17°

32°

Buone Notizie

Dall'Avis comunale 13.500 euro ai terremotati

Dall'Avis comunale 13.500 euro ai terremotati
Ricevi gratis le news
1

 Alessandra Pradelli

Parma ancora in primo piano nella solidarietà: a distanza di quasi nove mesi dal sisma che ha colpito l’Emilia, l’Avis Comunale di Parma ha consegnato il ricavato della raccolta fondi organizzato a favore della ricostruzione delle scuole del comune di Camposanto, in provincia di Modena.
«Lo scorso anno, abbiamo attivato una raccolta fondi aderendo al progetto di ricostruzione del Comune di Camposanto - ha spiegato Doriano Campanini, presidente Avis comunale di Parma -. Si è conclusa il 13 gennaio, raccogliendo 13.500 euro: l’intera somma sarà destinata alla riqualificazione delle scuole materna, elementare e media. Abbiamo sposato volentieri il progetto di ricostruzione scuole perché, dopo le necessità primarie, riteniamo fondamentali i valori educativi, affinché possano crescere persone sensibili anche alla solidarietà. Da sempre Avis interviene nelle scuole per diffondere questa cultura». 
La raccolta per la ricostruzione delle strutture, completamente demolite a causa dei danni subiti dopo le scosse del 20 e 29 maggio 2012, ha da subito riscosso l’unanime consenso da parte delle forze Avis: «È solo una goccia nel mare ma abbiamo pensato fosse importante contribuire per far avere strutture adeguate per la formazione dei ragazzi».
Un significativo contributo che afferma nuovamente quanto Parma e i suoi cittadini vogliano dimostrare concretamente la vicinanza a chi ha subito un radicale stravolgimento di vita.
«Ripartire è stato difficile, ci siamo dovuti misurare con conseguenza più grandi di noi - ha spiegato Luca Gherardi, vicesindaco di Camposanto -. Temevamo il buio mediatico dopo il sisma invece tutta Italia ha dimostrato dal basso vicinanza e affetto: è da luglio scorso che tutti i rappresentanti della nostra Amministrazione comunale girano l’Italia per ringraziare personalmente per la solidarietà ricevuta. Nella fattispecie, a Parma devo un ringraziamento speciale anche per l’aiuto ricevuto dai volontari della Protezione civile che, già dai primi giorni d’emergenza, ci hanno assistito con entusiasmo, esperienza e piena collaborazione».
Un gesto il cui valore è stato sottolineato anche dall’assessore alle Politiche sociali della Provincia di Parma, Marcella Saccani: «Questa raccolta ha riacceso i riflettori su un evento drammatico che rischiava di finire nel dimenticatoio ed evidenzia come Avis sia attiva su tutto il contesto della solidarietà, non solo sulla donazione di sangue. C'è ancora molto da fare, non dobbiamo abbandonarli». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giancarlo Migli

    20 Febbraio @ 22.45

    nonostante la crisi, un aiuto importante per la gente terremotata che finora non ha ricevuto sicuramente quanto avrebbe meritato ......... e ancora una volta dalla gente comune, da un associazione volontaria ..... im modo del tutto spontaneo ..... un ringraziamento và all'Avis Comunale di Parma.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

tardini

Il Parma si presenta: sotto la Nord cori e festa per la squadra e le nuove maglie

Faggiano: "Matri, abbiamo il sì del giocatore ma il Sassuolo se lo vuole tenere"

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

serie B

Sondaggio: vi piace il tris di maglie del Parma?

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti