11°

Buone Notizie

Il cuore grande dell'Aquila Longhi e la sfida del Giardino riabilitativo

Il cuore grande dell'Aquila Longhi e la sfida del Giardino riabilitativo
Ricevi gratis le news
0

Lorenzo Sartorio

Come vuole un’ormai consolidata tradizione, il circolo Aquila Longhi ha devoluto in beneficenza il ricavato della vendita di torta fritta e salume, effettuata  nel proprio stand in strada D’Azeglio, in concomitanza   della fiera oltretorrentina di San Giuseppe  che si è svolta il marzo scorso. A fare gli onori di casa, durante la festa del Primo Maggio,   il «presidentissimo» del circolo Corradone Marvasi e il suo staff il quale ha donato una somma  a sostegno del «Giardino Riabilitativo» che sta per essere ultimato  all’interno  del nostro Ospedale. 
 Gli obiettivi del «Giardino» sono molteplici comunque mirati al recupero di chi ha subito un trauma o di è stato colpito da ictus cerebrale.  Il «Giardino Riabilitativo», opera dell’architetto Cesare Beghi,  è il risultato del lavoro e della  collaborazione tra più figure: i medici  Rodolfo Brianti, direttore dell’unità operativa e del dipartimento  Geriatrico-Riabilitativo, Fabrizio Dazzi, responsabile della struttura semplice di unità operativa di Riabilitazione intensiva, delle fisioterapiste Alessia Cattaneo e Barbara Parenti, della  Direzione e del  Servizio  attività tecniche e logistiche dell’Azienda ospedaliera.  Ma il merito particolare  della nuova struttura  è dell’associazione «Alice» (Associazione lotta ictus cerebrale)  le cui anime organizzative e scientifiche sono i dottori Umberto Scoditti  e Licia Denti, rispettivamente, della Neurologia e della Geriatria  del nostro Ospedale.
 Un ringraziamento all’Aquila-Longhi è stato espresso  dal medico Claudio Tonelli, vice presidente di Alice, dalla coordinatrice  della Medicina riabilitativa  Monalda Dellapina e dall’assessore provinciale Walter Antonini. 
Fino ad ora, numerosissime associazioni  hanno voluto testimoniare  il loro concreto sostegno al progetto. Chi fosse intenzionato ad effettuare offerte a favore del «Giardino Riabilitativo» può effettuare un bonifico bancario «Donazione Alice Parma - Onlus – Giardino Riabilitativo» (con questa indicazione il bonifico bancario è documento utile per la detrazione fiscale) Cariparma 00449 Agenzia 10 c/c 0000035699331 Cod. Abi 06230 c.a.b 12710 Cod. IBAN ITO8V0623012710000035699331. Invece per donare il 5 per mille : Alice Onlus C.F. 92150920343.     
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Un talento parmigiano in finale al Tour Music Fest: The European Music Contest

Palcoscenico

Un talento parmigiano in finale al "Tour Music Fest"

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

 Mangiamusica, gran finale  con le Sorelle Marinetti

Fidenza

Mangiamusica, gran finale con le Sorelle Marinetti Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

L'ESPERTO

Straser: «Ecco perché si è risvegliata la linea sismica del Taro»

TERREMOTO

A Fornovo tra la gente: «Mi tremavano le gambe»

Vicino al Regio

Ubriaco cerca di rapinare tre ragazzi

TUTTAPARMA

La storia dei carabinieri a Parma

QUARTIERI

Sport e solidarietà , i 50 anni del circolo «Frontiera '70»

Tornolo

Lisa, nonna coraggiosa. Ha detto addio a 101 anni

FIDENZA

Tangenziale Sud, oggi via a nuovi lavori

TERREMOTO

Sciame sismico in Appennino, 17 scosse. Le più forti avvertite in tutta la provincia

A Fornovo la più forte (4.4). Non segnalati danni

5commenti

ULTIM'ORA

Uno dei terremoti più profondi in Emilia Romagna

La scossa più forte su un basamento roccioso

2commenti

Le reazioni

La sindaca di Fornovo: "Tanta paura, ma niente danni"

Il sindaco Pizzarotti "La scossa è stata sentita a Parma, ma non è di particolare rilievo"

Gattatico

«Mi hanno derubato». Ma è una truffa

VIA MILANO

Bocconi avvelenati nel parco dei Vetrai, animali a rischio

La polizia municipale ha circoscritto l'area e sta effettuando rilievi

2commenti

Incidente

Scontro su strada Pilastro, un ferito

2commenti

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

15commenti

FUNERALE

La lettera della mamma di Mattia

IN PENSIONE

Roncoroni, chirurgo a tutto campo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La figlia di Totò Riina e una rabbia che offende

di Georgia Azzali

4commenti

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

Ris di Parma

Scomparse due mogli di un allevatore: trovate ossa nella stalla

3commenti

Il caso

Cerca la madre naturale. Lei la gela: "Sei il simbolo della violenza subita"

2commenti

SPORT

SERIE A

Crolla la Juve, l'Inter batte l'Atalanta ed è seconda

SERIE B

Pari fra Salernitana e Cremonese: Parma sempre in testa

SOCIETA'

GENOVA

Uomo aggredito da un cinghiale nei boschi del genovese

LA PEPPA

Pollo e peperoni ripieni

1commento

MOTORI

IL NOSTRO TEST

Meglio ibrida o plug-in? La risposta è Hyundai Ioniq

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto