volontariato

Volontari di strada, un aiuto silenzioso

Il servizio si occupa dei numerosi senzatetto alla stazione. Offrono cibo, coperte, bevande calde, ma sopprattutto un sorriso e una speranza

Volontari di strada, un aiuto silenzioso
Ricevi gratis le news
0

 

Marco è un volontario che aiuta i senzatetto della stazione da circa sette anni. Assieme a lui ci sono tante altre persone (una cinquantina in tutto) che ogni sera lavorano nel silenzio, senza clamori, mosse dal desiderio di aiutare gli ultimi. «E’ un’esperienza molto bella – spiega Marco, volontario del «Pulmino di Padre Lino» (Assistenza Pubblica) dal 2007 – che ti consente di entrare a contatto con queste persone bisognose. Spesso infatti non ci si limita a consegnare una borsina con i generi alimentari, ma si stringono veri e propri rapporti di amicizia». Queste sentinelle degli ultimi martedì pomeriggio si sono ritrovate nei locali della Caritas in via Turchi per partecipare un incontro organizzato dalla Caritas e dal Comune per le unità di strada. Si tratta di un servizio portato avanti da Assistenza Pubblica, City Angels, Comunità di Sant’Egidio e Pane e vita, grazie a un gruppo di volontari che sette giorni su sette sono in strada per occuparsi delle persone in difficoltà. Il loro compito è quello di offrire cibo, coperte, una bevanda calda ma soprattutto un sorriso e una speranza. «Faccio il volontario in Assistenza Pubblica da sempre – prosegue Marco – perché sono mosso dal desiderio di dare una mano a chi si trova nel bisogno».
Parole ribadite da Giancarlo Roberti, coordinatore dei City Angels. «Fare del bene agli altri – precisa – è un desiderio che nasce dal cuore, qualcosa che non si può insegnare. Aiutare queste persone è un servizio importante, ma che non tutti si sentono di fare». Questi volontari lavorano nel silenzio, senza clamori, ma la loro opera è indispensabile, soprattutto quando il «generale inverno» fa sentire tutta la sua forza. «Questo è un inverno anomalo – sottolinea un altro volontario – ma i poveri non mancano anche se fa più caldo del solito». Con la crisi è cambiata profondamente la tipologia di persone che si rivolgono alle unità di strada.
«Ogni sera – osserva un volontario – distribuiamo dai 100 ai 120 sacchetti con generi alimentari di prima necessità, oltre a vestiti e bevande calde. Non si rivolgono a noi soltanto i senza tetto, spesso ci sono anche pensionati che faticano ad arrivare a fine mese e italiani che hanno perso il lavoro a causa della crisi». In questi anni sono aumentati i bisogni, ma anche i servizi per chi si trova in difficoltà.
«La capacità ricettiva a Parma è elevata – rimarca Elisabetta Mora, una delle responsabili del settore Welfare del Comune – e attualmente viene data ospitalità a un’ottantina di persone nei dormitori presenti in città, ma non siamo al completo».Lu.Mol.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

Aveva 41 anni

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale domani alle 14,30

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Uccide i figli: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta le squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260