 euro: l’intera somma sarà destinata alla riqualificazione delle scuole materna, elementare e media. Abbiamo sposato volentieri il progetto di ricostruzione scuole perché, dopo le necessità primarie, riteniamo fondamentali i valori educativi, affinché possano crescere persone sensibili anche alla solidarietà. Da sempre Avis interviene nelle scuole per diffondere questa cultura». 
La raccolta per la ricostruzione delle strutture, completamente demolite a causa dei danni subiti dopo le scosse del 20 e 29 maggio 2012, ha da subito riscosso l’unanime consenso da parte delle forze Avis: «È solo una goccia nel mare ma abbiamo pensato fosse importante contribuire per far avere strutture adeguate per la formazione dei ragazzi».
Un significativo contributo che afferma nuovamente quanto Parma e i suoi cittadini vogliano dimostrare concretamente la vicinanza a chi ha subito un radicale stravolgimento di vita.
«Ripartire è stato difficile, ci siamo dovuti misurare con conseguenza più grandi di noi - ha spiegato Luca Gherardi, vicesindaco di Camposanto -. Temevamo il buio mediatico dopo il sisma invece tutta Italia ha dimostrato dal basso vicinanza e affetto: è da luglio scorso che tutti i rappresentanti della nostra Amministrazione comunale girano l’Italia per ringraziare personalmente per la solidarietà ricevuta. Nella fattispecie, a Parma devo un ringraziamento speciale anche per l’aiuto ricevuto dai volontari della Protezione civile che, già dai primi giorni d’emergenza, ci hanno assistito con entusiasmo, esperienza e piena collaborazione».
Un gesto il cui valore è stato sottolineato anche dall’assessore alle Politiche sociali della Provincia di Parma, Marcella Saccani: «Questa raccolta ha riacceso i riflettori su un evento drammatico che rischiava di finire nel dimenticatoio ed evidenzia come Avis sia attiva su tutto il contesto della solidarietà, non solo sulla donazione di sangue. C'è ancora molto da fare, non dobbiamo abbandonarli». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giancarlo Migli

    20 Febbraio @ 22.45

    nonostante la crisi, un aiuto importante per la gente terremotata che finora non ha ricevuto sicuramente quanto avrebbe meritato ......... e ancora una volta dalla gente comune, da un associazione volontaria ..... im modo del tutto spontaneo ..... un ringraziamento và all'Avis Comunale di Parma.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Hub Café: il party messicano

Pgn feste

Hub Café: il party messicano Foto

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

Casa Bianca

Festa d'addio di Obama, a sorpresa esibizione di Springsteen

2commenti

Addio a Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

brasile

Morta carbonizzata Loalwa Braz Vieira, regina della "lambada"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gli stuzzichini per aperitivo della Peppa

LA PEPPA

Ricette in video: gli stuzzichini per aperitivi

Lealtrenotizie

Camion in fiamme: tangenziale bloccata in direzione Noceto

Parma

Camion in fiamme: tangenziale bloccata in direzione Noceto

Polizia

Salta il furto di rame nella centrale di Vigheffio: arrestati due romeni

4commenti

Incidente Cascinapiano

Filippo sarà vestito da calciatore: domani il funerale a Langhirano Video

Parma

Metano e gpl per auto: arrivano gli ecoincentivi

Sport

Il Parma Calcio avrà la gestione dello stadio Tardini per 8 anni

1commento

Parma

L'odissea di un giardiniere: «Con il mio Euro2 non posso lavorare»

21commenti

Calcio

Presentato Frattali, nuovo portiere del Parma Video

Mercato: Faggiano promette sorprese per la settimana prossima

Neve e terremoto

Partiti altri mezzi e volontari da Parma per l'Italia centrale Foto

Il Soccorso Alpino è impegnato ad Arquata del Tronto

2commenti

Parma

Fa "filotto" di auto parcheggiate in via della Salute Foto

Nei guai un extracomunitario che guidava in stato di alterazione

7commenti

Parma

Rapina in villa a Marore: falsi vigili svuotano una cassaforte

2commenti

TV PARMA

Primarie del centrosinistra: i candidati scenderanno a tre? Video

1commento

Fidenza

Meningite, la 14enne è fuori pericolo

Parma

Legionella: la causa del contagio resta sconosciuta

Esclusi l’acquedotto pubblico, la rete delle derivazioni dall’acquedotto stesso, l'irrigazione del campo sportivo e gli impianti della "Città di Parma"

4commenti

Dati Bankitalia

Le rimesse degli immigrati: 24,5 milioni inviati all'estero in 6 mesi  Video

Gli indiani superano i romeni 

16commenti

Lutto

Addio a Ines Salsi, una vita piena di fede

Il racconto

«Quando Roosevelt si insediò al Campidoglio»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quei «no» che non sappiamo più dire ai figli

5commenti

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

rigopiano

Quello spazzaneve che non è mai arrivato

Gran Sasso

Il salvataggio a Rigopiano: le foto

SOCIETA'

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

PADOVA

Orge in canonica, con il prete c'era anche un trans

4commenti

SPORT

MERCATO

Evacuo, trattative congelate

Calcio

LegaPro: tre partite rinviate per maltempo

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta