12°

Buone Notizie

Parma prova a fare squadra contro l'emergenza povertà

0

Luca Molinari
Ogni euro donato ai poveri ne vale quattro. Grazie a Barilla, Chiesi Farmaceutici e Fondazione Cariparma – assieme a Cariparma Crédit Agricole – i fondi offerti dai parmigiani per sostenere il progetto contro l’emergenza povertà «Parma Facciamo Squadra», si moltiplicheranno (sino ad un massimo di 50 mila euro per ogni realtà aderente).
L’iniziativa è stata presentata ieri pomeriggio all’auditorium del Carmine durante il San Giovanni per il volontariato, promosso da Fondazione Cariparma. Per l’occasione si è discusso del tema delle povertà emergenti, rilanciando la raccolta fondi promossa a fine maggio con i campioni del Parma calcio allenati da Scala. Il fine del progetto è  sostenere la raccolta di generi alimentari di prima necessità da distribuire – attraverso le Caritas di Parma e Fidenza e i centri Emporio (il supermercato gratuito) di Parma e Borgotaro – alle tante persone e famiglie (circa 2500) che si trovano in condizioni di grave disagio. Per offrire il proprio contributo basta collegarsi a www.parmafacciamosquadra.it, stilare una lista della spesa e pagare con carta di credito, oppure fare una donazione con  bonifico bancario sul conto: «PARMA FACCIAMO SQUADRA IBAN IT 89A 06230 12701 000036357478». Per aumentare i fondi raccolti, ad ogni euro donato dai cittadini si aggiungerà un euro donato da Barilla, uno da Chiesi Farmaceutici e uno da Fondazione Cariparma, per un totale di 4 (1+3) euro.
«Abbiamo deciso di trasformare questo tradizionale momento di premiazione in una occasione di formazione – ha spiegato Carlo Gabbi, presidente della Fondazione Cariparma – Il volontariato rappresenta la garanzia che il nostro territorio avrà un futuro migliore. Per questo siamo qui per rinnovare il nostro impegno nel progetto «Parma Facciamo Squadra» e aiutare le persone più deboli». I saluti della autorità hanno quindi anticipato gli interventi di Nicoletta Pannuzi, dirigente ricerca del servizio condizioni economiche delle famiglie dell’Istat, e Arnaldo Conforti, direttore di Forum Solidarietà, moderati da Luigi Amore, segretario generale di Fondazione Cariparma. La relatrice ha tracciato un quadro complessivo sulla difficile situazione che stanno attraversando le famiglie italiane, sottolineando come «i primi dati relativi al 2013 non facciano sperare in un miglioramento della situazione». Conforti si è quindi soffermato sul grande lavoro svolto dal mondo del volontariato per «contrastare le povertà emergenti del territorio e mantenere viva la speranza nel futuro». Oggi sul nostro territorio ci sono 8500 persone in grave difficoltà. «E’ peggio di una calamità naturale – ha rimarcato Conforti – perché spesso si tratta di una situazione vissuta nella vergogna; basti pensare che il 40% di queste persone non ha avuto la forza di presentarsi ai servizi sociali». Per dare risposta a questo bisogno sono stati promossi due progetti: «Parma Facciamo Squadra» e «Piattaforma Parma», per invitare le aziende alimentari ad aumentare le loro donazioni. «Un appello accolto in anticipo dalla Barilla – ha rimarcato Conforti – che ha effettuato una donazione straordinaria di cibo».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

CONCORSO

GAZZAREPORTER

Racconta l'inverno e vinci: le foto dei lettori Video

Video Gigi Pacifico Fidenza

fidenza

"Io non so" l'ultimo video di Gigi Pacifico

Canale 5, Ceccherini abbandona l'Isola dei Famosi

Foto Ansa

isola dei famosi

Ceccherini litiga con Raz Degan e se ne va. Televoto: sms risarciti

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutto quello che c'è da sapere sui nuovi antifurto per auto

consigli

Antifurti: come mettere al sicuro la proprio auto

Lealtrenotizie

Duc

viale fratti

Duc, cinque piani allagati: uffici chiusi per due giorni Video 1-2 Foto

Attivati due sportelli per le emergenze. Ed è corsa a salvare più documenti possibili

2commenti

tg parma

Legionella, Comune e Ausl varano un protocollo di intervento Video

1commento

arresti

Trafficanti seguiti da Fidenza a Parma: avevano in auto un kg di eroina

Vandalismi

Si sveglia e trova l'auto devastata

foto dei lettori

Borgo Giacomo: cadono le decorazioni Gallery

1commento

tg parma

Parma, rinnovi per Baraye e Nocciolini. Scaglia in attacco a Salò?

Ospedale Maggiore

La nuova vita di Denis inizia a Parma

scuola

Contro le bufale dei social, educare a informarsi bene

Incontro all'Ipsia Primo Levi con gli studenti di sei medie superiori di Parma e provincia

CRIMINALITA'

Via Venezia, pensionata scippata

3commenti

Finto tecnico

Truffa del termosifone: un'altra anziana raggirata

1commento

CARABINIERI

Sid, il cane antidroga a caccia di dosi nel greto della Parma

1commento

Salsomaggiore

Gli ambulanti protestano: «Troppo sacrificati»

Traversetolo

Cazzola, i ladri tornano per la terza volta

Parma

La Corte dei Conti contesta a Pizzarotti la nomina del Dg del Comune

Lo ha annunciato il sindaco su Facebook: "Esposto di un esponente dei Pd. Sono tranquillo"

9commenti

Associazioni

Arci Golese, la casa comune di Baganzola

Inchiesta

Multe, Parma fra le città che incassano di più: è terza in Italia Dati 

Quattroruote pubblica la top ten 2016 delle città dove gli automobilisti sono più "tartassati"

19commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

EDITORIALE

Anche i robot dovranno fare il 730?

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uno bianca

Alberto Savi dopo 23 anni esce in permesso premio. L'amarezza dei parenti delle vittime

roma

Raggi ha un malore, in ospedale per accertamenti

SOCIETA'

EDITORIALE

L'avventura di un giorno senza telefonino

2commenti

libri

Esce in Giappone il nuovo libro di Murakami, un successo

SPORT

motori

Formula 1, svelata la nuova Ferrari SF70H Foto

Calcio

Il Leicester ha esonerato Ranieri

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

SALONE

A Ginevra 126 novità La guida