Buone Notizie

I 10 anni di Casa Azzurra

I 10 anni di Casa Azzurra
Ricevi gratis le news
0

Enrico Gotti
10 anni di storia, per il centro che accoglie, come una seconda famiglia, chi ha avuto un trauma cranico.
Casa Azzurra compie gli anni, ma il futuro è a rischio. «Oggi festeggiamo una storia quasi utopica, bellissima. Non abbiamo però certezze di poter continuare a lungo. Ci sono difficoltà economiche di gestione. Stiamo cercando mille strade per tenere viva questa presenza» - ha detto la presidente Isabella Tagliavini.
Ieri pomeriggio nella sala civica di via Bizzozero, per l’incontro dedicato al decennale del centro, sono intervenuti professionisti e medici. Casa Azzurra è l’unica realtà, in tutta la provincia di Parma, che segue per anni, non solo per i mesi successivi all’incidente, uomini e donne che hanno avuto una lesione cerebrale.
A Corcagnano, nell’edificio sotto la torre dell’acquedotto, sono ospitate una decina di persone, che seguono percorsi educativi, di fisioterapia e logopedia.
Le donazioni sono una parte consistente del bilancio, e negli ultimi tempi, con la crisi, sono calate.
Resta invece intatto il legame con i volontari, che, gratuitamente prestano servizio: «È come se il paese di Corcagnano avesse adottato la Casa Azzurra» - ha detto Isabella Tagliavini, che ha ricordato il lavoro svolto dalle due presidenti che l’hanno preceduta: «Anna Veneri e Giuliana Contini, due madri straordinarie che hanno insistito nel creare questa realtà».
L’obiettivo dell’Associazione trauma onlus-Casa Azzurra è ora di trasformare il centro diurno in una struttura residenziale.
«Vorremmo prenderci cura dei nostri utenti in modo diverso, alla luce dei cambiamenti che ci sono stati in dieci anni - ha detto Michela Cavatorta, coordinatrice della Casa azzurra -. Ce la faremo, abbiamo il dovere verso tutti i pazienti e le loro famiglie». 
Ieri pomeriggio, la sala civica Bizzozero è stata tappezzata dalle foto dei ragazzi e della ragazze del centro, con i viaggi, i laboratori, le esperienze di questi anni.
L’incontro è stato aperto da Paolo Fogar, presidente della Federazione nazionale associazioni trauma cranico. «Il primo coordinamento nazionale è nato a Parma, nel 1998, dal notaio Borri» - ha detto Fogar. Franco Servadei, direttore della struttura di Neurochirurgia del dipartimento Emergenza-urgenza dell’azienda Usl ha invece posto l’attenzione sul futuro della cura: «Il trauma cranico è la maggiore causa di morte dai 5 ai 44 anni. Ma in Italia, l’85% della ricerca scientifica è su cardiologia e oncologia. Tutto il resto rappresenta il 15%. Il trauma cranico lo 0,3%».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel 'Corsaro Nero'

TELEVISIONE

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel "Corsaro Nero" Video

1commento

Colin Firth e Woody Allen

Colin Firth e Woody Allen

NEW YORK

Molestie: Woody Allen, anche Colin Firth si sfila. Carriera finita?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

Testimonianza

«Un truffatore mi ha rubato l'identità: insultato e minacciato da mezza Italia»

CARIGNANO

Raccolte 500 firme per non chiudere l'asilo

SQUADRA MOBILE

Nella borsa aveva un chilo di marijuana: 34enne arrestata

Turandot a Torino

La danzatrice Cabassi: «Strage sfiorata, io c'ero»

TECNOLOGIA

Alla Stazione sperimentale gli alimenti si stampano in 3D

Dopo l'alluvione

Argini dell'Enza: lavori per 330mila euro tra Sorbolo e Coenzo

Chiesa

Enrico, il chimico che ha scelto la tonaca

Poste Italiane

Quella raccomandata in viaggio da oltre 40 giorni e mai recapitata

il caso

Episodio di omo-transfobia in via Cavour: insultato un 37enne Video

sabato

Cremona, quasi 2.000 tifosi crociati per una trasferta (e rivalità) d'altri tempi

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

IL FATTO DEL GIORNO

Lupi e polemiche: dite la vostra, ma con garbo e correttezza Video

3commenti

polizia locale

Unione Pedemontana, camionisti sempre più indisciplinati: 213 sanzioni su 263 mezzi controllati I dati

23 gennaio

Oltre 5.000 candidati per un posto da infermiere: affittato il Palacassa Tutte le info

Comitato di vigilanza con 160 operatori aziendali, bus navetta dalla stazione ferroviaria

3commenti

p.le della pace

La città che cambia: ecco la (ex) sede della Provincia vuota Video

PARMA CALCIO

I nuovi numeri di maglia. I convocati per Cremona (ci sono Calaiò e Ceravolo)

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Ceravolo e Calaiò in recupero. Ma non sono al 100%" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Smartphone al volante? L'auto progredisce. L'uomo regredisce

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Francia

La Vedova nera delle Costa azzurra condannata a 22 anni

AUTO

Da febbraio notifica delle multe con la mail certificata

1commento

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

televisione

Armando Gandolfi (e il pomodoro) protagonisti sabato su Rai1 Video

BASSA REGGIANA

Due "super siluri" pescati a Boretto

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

NOVITA'

Gamma Fiat 500 Mirror, infotainment "allo specchio"