17°

Buone Notizie

Tre settimane in Madagascar per salvare le foreste

Tre settimane in Madagascar per salvare le foreste
0

 Laura Ugolotti

Tre settimane nelle foreste del Madagascar, a seguire i progetti dell’associazione Tsiry di Parma per la salvaguardia delle foreste. 
E’ il viaggio compiuto tra il 16 di agosto e il 6 di settembre da un gruppo di parmigiani di Baganzola. «Dalla capitale Antananarivo – racconta Luigi Gandolfi - ci siamo spostati ad Ambositra, una cittadina a 200 chilometri di distanza. Abbiamo incontrato Nicola (un volontario parmigiano di Tsiry, ndr.) che ci ha accompagnati per tutto il viaggio». Ed è proprio Nicola Gandolfi che in Madagascar sta realizzando con Tsiry il progetto per la salvaguardia delle foreste, finanziato dalla associazione parmigiana. «Dopo qualche giorno abbiamo organizzato il viaggio in foresta – continua Luigi -; dopo un primo tratto di percorso in auto, circa 35 chilometri, la strada è diventa impraticabile per il fango e ci siamo dovuti incamminare a piedi tra sentieri e villaggi; ci siamo inoltrati nel verde fino a raggiungere la valle di Vohiday». Lì il gruppo di parmigiani è stato accolto dai rappresentanti dei gruppi «Voi», le comunità di base locali, che da tempo seguono i progetti di Tsiry Parma e conoscono bene l’associazione e il lavoro che sta svolgendo nella zona. 
 «Ci siamo accampati con loro e la gente del villaggio ci ha accolti con grande entusiasmo. Non perdeva occasione per venirci a salutare e festeggiare con canti e balli tradizionali». Nei giorni che sono seguiti, la piccola comitiva ha potuto conoscere dal vivo il lavoro che Nicola Gandolfi e i tecnici di Tsiry Parma stanno realizzando nella foresta e con la popolazione locale, toccando con mano quello che è stato reso possibile dalle loro iniziative per la raccolta di fondi. 
«Abbiamo visitato il vivaio di piccoli alberi che verranno piantati in foresta, abbiamo ascoltato le richieste della gente. Hanno molte aspettative, ci chiedono aiuto e noi stessi abbiamo preso impegni che possiamo solo sperare di poter mantenere». Lasciato il villaggio, nella seconda parte della trasferta in Madagascar la comitiva si è spostata sul canale di Mozambico nella città di Morondava, per visitare la cosiddetta «foresta secca» di Kirindi, passando nella via dei Baobab. «Abbiamo attraversato con la chiatta il fiume Tsibihrina, e raggiunto il villaggio di Bekopaka nel parco Bemaraha e la zona degli «Tsingy», che sono formazioni rocciose a pinnacolo, antica barriera corallina formatasi centinaia di milioni di anni fa». 
«E’ uno spettacolo unico al mondo – commenta Luigi Gandolfi - che ci ha ripagato delle fatiche affrontate durante il lungo viaggio. La spiaggia di Morondava con i suoi tramonti sul mare è stata l’ultima immagine un viaggio che difficilmente potremo dimenticare». Per conoscere e sostenere i progetti dell’associazione consultate il sito www.tsiry.org.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Colori e volti del Nepal: il viaggio di Niccolò

Fotografia

Colori e volti del Nepal: il viaggio di Niccolò Foto

Le spose di Giulia & Jean Louis David

pgn

Le spose di Giulia & Jean Louis David Foto

Incidente, grave l’attore di Un posto al Sole Giuseppe De Rosa

napoli

Incidente, grave l’attore di Un posto al Sole Giuseppe De Rosa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Aspettando la Festa della donna: velluto in rosa

VELLUTO ROSSO

Aspettando la Festa della donna: velluto in rosa Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Violenza sessuale sulla moglie e maltrattamenti, anche davanti ai bimbi: condannato

Tribunale

Violenza sessuale sulla moglie e maltrattamenti, anche davanti ai bimbi: condannato

Quattro anni e due mesi per un romeno 39enne

bilancio partecipativo

Ecco gli 11 progetti dai consigli dei cittadini volontari che il Comune finanzierà

1commento

Carabinieri

Folle inseguimento nelle vie di Guastalla: recuperata Bmw rubata a Montechiarugolo

Era una "banda delle ville"?

1commento

Montechiarugolo

Il custode era in realtà il ladro: denunciato moldavo

1commento

Guardia di Finanza

Bancarotta: 165 immobili sequestrati, Parma coinvolta nell'indagine

Sono riconducibili a 25 persone collegate a Mario Di Raffaele, costruttore ed ex presidente del Pomezia Calcio

2commenti

via mazzini

Aggressione al banchetto della Lega: un patteggiamento

Degli altri due aggressori: un'assoluzione e un rinvio a giudizio

Parma

Straniera picchiata in strada, rifiuta l'aiuto di un'anziana e scappa

3commenti

foto dei lettori

Vasche pericolose nella ex-Star di Corcagnano

segnalazione

Sporcizia nei campetti di via Giulio Cesare

Parma

Il Forlì mette a disposizione dei tifosi un pullman gratuito

Lunedì il match al Tardini (ore 20.45)

Parma Calcio

Sebastian Frey al Museo del Parma: "E' favoloso" Video

Con lui, Angelo Manfredini

PARMA

Completata la pista ciclopedonale fra Gaione e il Campus Video

Parma

Vento in città: chiusi per alcune ore Parco Ducale e Cittadella

2commenti

JOINT VENTURE

La Pizzarotti sbarca in Australia

Montanara

Esche avvelenate: nuovo allarme

4commenti

tg parma

Zuffa tra un barista di via Repubblica e un trentenne, spunta una pistola

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Quanto affetto per il grande Giorgio Torelli

IL CINEFILO

L'Oscar sbagliato, "la più grande farsa della storia del premio" Video

di Filiberto Molossi

3commenti

ITALIA/MONDO

san casciano

Mostro di Firenze: è morto Pucci, ultimo compagno di merende

il caso

Biotestamento, la legge approderà alla Camera il 13 marzo

1commento

SOCIETA'

"esperimento"

Scambio di smartphone tra fidanzati: risate e imbarazzo

pazzo mondo

Gli oggetti (strani) sequestrati in aeroporto: perfino un fagiano morto

SPORT

CALCIO

Il Parma riprende l'allenamento. D'Aversa alle prese con gli infortuni Video

calcio e polemiche

Due rigori pro Juve, furia Napoli. Mazzocchi: "Inaccettabile" Video

1commento

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella del primo Suv del Biscione

PACK

Performance Line: la gamma DS sempre più esclusiva