-3°

Buone Notizie

Il Parma di Scala di nuovo in campo. Contro la crisi

Il Parma di Scala di nuovo in campo. Contro la crisi
1

 Fare nuovamente squadra per un grande obiettivo comune. I calciatori del Parma anni ‘90, ancora una volta insieme, saranno testimonial di una grande sfida: portare di nuovo i parmigiani in piazza, non più per festeggiare una salita in serie A o un trofeo conquistato in Europa, ma per aiutare i cittadini che la crisi ha messo in ginocchio. Quel Parma da cartolina che aveva regalato un sogno alla nostra città, più che mai ci ha insegnato che, se più persone perseguono lo stesso obiettivo, vanno più lontano; che credendoci insieme, si vince.

Apolloni, Melli, Osio, Bucci, Di Chiara, Pizzi, Donati, Ferrari, Pin, col capitano Minotti e l’indimenticabile Nevio Scala, ci invitano a dare un calcio alla povertà regalando una spesa on line a chi ha bisogno. Con grandi manifesti affissi nelle strade e con lo spot, in programmazione sulle reti locali, quei calciatori tanto amati, ci ricordano quanto sia urgente fare squadra, oggi. 
La povertà è un’emergenza sempre più grande. L’ultimo rapporto di Confcommercio ha dipinto un paese dove la crisi crea ogni giorno 615 nuovi poveri. La nostra città non è immune da questa drammatica deriva. Dal suo osservatorio, negli ultimi tre anni, il volontariato ha contato oltre 2500 famiglie che hanno bussato alla porta in cerca di aiuto. Pressappoco 8500 persone in grave difficoltà, a Parma, oggi. E il numero è in aumento, senza contare il sommerso. 
Ecco perché mettere insieme una squadra eccezionale, soggetti diversi, ciascuno nel suo ruolo, che uniscano le forze, per dare una grande risposta corale: Regione, Provincia, Comune di Parma, Fondazione Cariparma, Fondazione Caritas Sant’Ilario, Forum del terzo settore, Consorzio delle cooperative sociali, Munus – Comitato la Fondazione di Comunità  e Forum Solidarietà, scendono in campo insieme contro la povertà. 
E’ uno sforzo molto grande quello che si chiede alla città, perché molto grande è l’emergenza. L’appello è ai cittadini e alle aziende, con una richiesta molto semplice: donare cibo attraverso il sito www.parmafacciamosquadra.it. Basta connettersi per regalare pasta, latte, olio… secondo le proprie possibilità, con un semplice clic che darà una boccata d’aria a una famiglia parmigiana che non ce la fa.
Gli alimenti raccolti arriveranno a destinazione attraverso chi, fra  Parma e provincia, è già attivo a favore di chi ha bisogno: Emporio Parma, le Caritas di Parma e di Fidenza, il neonato Emporio solidale Valtaro. 
Anche chi non è un navigatore può contribuire, con un versamento sul conto corrente bancario presso la Cassa di Risparmio di Parma e Piacenza, IBAN IT89A0623012701000036357478. 
La donazione può essere detratta fiscalmente, grazie alla legge sulle onlus; qualunque sia la forma di pagamento, la ricevuta verrà rilasciata immediatamente. 
In tanti hanno lavorato gratuitamente dietro le quinte di questo progetto: L’Agenzia 0521 ha ideato la campagna, Foto Carra l’ha immortalata, Pacchiani produzioni video con Sinistro destro sono stati artefici dello spot, Rossana Capasso ha curato la grafica del sito, Net face lo ha programmato, il Parma Calcio ha ospitato le riprese. Un grazie anche a Sandro Piovani, presenza speciale sul set. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • FRANCESCO

    03 Maggio @ 14.46

    Bella iniziativa: io contribuirò nel mio piccolo

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

1commento

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto mentre va alla fermata del bus a Cascinapiano: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio

2commenti

Epidemia

Legionella: domani la svolta

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

3commenti

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

ladri in azione

Secondo furto in pochi giorni alla fattoria di Vigheffio Video

1commento

Parma

Due milioni di euro per ristrutturare il ponte sul Taro

4commenti

CLASSIFICA 

I sindaci più amati in Italia: Pizzarotti al terzo posto, consenso in aumento

Forte discesa del gradimento fra i cittadini per Virginia Raggi a Roma

43commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

12commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

terrorirismo

Istanbul, preso il terrorista della strage di Capodanno: "Ha confessato"

salute

Influenza: oltre 3 milioni a letto, il picco la prossima settimana

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

Calcio

I 10 giocatori piu' cari al mondo

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

ANIMALI

sant'antonio

Benedizione degli animali a Bannone  Gallery Video

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video