18°

Buone Notizie

L'Aisla ha una nuova casa: inaugurata la sede in via Stirone

L'Aisla ha una nuova casa: inaugurata la sede in via Stirone
0

 Vittorio Rotolo

Quella di «casa» è la definizione che meglio si addice alla nuova base operativa della sezione di Parma dell’Aisla, l’Associazione italiana sclerosi laterale amiotrofica. Una casa che esprime appieno la naturale propensione all’accoglienza, rendendo l’idea di un posto sicuro nel quale approdare con la certezza di trovarvi quell’affetto necessario a superare le difficoltà. E proprio con il nome «casa», Aisla ha voluto battezzare i nuovi spazi di via Stirone, messi a disposizione dall’Associazione nazionale mutilati e invalidi civili. Fondata nel 2006 con l’obiettivo di offrire un sostegno ai pazienti affetti da Sla (una trentina,  nel Parmense) e alle rispettive famiglie, l’associazione era stata ospitata finora all’interno del centro «Don Gnocchi». Nella nuova sede, l'Aisla potrà continuare a portare avanti quei progetti finalizzati a migliorare la qualità della vita degli ammalati.
Una malattia terribile, la Sla. Un ruolo da protagonista, per sensibilizzare l'opinione pubblica e raccogliere fondi per la ricerca, lo ha avuto il celebre «maratoneta in carrozzina» parmigiano Francesco Canali (che è anche consigliere nazionale dell'Aisla): la sua «impresa» più celebre è stata la maratona di West Palm Beach, corsa grazie al fiato e ai muscoli di quattro amici. Ma lui è ancora più orgoglioso degli oltre 100mila euro raccolti in tre anni di eventi e iniziative.
«Oltre ad essere presenti ogni lunedì per fornire assistenza ed informazioni ai nostri soci e non solo, assicureremo una certa vitalità a questi spazi grazie ai tanti incontri che, di volta in volta, promuoveremo per far conoscere le problematiche connesse alla Sla – dice Lina Fochi, presidente dell’Aisla Parma –: pensiamo infatti che la socializzazione sia uno strumento fondamentale per alleviare le sofferenze dei malati e di chi vive al loro fianco. Insieme al sostegno di quanti, pur avendo perso i propri cari, continuano ad impegnarsi per l’associazione, questa giornata ci dà forza per lavorare su due priorità – aggiunge –: il servizio di cambio cannula a domicilio e l’attivazione dei corsi di formazione per badanti ed operatori socio-sanitari, di cui stiamo parlando con l’Ausl».
A salutare ieri mattina l’inaugurazione della «Casa dell’Aisla», oltre al coro «Monte Orsaro» degli alpini, erano presenti tra gli altri il presidente dell’Anmic Parma Alberto Mutti, l’assessore provinciale alle Politiche sociali Marcella Saccani ed Enrico Montanari, coordinatore dell’équipe multidisciplinare che coinvolge le diverse figure professionali  specializzate nell’assistenza anche di tipo domiciliare. «Un sistema, il nostro, che la Regione ha preso come modello di riferimento per lo sviluppo di un progetto più ampio - afferma Montanari -. Nella logica della territorialità e per garantire un’assistenza più continuativa  estenderemo tale servizio pure agli altri distretti, partendo con un’esperienza pilota dalla Casa della salute di San Secondo». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47 Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

3commenti

lega pro

Parma, alle 16.30 in campo pensando solo a vincere Diretta

gazzareporter

Barriera Repubblica, l'orologio non si è aggiornato con l'ora legale

2commenti

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

commemorazione

Un anno senza Mario il clochard: il quartiere lo ricorda pensando agli "ultimi" Foto

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

5commenti

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

15commenti

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

1commento

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

L'INTERVISTA

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Il 31 marzo il comico sarà al Paganini

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

Incidente sulla A10

Tir si ribalta e travolge cantiere con operai: due morti Video

STATI UNITI

Stretta sui visti, controlli anche sui social Video

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa