17°

Buone Notizie

Il premio della Bontà a Corradone Marvasi

Il premio della Bontà a Corradone Marvasi
0

Margherita Portelli

Se si chiedesse a un bambino di disegnare la bontà, forse la matita comincerebbe proprio da un sorriso come il suo: con gli occhi chiari di luce e la giovialità scavata nelle rughe di chi ha sorriso a lungo. Ecco perché chiedere le ragioni che hanno portato l’Unci ad assegnare a lui il «Premio della bontà», suona quasi come una domanda retorica. Corrado Marvasi, per tutti «Corradone», è un’istituzione parmigiana ormai da tempi immemori, e venerdì sera, nella pacifica cornice della Comunità di Betania, a Marore, ha ricevuto un riconoscimento speciale. L’Unione nazionale cavalieri d’Italia, che riunisce i decorati dell’onorificenza dell’ordine al merito della Repubblica, ha riunito tutti i soci per una serata benefica: si è festeggiato San Giorgio, il patrono, e, soprattutto, si è voluto raccontare la storia di Marvasi, scelto come destinatario del quinto «Premio della bontà», che negli anni scorsi era stato assegnato a don Luigi Valentini, Aurora Guarini, Gianluca Agoletti e Anna Maria Baiocchi. Dopo la messa in suffragio di tutti gli associati defunti, a cui ha preso parte anche il vescovo Enrico Solmi, il presidente dell’associazione, Paolo Cavalieri, ha chiarito i motivi che hanno portato alla scelta: «Corrado Marvasi è un personaggio conosciutissimo a Parma, che ha fatto della bontà e della solidarietà lo scopo della propria vita - ha sottolineato -; ecco perché la commissione quest’anno ha ritenuto di conferire a lui il premio, che da sempre è vicino a chi è meno fortunato». Nel ricevere il prestigioso riconoscimento, «Corradone» ha dato ulteriore conferma - come se ce ne fosse bisogno - di un’indole dimessa quanto perbene: «C’erano altre persone che più di me meritavano questo premio - ha sorriso -, ma chiaramente non posso che ringraziare ed essere soddisfatto del riconoscimento che l’associazione ha voluto assegnarmi; anche perché mi lusinga essere messo sullo stesso piano delle persone premiate negli anni passati». Corrado Marvasi, anima palpitante del circolo Aquila Longhi, da sempre impegnato in tante attività di volontariato anche con i Lions Club Bardi Val Ceno, non riesce a ricordare con precisione il principio di questo suo impegno nei confronti del prossimo: «Da tanti anni, praticamente da sempre, mi do da fare per gli altri: la fatica non pesa quando ci si dedica a far star bene la gente - ha aggiunto Corrado, introdotto al pubblico da Donato Carlucci -. Ma vorrei chiarire che da soli non si riesce a fare proprio nulla, per questo vorrei ringraziare le tante persone che negli anni con me hanno dedicato tempo e forze a cause importanti, all’Aquila Longhi come in tutte le altre attività in cui mi sono impegnato». Al termine della serata, un assegno di 1500 euro è stato consegnato dal presidente dell’Unci a don Luigi Valentini e alla Comunità di Betania. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lo "Zoo" di  105,  è morto Leone Di Lernia

spettacoli

Lo "Zoo" di 105, è morto Leone Di Lernia - VIDEO

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar: così il Versace finisce per terra e lei si butta in piscina

come in un film

Halle Berry si libera del vestito degli Oscar e si tuffa Video

Montalbano torna, supera i 10 milioni e fa il 40%

televisione

Montalbano, ritorno record: supera i 10 milioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Arrestate due cittadine rumene

cittadella

Scippavano anziani: rom arrestate da un poliziotto fuori servizio

INCHIESTA

Alberi, sigilli a una casa famiglia per anziani. Tre indagati

da mantova a parma

Furto a un distributore, un moldavo in manette

autostrada

Incidente tra due camion a Fiorenzuola: code verso Fidenza

Consiglio comunale

Rifiuti e sicurezza: oggi Consiglio comunale Diretta dalle 15

opportunita'

Venti nuovi annunci per chi cerca un lavoro

Welcome day

Studenti Erasmus, benvenuti a Parma Fotogallery

L'ALLARME

Droga, a Parma ogni anno 400 segnalati alla Prefettura

3commenti

La traversata

Quei velisti con Parma nella cambusa

Mercati esteri

Sicim, tris di commesse per 200 milioni di dollari

Amarcord

Prati Bocchi, 67 anni di amicizia

meteo

Tornano pioggia, vento e neve sulle alpi

Langhirano

E' morto Pierino Barbieri

1commento

Scomparso

«Benito, come un padre per tanti di noi»

FOCUS

Monticelli? Mancano spazi per i giovani

LEGA PRO

Parma, Frattali out: in porta arriva Davide Bassi. Il Pordenone travolge il Bassano

L'estremo difensore era svincolato dall'Atalanta, nel suo passato anche Empoli e Torino

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

13commenti

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

il CASO

Dj Fabo ha morso il pulsante per il suicidio assistito

2commenti

TREVISO

Il Comune licenzia dipendente assenteista

SOCIETA'

caffè

A Milano lo Starbucks più grande d'Europa

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

SPORT

inghilterra

Ranieri: il tributo (mascherato) dei tifosi del Leicester Gallery

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia