-2°

10°

INIZIATIVA

Tennis in carrozzina: un match tutto da vincere

L'8 marzo allo Sporting Club un convegno con tanti esperti

Antonio Ferranti

Antonio Ferranti

0

 

Un secondo rimbalzo. Ecco tutto quel che distingue il tennis in carrozzina da quello a cui siamo abituati.
Sulla terra rossa gli atleti si muovono avanti e indietro – occhi sulla pallina –, sudano, gioiscono e si arrabbiano. In una semplice parola, si tratta di sport. Ed è proprio per approfondire e far conoscere una disciplina non ancora praticata nella nostra città che sabato 8 marzo, nella sede dello Sporting Club di Parma, a Vigheffio, è in programma il convegno «Il tennis in carrozzina. Sport e opportunità».
Un appuntamento scientifico utile alla divulgazione di una pratica che, a livello nazionale, al momento coinvolge circa 200 giocatori, tra amatori e agonisti. Il convegno, che sarà moderato da Rodolfo Brianti, fisiatra, direttore della Medicina riabilitativa e del dipartimento Geriatrico Riabilitativo dell’ospedale di Parma, e da Stefano Del Canale, medico generico, vedrà la partecipazione di diversi esperti, e si inserirà nel contesto del raduno nazionale del tennis in carrozzina, l’8 e il 9 marzo, sempre a Vigheffio (tra i campioni ospiti Fabian Mazzei, Antonio Cippo, Luca Arca e Ivan Tratter).
«Già lo scorso ottobre il nostro club aveva organizzato una giornata dedicata al wheelchair tennis, con i campioni della nazionale – commenta Antonio Ferranti, consigliere dello Sporting Club di Parma e membro del comitato organizzatore. - In quell’occasione emersero tante domande e fu tale la curiosità che la Federazione Italiana Tennis ci invitò a replicare a stretto giro di posta, con un momento di approfondimento scientifico». Uscire di casa, misurarsi con gli altri, gareggiare: tutto questo è utilissimo ai ragazzi diversamente abili.
«Ancora a Parma questo sport non è praticato, ma sarebbe bellissimo se tutti i circoli, congiuntamente, facessero qualcosa per promuoverlo» aggiunge Ferranti. «Su questa disciplina sportiva c’è ancora pochissima letteratura - aggiunge Corrado Melegari, fra i responsabili scientifici dell’evento -. Credo che anche a livello nazionale questo sarà uno dei primi convegni specificatamente dedicati al tennis in carrozzina. Si tenterà quindi di dare risposta al maggior numero possibile di dubbi in merito, principalmente dal punto di vista scientifico».
Walter Antonini, responsabile dell’agenzia provinciale per lo Sport, sarà tra i relatori. «Stiamo lavorando molto, approfondendo anche il legame tra le discipline sportive adattate e la riabilitazione - commenta -. Passi avanti se ne stanno facendo, e Parma è un buon parametro, ma a livello nazionale c’è ancora tantissimo da fare». Tra gli altri relatori compaiono medici, fisiatri, psicologi, allenatori e campioni. L’invito alla partecipazione è rivolto a medici di base, fisioterapisti, psicologi, studenti, ma anche alle persone interessate alla pratica dello sport in carrozzina e alle loro famiglie.
E' richiesta l’iscrizione agli indirizzi federica@sportingclubparma.it o angela@sportingclubparma.it. Il convegno è organizzato dallo Sporting Club di Parma con il patrocinio di Comune, Provincia, Università, Comitato Italiano Paralimpico e Federazione Italiana Tennis, e con la collaborazione di «Abili allo Sport» e «A Circle».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

rapper

"Bello Figo Roma non ti vuole", ancora minacce al rapper

Gianfranco Rosi

Gianfranco Rosi

documentari

Oscar: il parmigiano Rosi agguanta la nomination con "Fuocammare"

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Sessanta cellulari in casa per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

carabineri

Sessanta cellulari per contattare fornitori e clienti: arrestato spacciatore

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

2commenti

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve presidio fisso: ma non di militari" Video

17commenti

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

sorbolo

Tenta la truffa dello specchietto, ma la vittima lo beffa

1commento

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

privacy

L'Università di Parma tutela gli studenti che cambiano sesso: saranno "alias"

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

4commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Brexit, la Corte dà torto al governo May: "Voti il Parlamento"

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

SOCIETA'

video

La videocandidatura del "Pizza" è social-ironica

scuola

Ecco "Nubi", la app con la dieta bilanciata per i bimbi delle scuole Video

SPORT

tg parma

L'allenatore del Venezia Inzaghi: "Parma temibile"

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto