10°

Buone Notizie

L'Aisla ha una nuova casa: inaugurata la sede in via Stirone

L'Aisla ha una nuova casa: inaugurata la sede in via Stirone
0

 Vittorio Rotolo

Quella di «casa» è la definizione che meglio si addice alla nuova base operativa della sezione di Parma dell’Aisla, l’Associazione italiana sclerosi laterale amiotrofica. Una casa che esprime appieno la naturale propensione all’accoglienza, rendendo l’idea di un posto sicuro nel quale approdare con la certezza di trovarvi quell’affetto necessario a superare le difficoltà. E proprio con il nome «casa», Aisla ha voluto battezzare i nuovi spazi di via Stirone, messi a disposizione dall’Associazione nazionale mutilati e invalidi civili. Fondata nel 2006 con l’obiettivo di offrire un sostegno ai pazienti affetti da Sla (una trentina,  nel Parmense) e alle rispettive famiglie, l’associazione era stata ospitata finora all’interno del centro «Don Gnocchi». Nella nuova sede, l'Aisla potrà continuare a portare avanti quei progetti finalizzati a migliorare la qualità della vita degli ammalati.
Una malattia terribile, la Sla. Un ruolo da protagonista, per sensibilizzare l'opinione pubblica e raccogliere fondi per la ricerca, lo ha avuto il celebre «maratoneta in carrozzina» parmigiano Francesco Canali (che è anche consigliere nazionale dell'Aisla): la sua «impresa» più celebre è stata la maratona di West Palm Beach, corsa grazie al fiato e ai muscoli di quattro amici. Ma lui è ancora più orgoglioso degli oltre 100mila euro raccolti in tre anni di eventi e iniziative.
«Oltre ad essere presenti ogni lunedì per fornire assistenza ed informazioni ai nostri soci e non solo, assicureremo una certa vitalità a questi spazi grazie ai tanti incontri che, di volta in volta, promuoveremo per far conoscere le problematiche connesse alla Sla – dice Lina Fochi, presidente dell’Aisla Parma –: pensiamo infatti che la socializzazione sia uno strumento fondamentale per alleviare le sofferenze dei malati e di chi vive al loro fianco. Insieme al sostegno di quanti, pur avendo perso i propri cari, continuano ad impegnarsi per l’associazione, questa giornata ci dà forza per lavorare su due priorità – aggiunge –: il servizio di cambio cannula a domicilio e l’attivazione dei corsi di formazione per badanti ed operatori socio-sanitari, di cui stiamo parlando con l’Ausl».
A salutare ieri mattina l’inaugurazione della «Casa dell’Aisla», oltre al coro «Monte Orsaro» degli alpini, erano presenti tra gli altri il presidente dell’Anmic Parma Alberto Mutti, l’assessore provinciale alle Politiche sociali Marcella Saccani ed Enrico Montanari, coordinatore dell’équipe multidisciplinare che coinvolge le diverse figure professionali  specializzate nell’assistenza anche di tipo domiciliare. «Un sistema, il nostro, che la Regione ha preso come modello di riferimento per lo sviluppo di un progetto più ampio - afferma Montanari -. Nella logica della territorialità e per garantire un’assistenza più continuativa  estenderemo tale servizio pure agli altri distretti, partendo con un’esperienza pilota dalla Casa della salute di San Secondo». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

gossip

Rispunta Rosy Maggiulli. Intervistata da Playboy

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Il rugby irrompe in scena. E arriva il "bello" Sergio Muniz

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Duc, si lavora per riaprirlo

Il caso

Duc, si lavora per riaprirlo

CRIMINALITA'

Razzia di tonno, liquori e caffè in un magazzino

agenda

Weekend a Parma e in provincia: protagonista il Carnevale

CALCIO

Parma, i conti tornano

Collecchio

E' morto a 51 anni Massimiliano Ori

Lutto

Franco Scarica, addio alla fisarmonica da Oscar

Ambiente

Attiva la nuova Ecostation di via Pertini nel parcheggio di via Traversetolo

Donatori

Elezioni Avis: Giancarlo Izzi «in pole»

AL CAMPUS

Elio e le Storie Tese in forma per l'Europa

RUGBY

Zebre, altro mesto rinvio

viale mentana

Auto si ribalta e sbatte contro altre vetture: donna incastrata, 5 feriti Foto Video

FelegarA

Auto distrutta dai vandali nella notte

I teppisti sapevano come agire, hanno usato una candela da automobile: rompe il vetro facilmente e fa poco rumore

foto dei lettori

Fontana di Barriera Repubblica

maltempo

Allerta meteo Protezione civile: forti temporali in Emilia Romagna

Allerta arancione per il rischio idrogeologico

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

1commento

ITALIA/MONDO

FORT LAUDERDALE

"Musulmano?", figlio Mohammed Ali fermato in aeroporto

Calcio

C'è l'accordo: lo stadio della Roma si farà

WEEKEND

L'INDISCRETO

Da Presley a Hemingway: nipoti d'arte

1commento

45 anni fa: il disco

Catch bull at four - Quando Cat Stevens cantava in latino

SPORT

Calciomercato

Ranieri: "Il mio sogno è morto"

intervista

Arancio: "Campionato d'Eccellenza ad hoc per  il rugby a 7"

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia