-2°

Buone Notizie

Collecchio non dimentica San Felice Donato un assegno di 10.700 euro

Collecchio non dimentica San Felice Donato un assegno di 10.700 euro
0

Gian Carlo Zanacca

A un anno di distanza dal terribile terremoto che ha colpito l’Emilia, una delegazione formata dai rappresentanti dell’Amministrazione comunale, del Comitato delle associazioni ed alcuni esponenti del Taro Taro Story hanno fatto visita, domenica scorsa, a San Felice sul Panaro, paese in provincia di Modena adottata dal Comune di Collecchio dopo il sisma del 2012. Per il Comune erano presenti il sindaco Paolo Bianchi e gli assessori alle Politiche giovanili Silvia Dondi e ai Lavori pubblici Franco Ceccarini, mentre per il Comitato delle associazioni hanno partecipato il presidente uscente Carlo Levati, Rossana Dallatana e Giorgio Scarica che sono stati accolti dall’assessore all’Urbanistica di San Felice, Simone Silvestri. 
La trasferta è stata effettuata per la consegna dell’assegno di 10.700 euro al Comune di San Felice, frutto della raccolta di fondi effettuata da Comune, Comitato delle associazioni e dal Comune di Butzbach, paese tedesco gemellato con Collecchio. I danni a San Felice sul Panaro sono ingenti: il centro storico è stato fortemente compromesso, le scuole, il municipio, le chiese danneggiate. «Ci vorranno anni - ha spiegato il sindaco di Collecchio, Paolo Bianchi - prima che tutto torni alla normalità, per questo abbiamo voluto contribuire anche noi, come comunità collecchiese, attraverso un segno di solidarietà e di vicinanza concreto». 
I fondi verranno utilizzati per acquistare gli arredi di tre aule delle nuova scuola primaria. Dei 10.700 euro, 4.200 euro sono donati direttamente dal Comune di Collechio e 6.500 sono stati raccolti dal Comitato delle associazioni durante varie manifestazioni organizzate per la sagra della Croce e in giugno con gli Alpini. I fondi messi a disposizione direttamente dal Comitato delle associazioni ammontano a 5.735 euro a cui si aggiungono 300 euro donati dal Cervo pallavolo, 225 dal Cervo calcio e 240 dall’Anspi di Lemignano. 
Alla causa di San Felice sul Panaro ha aderito anche il Taro Taro Story, che ha devoluto in precedenza 6.500 euro per l’acquisto di materiale didattico per la scuola primaria «Muratori», a cui si sono aggiunti altri mille euro donati dalla sezione del Partito democratico di Collecchio. La raccolta fondi del Taro Taro Story è avvenuta in occasione della festa di fine estate che si è svolta a settembre alla Corte di Giarola; il Pd ha raccolto i fondi durante la festa promossa in estate al Parco Nevicati. 
La giornata è proseguita con la visita alla cittadina e un sopralluogo alla sede del Comune fortemente lesionata. Il Taro Taro Story è nato nel 2006 per dare seguito alle indimenticabili serate della discoteca di Collecchio, nata nel 1972 e abbattuta nel 1999. Un revival fatto di serate indimenticabili all’insegna della musica anni '70 e '80 che hanno catalizzato l’interesse di tanti appassionati ma anche dei giovani. «La nostra presenza qui - ha concluso Silvia Dondi, assessore alle Politiche giovanili - è per dare un conforto a chi ha sofferto, in particolare i bambini che hanno diritto di tornare al più presto alla normalità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Ex tronista

Mirante è il nuovo amore di Ludovica Valli?

Il Taro Taro  story al Marisol

Pgn

Il Taro Taro story al Marisol Foto

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Una scena della "Madama Butterfly" andata in scena ieri alla Scala

La Scala

"Butterfly", questa volta è un trionfo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

Ospedale

Borghi: «Giusto razionalizzare i reparti»

Emergenza

Crescono le truffe agli anziani

LEGA PRO

Oggi Sudtirol-Parma

allarme

Sterpaglie in fiamme, rogo a Ponte Italia

Attorno alle 22

Sala Baganza

Un cinquantesimo nel segno dell'altruismo

Carabinieri

Con Rey il labrador «a caccia» di droga

Lutto

Tina Varani, una vita per la famiglia

parma

Luminarie: spesi 125mila euro

Sicurezza

Diciassette nuovi «occhi» a Noceto

Polizia municipale

Controlli a San Leonardo: 22 multe ad automobilisti, 2 a ciclisti non in regola

Controlli anche sui veicoli: fermate 2 auto senza assicurazione e 5 senza revisione

8commenti

SQUADRA MOBILE

Presi due spacciatori con la pistola

4commenti

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie. E arriva la replica dell'Ospedale

4commenti

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

3commenti

Anteprima Gazzetta

Truffe, ecco come difendersi Video

Un'inchiesta di due pagine sulle truffe più frequenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

13commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

TRAGEDIA

Scivolano in un dirupo: un morto e due feriti

Governo

Renzi si è dimesso

SOCIETA'

GIORNALISMO

Gramellini passa dalla Stampa al Corriere

dialetto

"Io parlo parmigiano" lancia un Lunäri... da Ufo Video

SPORT

Colombia

Disastro Chapecoense: primi arresti

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

CURIOSITA'  

Gazzareporter

Lavori in corso sul marciapiedi di viale Mariotti

Tg Parma

A Fidenza la pista di pattinaggio su ghiaccio più grande della provincia Video