19°

29°

Volontariato

Donazione di organi: tante idee dagli studenti per il concorso dell'Aido

Migliaia di studenti coinvolti nell'iniziativa per sensibilizzare alla cultura del dono. Dai ragazzi video, foto, cartelloni e racconti per spiegare l'importanza di un gesto

Donazione di organi: tante idee dagli studenti per il concorso dell'Aido

Tante idee dagli studenti per l'Aido

Ricevi gratis le news
0

Diffondere la cultura del dono con ogni mezzo possibile: video, foto, cartelloni colorati o racconti, poco importa. Ciò che conta davvero è riuscire a comprendere quanto sia importante salvare altre vite attraverso un piccolo gesto.
Grazie al concorso dal titolo «Una scelta consapevole», promosso dal Comitato provinciale per la donazione e il trapianto di organi, tessuti e cellule, il messaggio ancora una volta è arrivato forte e chiaro nelle 52 scuole medie di tutta la provincia che hanno partecipato al consueto progetto organizzato soprattutto grazie all’impegno dell’Aido, associazione italiana per la donazione di organi, presieduta nel Parmense da Simona Curti, in grado di coinvolgere oltre 3.200 ragazzi. Se poi a questi si aggiungono anche i 2.500 studenti delle 12 scuole superiori fuori concorso, ma che comunque hanno preso parte al progetto che ha previsto per l’intero anno scolastico incontri formativi sul valore del dono e dei suoi aspetti più prettamente scientifici, si può parlare di un ennesimo successo per la campagna promossa dall’Aido ormai da oltre 20 anni.
«Con i nostri volontari siamo andati nelle scuole della provincia chiedendo ai ragazzi di raccontare, con le proprie parole, perché è importante donare», ha spiegato ieri la stessa Simona Curti, in un’aula congressi dell'ospedale Maggiore letteralmente invasa dalla contagiosa aria di festa dei giovanissimi studenti, che durante il progetto non si sono certamente risparmiati nell’usare la propria creatività per svolgere al meglio il compito assegnato. Usando il linguaggio dei giovani, quindi, non stupisce il successo ottenuto da quel «tvd, ti voglio donare» che, ricalcando la più famosa formula usata per sms e social network, è stato utilizzato in tantissimi degli elaborati esposti durante la manifestazione conclusiva.
Un lavoro per ogni istituto scolastico ha ricevuto un riconoscimento da parte degli organizzatori, mentre ad aggiudicarsi i primi tre premi del concorso provinciale sono state la scuola Marconi di Basilicagoiano, la 3ªB della Agazzi di Bedonia e, ex aequo, le classi 3ª di Calestano e 3ªB della Zani di Fidenza. Il premio simpatia è andato alla 2ªD della Don Carozza di Salsomaggiore e riconoscimento speciale alla scuola di Varsi. Presenti alla cerimonia, numerose autorità locali, dirigenti e medici di Ausl e Azienda ospedaliera e Sandro Melli, team manager del Parma calcio, testimonial nazionale dell’Associazione donatori organi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

Moto

Travolto dopo l'incidente, paura per Federico Caricasulo

SOCIETA'

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

curiosità

Squalo volpe di 200 chili pescato nel crotonese

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti