Volontariato

Donazione di organi: tante idee dagli studenti per il concorso dell'Aido

Migliaia di studenti coinvolti nell'iniziativa per sensibilizzare alla cultura del dono. Dai ragazzi video, foto, cartelloni e racconti per spiegare l'importanza di un gesto

Donazione di organi: tante idee dagli studenti per il concorso dell'Aido

Tante idee dagli studenti per l'Aido

Ricevi gratis le news
0

Diffondere la cultura del dono con ogni mezzo possibile: video, foto, cartelloni colorati o racconti, poco importa. Ciò che conta davvero è riuscire a comprendere quanto sia importante salvare altre vite attraverso un piccolo gesto.
Grazie al concorso dal titolo «Una scelta consapevole», promosso dal Comitato provinciale per la donazione e il trapianto di organi, tessuti e cellule, il messaggio ancora una volta è arrivato forte e chiaro nelle 52 scuole medie di tutta la provincia che hanno partecipato al consueto progetto organizzato soprattutto grazie all’impegno dell’Aido, associazione italiana per la donazione di organi, presieduta nel Parmense da Simona Curti, in grado di coinvolgere oltre 3.200 ragazzi. Se poi a questi si aggiungono anche i 2.500 studenti delle 12 scuole superiori fuori concorso, ma che comunque hanno preso parte al progetto che ha previsto per l’intero anno scolastico incontri formativi sul valore del dono e dei suoi aspetti più prettamente scientifici, si può parlare di un ennesimo successo per la campagna promossa dall’Aido ormai da oltre 20 anni.
«Con i nostri volontari siamo andati nelle scuole della provincia chiedendo ai ragazzi di raccontare, con le proprie parole, perché è importante donare», ha spiegato ieri la stessa Simona Curti, in un’aula congressi dell'ospedale Maggiore letteralmente invasa dalla contagiosa aria di festa dei giovanissimi studenti, che durante il progetto non si sono certamente risparmiati nell’usare la propria creatività per svolgere al meglio il compito assegnato. Usando il linguaggio dei giovani, quindi, non stupisce il successo ottenuto da quel «tvd, ti voglio donare» che, ricalcando la più famosa formula usata per sms e social network, è stato utilizzato in tantissimi degli elaborati esposti durante la manifestazione conclusiva.
Un lavoro per ogni istituto scolastico ha ricevuto un riconoscimento da parte degli organizzatori, mentre ad aggiudicarsi i primi tre premi del concorso provinciale sono state la scuola Marconi di Basilicagoiano, la 3ªB della Agazzi di Bedonia e, ex aequo, le classi 3ª di Calestano e 3ªB della Zani di Fidenza. Il premio simpatia è andato alla 2ªD della Don Carozza di Salsomaggiore e riconoscimento speciale alla scuola di Varsi. Presenti alla cerimonia, numerose autorità locali, dirigenti e medici di Ausl e Azienda ospedaliera e Sandro Melli, team manager del Parma calcio, testimonial nazionale dell’Associazione donatori organi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

"Indietro tutta 30 e lode!" sfiora i 4 milioni di spettatori

televisione

"Indietro tutta" sfiora i 4 milioni di spettatori Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

coin e decathlon

Due furti in negozi sportivi, tre ragazzi denunciati

VIA GORIZIA

Apre la portiera dell'auto e un uomo lo minaccia con un coltello: un arresto per rapina

Il giovane minacciato è fuggito e ha chiamato i carabinieri. In manette un tossicodipendente

tg parma

Fango, acqua, lavoro e tanta amarezza: parlano gli sfollati di Colorno Video

capodanno

Ecco le locandine: Fedez si fa. Ma dove? Domani la risposta

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

solidarietà

"Parma facciamo squadra" in campo per i bimbi poveri

Campagna fondi al via: Barilla, Chiesi, Fondazione Cariparma e Forum Solidarietà in prima linea

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

1commento

GAZZAREPORTER

Problemi alle luminarie: vigili del fuoco in via D'Azeglio Foto

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

INFOMOBILITY

Sosta e transito nelle Ztl: ecco come rinnovare il permesso per il 2018 

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

PARLAMENTO

Approvata la legge sul biotestamento. Le novità punto per punto Video

BOLOGNA

Peculato: condannato l'ex capogruppo Pd in Regione Marco Monari

SPORT

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

RUGBY

Carlo Orlandi (Zebre): "Cerchiamo di migliorare il possesso palla" Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS