-2°

INIZIATIVA

Tennis in carrozzina: un match tutto da vincere

L'8 marzo allo Sporting Club un convegno con tanti esperti

Antonio Ferranti

Antonio Ferranti

0

 

Un secondo rimbalzo. Ecco tutto quel che distingue il tennis in carrozzina da quello a cui siamo abituati.
Sulla terra rossa gli atleti si muovono avanti e indietro – occhi sulla pallina –, sudano, gioiscono e si arrabbiano. In una semplice parola, si tratta di sport. Ed è proprio per approfondire e far conoscere una disciplina non ancora praticata nella nostra città che sabato 8 marzo, nella sede dello Sporting Club di Parma, a Vigheffio, è in programma il convegno «Il tennis in carrozzina. Sport e opportunità».
Un appuntamento scientifico utile alla divulgazione di una pratica che, a livello nazionale, al momento coinvolge circa 200 giocatori, tra amatori e agonisti. Il convegno, che sarà moderato da Rodolfo Brianti, fisiatra, direttore della Medicina riabilitativa e del dipartimento Geriatrico Riabilitativo dell’ospedale di Parma, e da Stefano Del Canale, medico generico, vedrà la partecipazione di diversi esperti, e si inserirà nel contesto del raduno nazionale del tennis in carrozzina, l’8 e il 9 marzo, sempre a Vigheffio (tra i campioni ospiti Fabian Mazzei, Antonio Cippo, Luca Arca e Ivan Tratter).
«Già lo scorso ottobre il nostro club aveva organizzato una giornata dedicata al wheelchair tennis, con i campioni della nazionale – commenta Antonio Ferranti, consigliere dello Sporting Club di Parma e membro del comitato organizzatore. - In quell’occasione emersero tante domande e fu tale la curiosità che la Federazione Italiana Tennis ci invitò a replicare a stretto giro di posta, con un momento di approfondimento scientifico». Uscire di casa, misurarsi con gli altri, gareggiare: tutto questo è utilissimo ai ragazzi diversamente abili.
«Ancora a Parma questo sport non è praticato, ma sarebbe bellissimo se tutti i circoli, congiuntamente, facessero qualcosa per promuoverlo» aggiunge Ferranti. «Su questa disciplina sportiva c’è ancora pochissima letteratura - aggiunge Corrado Melegari, fra i responsabili scientifici dell’evento -. Credo che anche a livello nazionale questo sarà uno dei primi convegni specificatamente dedicati al tennis in carrozzina. Si tenterà quindi di dare risposta al maggior numero possibile di dubbi in merito, principalmente dal punto di vista scientifico».
Walter Antonini, responsabile dell’agenzia provinciale per lo Sport, sarà tra i relatori. «Stiamo lavorando molto, approfondendo anche il legame tra le discipline sportive adattate e la riabilitazione - commenta -. Passi avanti se ne stanno facendo, e Parma è un buon parametro, ma a livello nazionale c’è ancora tantissimo da fare». Tra gli altri relatori compaiono medici, fisiatri, psicologi, allenatori e campioni. L’invito alla partecipazione è rivolto a medici di base, fisioterapisti, psicologi, studenti, ma anche alle persone interessate alla pratica dello sport in carrozzina e alle loro famiglie.
E' richiesta l’iscrizione agli indirizzi federica@sportingclubparma.it o angela@sportingclubparma.it. Il convegno è organizzato dallo Sporting Club di Parma con il patrocinio di Comune, Provincia, Università, Comitato Italiano Paralimpico e Federazione Italiana Tennis, e con la collaborazione di «Abili allo Sport» e «A Circle».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Arriva Torinopoli: il Monopoli sabaudo con gianduiotto, bagna cauda e "sold"

Giochi

Arriva Torinopoli: il Monopoli sabaudo con gianduiotto, bagna cauda e "sold"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

Polemica

In via d'Azeglio scoppia il caso «supermarket»

9commenti

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

WEEKEND

Bancarelle, spongate, cioccolato: gli appuntamenti a Parma e provincia

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

5commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Tg Parma

Polveri sottili, bilancio positivo: metà sforamenti rispetto al 2015 Video

Scuola

Il Romagnosi compie 156 anni

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

11commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

Gazzareporter

Un sabato gelido con la nebbia

SANITA'

Allarme a Corcagnano: «Non toglieteci i medici»

Parma che vorrei

Mutti: «Bisogna smettere di essere egoisti»

MECCANICA

Wegh Group, in Bolivia la ferrovia made in Parma

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

ALLARME

Ladri scatenati: raffica di furti in città nelle ultime ore Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

ITALIA/MONDO

Terremoto

Appennino: scossa magnitudo 2.8 nel Bolognese

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

IL RICORDO

Trent'anni senza Bruno Mora

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

3commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti