19°

33°

Buone Notizie

Il premio della Bontà a Corradone Marvasi

Il premio della Bontà a Corradone Marvasi
Ricevi gratis le news
0

Margherita Portelli

Se si chiedesse a un bambino di disegnare la bontà, forse la matita comincerebbe proprio da un sorriso come il suo: con gli occhi chiari di luce e la giovialità scavata nelle rughe di chi ha sorriso a lungo. Ecco perché chiedere le ragioni che hanno portato l’Unci ad assegnare a lui il «Premio della bontà», suona quasi come una domanda retorica. Corrado Marvasi, per tutti «Corradone», è un’istituzione parmigiana ormai da tempi immemori, e venerdì sera, nella pacifica cornice della Comunità di Betania, a Marore, ha ricevuto un riconoscimento speciale. L’Unione nazionale cavalieri d’Italia, che riunisce i decorati dell’onorificenza dell’ordine al merito della Repubblica, ha riunito tutti i soci per una serata benefica: si è festeggiato San Giorgio, il patrono, e, soprattutto, si è voluto raccontare la storia di Marvasi, scelto come destinatario del quinto «Premio della bontà», che negli anni scorsi era stato assegnato a don Luigi Valentini, Aurora Guarini, Gianluca Agoletti e Anna Maria Baiocchi. Dopo la messa in suffragio di tutti gli associati defunti, a cui ha preso parte anche il vescovo Enrico Solmi, il presidente dell’associazione, Paolo Cavalieri, ha chiarito i motivi che hanno portato alla scelta: «Corrado Marvasi è un personaggio conosciutissimo a Parma, che ha fatto della bontà e della solidarietà lo scopo della propria vita - ha sottolineato -; ecco perché la commissione quest’anno ha ritenuto di conferire a lui il premio, che da sempre è vicino a chi è meno fortunato». Nel ricevere il prestigioso riconoscimento, «Corradone» ha dato ulteriore conferma - come se ce ne fosse bisogno - di un’indole dimessa quanto perbene: «C’erano altre persone che più di me meritavano questo premio - ha sorriso -, ma chiaramente non posso che ringraziare ed essere soddisfatto del riconoscimento che l’associazione ha voluto assegnarmi; anche perché mi lusinga essere messo sullo stesso piano delle persone premiate negli anni passati». Corrado Marvasi, anima palpitante del circolo Aquila Longhi, da sempre impegnato in tante attività di volontariato anche con i Lions Club Bardi Val Ceno, non riesce a ricordare con precisione il principio di questo suo impegno nei confronti del prossimo: «Da tanti anni, praticamente da sempre, mi do da fare per gli altri: la fatica non pesa quando ci si dedica a far star bene la gente - ha aggiunto Corrado, introdotto al pubblico da Donato Carlucci -. Ma vorrei chiarire che da soli non si riesce a fare proprio nulla, per questo vorrei ringraziare le tante persone che negli anni con me hanno dedicato tempo e forze a cause importanti, all’Aquila Longhi come in tutte le altre attività in cui mi sono impegnato». Al termine della serata, un assegno di 1500 euro è stato consegnato dal presidente dell’Unci a don Luigi Valentini e alla Comunità di Betania. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Il "volo" di Tom Cruise per Mission Impossible 6

HOLLYWOOD

Tom Cruise si è rotto una caviglia sul set di "Mission Impossible 6" Video

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e giocali subito

GIOCHI ESTIVI

Gazzafun, ecco i 7 quiz top: scoprili e gioca subito

Lealtrenotizie

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

tg parma

Charlie Alfa, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

1commento

BUSSETO

Auto fuori strada a Roncole: paura per una bimba di 4 mesi

La piccola non è grave

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

CALCIO

Parma, domani amichevole con l'Empoli: Gagliolo, Dezi e Insigne osservati speciali Video

Il TgParma fa il punto sulla preparazione della squadra

SALSO

In nove giorni due visite dei ladri

NOCETO

Incendio vicino ai binari: vigili del fuoco al lavoro fino alle 5 di questa mattina

Disagi sulla ferrovia Fidenza-Fornovo. Le foto dei nostri lettori

Medesano

Cade dalla finestra e resta sospesa nel vuoto: paura per una donna a Ramiola

Sul posto il 118 e i vigili del fuoco

PARMA

L'«altro» Ferragosto all'insegna della solidarietà

chiesa

Parroci, si cambia. Dalla città alla montagna: le nomine del vescovo

Il saluto degli "storici" don Mora e don Fontana. Novità anche per Marano, Langhirano, Corniglio

3commenti

Traversetolo

Croce azzurra, volontari cercansi

STAZIONE

Parcheggi «kiss and go»: dopo 15 minuti a Parma scatta il pedaggio Foto

2commenti

Lutto

Addio a Giovanni Mori, il medico filosofo

Appello

«Parma aiuti la Sierra Leone»

temperature

Torna l'allerta caldo: verso un giovedì e un venerdì a oltre 35°

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

MIGRANTI

L'Austria invia i militari al Brennero, ira dell'Italia

1commento

SPORT

Tg Parma

Parma, Caputo vuole un club ambizioso. Evacuo e Giorgino ai saluti Video

Gossip Sportivo

Diletta Leotta, anche il compleanno è social

SOCIETA'

NELLA NOTTE

Fiamme sulla Torre del Mangia: paura a Siena Video

giallo

Modella rapita e messa all'asta: un arresto in Gran Bretagna

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti