10°

20°

Buone Notizie

Tommy con i bimbi terremotati

Tommy con i bimbi terremotati
0

Damiano Ferretti

Parma al fianco dei bambini di San Felice sul Panaro, sfollati per il terremoto. Le situazioni più tragiche e negative si rivelano, spesso, anche un’opportunità di rinascita, speranza e solidarietà. E così appunto è stato per la scuola materna «Caduti per la Patria» di San Felice sul Panaro che nel maggio del 2012 venne gravemente danneggiata dal terremoto che mise in ginocchio l’Emilia e che venne riaperta soltanto dopo pochi mesi, in concomitanza dell’inizio dell’anno scolastico. Sono stati tanti gli enti pubblici e i privati che hanno permesso di avviare in tempi brevi i lavori di ricostruzione della scuola, che ospita 130 bambini, e anche dalla nostra provincia sono state avviate numerose iniziative benefiche: tra queste ultime, c’è anche quella ideata dalla società sportiva Frontiera 70 e l’associazione Tommy nel Cuore che hanno deciso di devolvere l’intero incasso (che ammontava a 3.500 euro) della seconda edizione della corsa di Tommy; una cifra che ha permesso, nello specifico, di ristrutturare un’aula della scuola e la cucina.

L’iniziativa è stata resa possibile grazie all’intercessione della Caritas che ha messo contatto l’associazione Tommy nel Cuore, la società Frontiera 70 e la Diocesi di Parma con la comunità di San Felice sul Panaro. Il salone polivalente della scuola è stato intitolato al piccolo Tommaso Onofri, un segnale tangibile di gratitudine e riconoscenza nei confronti di chi, in quelle settimane così drammatiche, ha dimostrato una vicinanza concreta alle persone terremotate. Alla cerimonia, semplice ma autentica - che ha suscitato emozioni forti -, erano presenti il vescovo di Parma, monsignor Enrico Solmi, la direttrice della Caritas Maria Cecilia Scaffardi, Paola Pellinghelli e Paola Conti (dell’associazione Tommy nel cuore) affiancate dal sindaco di San Felice sul Panaro, Alberto Silvestri, e dal presidente della scuola, Paolo Aragone, che ha fatto gli onori di casa, insieme alla direttrice Suor Giovanna Spadoni.

«Tommy continua a vivere e a giocare insieme ai bambini di questa scuola - ha sottolineato il vescovo Enrico Solmi, che negli anni ‘80 è stato, per tre anni, cappellano proprio a San Felice sul Panaro -: da parte di tanti parmigiani c’è stato una sostengo tangibile che ha lasciato un segno profondo in tutti coloro che hanno vissuto questo dramma, con l’auspicio che queste esperienze possano continuare anche in futuro come esempio di collaborazione tra queste due comunità». Paola Pellinghelli, invece, tiene a tento le lacrime: «Ogni volta che vedo un progetto che si conclude positivamente nel nome di Tommy, è sempre un’emozione indescrivibile che mi trasmette la forza per andare avanti ed aiutare i tanti bambini che necessitano di aiuto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Blu Trieste

Gazzareporter

Blu Trieste: le foto di Ruggero Maggi

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Comune

Ultimo Consiglio: scintille sulla questione Fiera. Bilancio comunale: avanzo di 54 milioni

Dall'Olio: "Multe per 13 milioni, il massimo di sempre". Scontro Bosi-Nuzzo. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

6commenti

Anteprima Gazzetta

Bocconi killer: avvelenato un cane al Parco Ducale

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

INCHIESTA

Nessun soccorso per gli animali selvatici. I cittadini: "Telefonate a vuoto mentre muoiono"

L'assessore regionale Caselli spiega che nessuna associazione del Parmense ha risposto al bando 

6commenti

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

6commenti

Parma

Coppini, sì del Consiglio all'iter per l'ampliamento della sede di strada Vallazza

La minoranza si divide fra astenuti e favorevoli

Gazzareporter

Strada Beneceto: raccolta... poco "differenziata"

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

LEGA PRO

Via alla prevendita dei biglietti per il derby Parma-Reggiana

tg parma

1° Maggio: presentati gli appuntamenti di Cgil, Cisl e Uil. Manca il concertone.. Video

Università

I volti dei cadaveri diventavano maschere: libro e mostra sullo studioso Lorenzo Tenchini

In un volume la collezione ottocentesca dell’anatomico dell’Ateneo di Parma. E a ottobre al Palazzo del Governatore la mostra. “La Fabrica dei Corpi. Dall’anatomia alla robotica”

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

Primarie Pd

Renzi, Emiliano e Orlando: divisi su tutto nel dibattito tv

BOLOGNA

Killer ricercato: rubato nella zona un kit di pronto soccorso

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

IL VINO

La Freisa compie cinquecento anni. Festa con Kyè di Vajra

SPORT

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport