16°

solidarietà

Avis e Panthers in visita alla Pediatria

Giancarlo Izzi, ha accolto i volontari di Avis insieme a alcuni giocatori dei Panthers Parma in visita ai piccoli pazienti.

I Panthers e l'Avis in Pediatria all'Ospedale Maggiore

I Panthers e l'Avis in Pediatria all'Ospedale Maggiore

1

 

Giancarlo Izzi, Direttore della struttura complessa Pediatria e oncoematologia (dipartimento Materno-infantile) dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, ha accolto i volontari di Avis insieme a alcuni giocatori dei Panthers Parma in visita ai piccoli pazienti.
Ad accompagnare nelle stanze del reparto i volontari Avis e gli atleti dei Panthers, che hanno dimostrato un autentico spirito sportivo anche fuori dal campo, sono stati il presidente dell’associazione «Giocamico», Corrado Vecchi, gli educatori che si occupano del progetto e alcuni volontari (che sono in tutto 230) che ogni giorno si impegnano a rendere il più serena possibile la degenza dei bambini tramite attività ludico-espressive.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Massimo

    14 Gennaio @ 14.37

    AVIS COMUNALE E PANTHERS IN VISITA ALL’OSPEDALE DEI BAMBINI: LA GENEROSITA’ DEI DONATORI E’ DECISIVA PER IL RECUPERO DELLA SALUTE DEI PICCOLI PAZIENTI Parma, 12 gennaio 2014 - “I pazienti dell’oncoematologia pediatrica di Parma vivono lottando e accettano di essere in difficoltà, l’80% di essi vince la propria battaglia e questo grazie alla generosità dei donatori di sangue che svolgono un ruolo decisivo”. Parola del Professor Giancarlo Izzi, Direttore della struttura complessa Pediatria e oncoematologia (dipartimento Materno-infantile) dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma che ha accolto i volontari di AVIS insieme a alcuni giocatori dei Panthers Parma in visita ai piccoli pazienti. AVIS vuole rivolgere ai cittadini un appello importante: quello di donare sangue e soprattutto piastrine, tramite la pratica dell’aferesi. “Il futuro di questi bambini,” spiega il Prof. Izzi, “è nelle mani dei donatori, la loro generosità e il tempo messo a disposizione per l’aferesi offrono presente e futuro a questi ragazzi. Le terapie alle quali i nostri pazienti sono sottoposti sono estremamente aggressive. Questo presuppone che, a seguito dei trattamenti eseguiti, vi sia sangue a disposizione per permettere all’organismo di compensare le perdite nel momento del recupero. Lo scorso anno sono state fatte più di mille trasfusioni e la maggior parte di esse sono di piastrine.” E’ importante che la voce dei pazienti esca dalle mura dell’ospedale, all’interno delle quali loro devono trattenersi, la loro forza è prorompente come dimostrato dal video che ha spopolato su youtube e visibile al seguente indirizzo: http://www.youtube.com/watch?v=8VR-2WiLjto. Ad accompagnare nelle stanze del reparto i volontari AVIS e gli atleti dei Panthers, che hanno dimostrato un autentico spirito sportivo anche fuori dal campo, sono stati il Presidente dell’Associazione Giocamico Corrado Vecchi, gli educatori che si occupano del progetto e alcuni volontari (sono in tutto 230) che ogni giorno si impegnano a rendere il più serena possibile la degenza dei bambini tramite attività ludico-espressive. “Ogni giorno siamo a disposizione dell’ospedale dei bambini e di tutti i pazienti pediatrici presenti anche in altri reparti”, spiega Corrado Vecchi, “formiamo i volontari che saranno presenti in ospedale ogni giorno, mattino e pomeriggio, nei weekend e durante tutte le festività. Il progetto ha compiuto 15 anni nel 2013”.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen in vestaglia in Qatar

Moto Gp

Belen in vestaglia in Qatar Foto

L'attore posta video dopo l'infarto: "Pericolo passato"

salvato

Lopez, il video dopo l'infarto: "La paura? Tutto passato"

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

MUSICA

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

nas

carabinieri

Sushi senza "targa", sequestrati 55 chili di prodotti alimentari

Nas e Polizia municipale multano ristorante giapponese

2commenti

Parma

Ponte Romano: al via la riqualificazione. Previsto parcheggio da 40 posti sotto la Ghiaia

Lavori fino all'autunno: posata la prima pietra

13commenti

Parma

Spacciatore arrestato dai carabinieri dopo sei anni di "lavoro"

Accertate almeno 750 cessioni di eroina dal 2011: in cella 36enne tunisino

9commenti

polizia municipale

Passante aggredito da un pitbull in zona stazione

5commenti

Corniglio

Lupo morto avvelenato

13commenti

TORRILE

San Polo, rubano un'auto e la «riportano» distrutta

Degrado

Gli spacciatori ora assediano Piazzale Dalla Chiesa

27commenti

Carabinieri

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti

LEGA PRO

Il Parma riparte dal poker di Gubbio

Parma

Il nuovo volto della diocesi: 56 maxi parrocchie per unire i fedeli 

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

24commenti

Parma

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno fino a venerdì

tg parma

Giuseppe Buttarelli ce l'ha fatta: da Colorno a Fontanellato contro la Sla Video

foto dei lettori

Materassi, mobili, elettrodomestici abbandonati in via Nello Brambilla Foto

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

2commenti

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Economia

Stretta sui "compro oro". Ecco cosa cambia Video

Rimini

Cadavere nel trolley: non è la cinese scomparsa in crociera. La vittima è morta di stenti

SOCIETA'

Domenica LIVE

Rocco Siffredi: «Sono tornato al porno» Video

CONSIGLI

Incontri ravvicinati con i cinghiali? Usate la strategia del torero

SPORT

SPECIALE F1

Buona la prima: la Ferrari di Vettel è davanti a tutti

MOTOGP

Moto: mondiale si apre all'insegna di Viñales, suo gp Qatar

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017