18°

volontariato

Volontari di strada, un aiuto silenzioso

Il servizio si occupa dei numerosi senzatetto alla stazione. Offrono cibo, coperte, bevande calde, ma sopprattutto un sorriso e una speranza

Volontari di strada, un aiuto silenzioso
0

 

Marco è un volontario che aiuta i senzatetto della stazione da circa sette anni. Assieme a lui ci sono tante altre persone (una cinquantina in tutto) che ogni sera lavorano nel silenzio, senza clamori, mosse dal desiderio di aiutare gli ultimi. «E’ un’esperienza molto bella – spiega Marco, volontario del «Pulmino di Padre Lino» (Assistenza Pubblica) dal 2007 – che ti consente di entrare a contatto con queste persone bisognose. Spesso infatti non ci si limita a consegnare una borsina con i generi alimentari, ma si stringono veri e propri rapporti di amicizia». Queste sentinelle degli ultimi martedì pomeriggio si sono ritrovate nei locali della Caritas in via Turchi per partecipare un incontro organizzato dalla Caritas e dal Comune per le unità di strada. Si tratta di un servizio portato avanti da Assistenza Pubblica, City Angels, Comunità di Sant’Egidio e Pane e vita, grazie a un gruppo di volontari che sette giorni su sette sono in strada per occuparsi delle persone in difficoltà. Il loro compito è quello di offrire cibo, coperte, una bevanda calda ma soprattutto un sorriso e una speranza. «Faccio il volontario in Assistenza Pubblica da sempre – prosegue Marco – perché sono mosso dal desiderio di dare una mano a chi si trova nel bisogno».
Parole ribadite da Giancarlo Roberti, coordinatore dei City Angels. «Fare del bene agli altri – precisa – è un desiderio che nasce dal cuore, qualcosa che non si può insegnare. Aiutare queste persone è un servizio importante, ma che non tutti si sentono di fare». Questi volontari lavorano nel silenzio, senza clamori, ma la loro opera è indispensabile, soprattutto quando il «generale inverno» fa sentire tutta la sua forza. «Questo è un inverno anomalo – sottolinea un altro volontario – ma i poveri non mancano anche se fa più caldo del solito». Con la crisi è cambiata profondamente la tipologia di persone che si rivolgono alle unità di strada.
«Ogni sera – osserva un volontario – distribuiamo dai 100 ai 120 sacchetti con generi alimentari di prima necessità, oltre a vestiti e bevande calde. Non si rivolgono a noi soltanto i senza tetto, spesso ci sono anche pensionati che faticano ad arrivare a fine mese e italiani che hanno perso il lavoro a causa della crisi». In questi anni sono aumentati i bisogni, ma anche i servizi per chi si trova in difficoltà.
«La capacità ricettiva a Parma è elevata – rimarca Elisabetta Mora, una delle responsabili del settore Welfare del Comune – e attualmente viene data ospitalità a un’ottantina di persone nei dormitori presenti in città, ma non siamo al completo».Lu.Mol.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze

feste e giovani

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze Gallery

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Teramo-Parma

0-0 a teramo

Parma 1 punto avanti al Pordenone, obbligati a vincere il derby  Foto

Frattali: "Parata decisiva? Era ora". Scavone: "Il mio gol? Era regolare" (Video: le interviste) - Le altre partite (Pordenone e Padova hanno perso)

2commenti

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

Paura a bedonia

Ventenne cade con la moto: arrivano il soccorso alpino e l'elisoccorso

teramo-parma 0-0

D'Aversa: "Ci manca il gol? Non è un periodo felice. Comunque buona gara" Video

1commento

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

promozione

Festa Pallavicino: è promosso in Eccellenza Gallery

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

3commenti

musica e cultura

A Parma l'opera scende in piazza (per riqualificare l'Oltretorrente)

L'idea di una soprano islandese

3commenti

elezioni

Ecco la nuova squadra di Pizzarotti

7commenti

Via Volturno

Nuova spaccata in una panetteria

social

Le sigle "rock" del salsese Copelli diventano virali

Laminam

Incontro tra cittadini e Comitato «L'aria del Borgo»

gazzareporter

Borgo Guazzo, cronache dalla discarica.....

1commento

Traversetolo

Il sindaco sposta il comizio del 1°Maggio: il Pd insorge

4commenti

Ragazzola

Un comitato per «proteggere» il ponte sul Po

Alimentare

Parmacotto, previsti 60 milioni di ricavi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

1commento

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

politica

Primarie Pd: in Emilia Romagna alle 17 hanno votato in 163.899. Le foto di Parma

3commenti

milano

Pirata della strada tradito da una telefonata a casa: "Sono in ospedale"

1commento

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula 1

Gp di Russia: vince la Mercedes (di Bottas.) Le due Ferrari sul podio

serie a

"Buu" razzisti a Cagliari: Muntari abbandona il campo Gallery

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento