Buone Notizie

Parma prova a fare squadra contro l'emergenza povertà

Ricevi gratis le news
0

Luca Molinari
Ogni euro donato ai poveri ne vale quattro. Grazie a Barilla, Chiesi Farmaceutici e Fondazione Cariparma – assieme a Cariparma Crédit Agricole – i fondi offerti dai parmigiani per sostenere il progetto contro l’emergenza povertà «Parma Facciamo Squadra», si moltiplicheranno (sino ad un massimo di 50 mila euro per ogni realtà aderente).
L’iniziativa è stata presentata ieri pomeriggio all’auditorium del Carmine durante il San Giovanni per il volontariato, promosso da Fondazione Cariparma. Per l’occasione si è discusso del tema delle povertà emergenti, rilanciando la raccolta fondi promossa a fine maggio con i campioni del Parma calcio allenati da Scala. Il fine del progetto è  sostenere la raccolta di generi alimentari di prima necessità da distribuire – attraverso le Caritas di Parma e Fidenza e i centri Emporio (il supermercato gratuito) di Parma e Borgotaro – alle tante persone e famiglie (circa 2500) che si trovano in condizioni di grave disagio. Per offrire il proprio contributo basta collegarsi a www.parmafacciamosquadra.it, stilare una lista della spesa e pagare con carta di credito, oppure fare una donazione con  bonifico bancario sul conto: «PARMA FACCIAMO SQUADRA IBAN IT 89A 06230 12701 000036357478». Per aumentare i fondi raccolti, ad ogni euro donato dai cittadini si aggiungerà un euro donato da Barilla, uno da Chiesi Farmaceutici e uno da Fondazione Cariparma, per un totale di 4 (1+3) euro.
«Abbiamo deciso di trasformare questo tradizionale momento di premiazione in una occasione di formazione – ha spiegato Carlo Gabbi, presidente della Fondazione Cariparma – Il volontariato rappresenta la garanzia che il nostro territorio avrà un futuro migliore. Per questo siamo qui per rinnovare il nostro impegno nel progetto «Parma Facciamo Squadra» e aiutare le persone più deboli». I saluti della autorità hanno quindi anticipato gli interventi di Nicoletta Pannuzi, dirigente ricerca del servizio condizioni economiche delle famiglie dell’Istat, e Arnaldo Conforti, direttore di Forum Solidarietà, moderati da Luigi Amore, segretario generale di Fondazione Cariparma. La relatrice ha tracciato un quadro complessivo sulla difficile situazione che stanno attraversando le famiglie italiane, sottolineando come «i primi dati relativi al 2013 non facciano sperare in un miglioramento della situazione». Conforti si è quindi soffermato sul grande lavoro svolto dal mondo del volontariato per «contrastare le povertà emergenti del territorio e mantenere viva la speranza nel futuro». Oggi sul nostro territorio ci sono 8500 persone in grave difficoltà. «E’ peggio di una calamità naturale – ha rimarcato Conforti – perché spesso si tratta di una situazione vissuta nella vergogna; basti pensare che il 40% di queste persone non ha avuto la forza di presentarsi ai servizi sociali». Per dare risposta a questo bisogno sono stati promossi due progetti: «Parma Facciamo Squadra» e «Piattaforma Parma», per invitare le aziende alimentari ad aumentare le loro donazioni. «Un appello accolto in anticipo dalla Barilla – ha rimarcato Conforti – che ha effettuato una donazione straordinaria di cibo».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

Aveva 41 anni

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Bimbi uccisi: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta la squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260