FESTA DEL DONO

In piazza il cuore grande di Parma e dei parmigiani

Premiati 450 eroi generosi e «invisibili» che ogni giorno s'impegnano per salvare il prossimo

In piazza il cuore grande  di Parma e dei parmigiani
Ricevi gratis le news
1

«Il donatore è un eroe mascherato, che rimane anonimo e grazie al suo gesto regala felicità alla persona che ha ricevuto il dono e alla sua famiglia». Questa è la definizione del donatore che dà Pierluigi Negri, responsabile Admo, dal palco situato sotto i Portici del Grano. Tanti sono gli eroi mascherati, circa 450, che nella mattinata di ieri hanno scoperto il loro volto, in occasione della «Festa del dono», salendo sul palco a ritirare il loro riconoscimento. Riunite insieme le cinque associazioni del dono: Avis Vigatto e Parma, Aido, Admo, Adisco e Adas- Fidas con i loro rappresentanti, insieme alle autorità, il vicesindaco Nicoletta Paci e l’assessore al Welfare Laura Rossi, in occasione della trentratreesima edizione della «Festa del dono» per manifestare e far vedere il cuore grande di Parma e dei parmigiani. A condurre e presentare la lunga e sentita premiazione è stata la collaboratrice della «Gazzetta di Parma» Nicole Fouquè, che ha chiamato sul palco, uno ad uno, i tanti eroi che tutti i giorni con discrezione e umiltà salvano il prossimo. Una mattina intensa che ha preso il via con la celebrazione nella Chiesa dell’Annunziata, dove Padre Giovanni ha concluso l’omelia lanciando il messaggio di: «Fate della vostra vita un dono». Finita la celebrazione, le tante persone presenti e i donatori si sono uniti alla banda «Verdi» in un corteo, concludendo il loro percorso, sotto i Portici del Grano, con l’inno dei donatori dell’Avis e l’inno di Mameli. Sono stati molti i momenti toccanti, perché il dono è una festa che porta felicità, e se gli eroi quotidiani hanno potuto svelare il proprio volto, c’è chi purtroppo non può più farlo. E’ il caso dei donatori degli organi, una donazione anonima, gratuita e volontaria; per tutti loro e ricordarli nel modo che meritano è salita sul palco il medico pediatra Ada Donadio che ha letto la poesia, scritta di suo pugno, «L’albero di ciliegio». Quattrocentocinquanta le persone che sono salite a ritirare il loro premio. C’erano le tante mamme dell’Adisco, l’associazione donatrici italiane sangue cordone ombelicale, due i donatori premiati per l’Admo. Targa speciale alla Scuola per l’Europa per il nuovo gruppo Adas e sempre per Adas una targa speciale a Fausto Guerzoni, per le duecentodiciasette donazioni. E’ stata consegnata ai tanti donatori - appartenenti all’associazione Adas, Avis comunale e Avis Vigatto - una targa per le cento donazioni, una pergamena con croce per chi ha raggiunto le sessanta donazioni, una pergamena con spilla per chi è arrivato a quarantacinque donazioni ed infine una pergamena con medaglia per chi ha toccato le trenta donazioni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • RENZ

    10 Giugno @ 10.21

    R E N Z

    Pizzarotti dovrebbe decidere se il portico del Municipio in Piazza è un luogo di arte e rappresentanza, per le cerimonie, le esposizioni e le foto, oppure un garage coperto per I mezzi comunali ed i residui di auto blu.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Finale a sorpresa per X Factor:  Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

talent

Finale a sorpresa per X Factor: Lorenzo batte i favoriti Maneskin Video

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

GAZZAFUN

Parma tra passato e presente: riscopri la tua parmigianità

Lealtrenotizie

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

Aveva 41 anni

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

2commenti

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

ANTEPRIMA GAZZETTA

L'ultimo saluto a Giulia

Fedez in piazza per Capodanno. Ancora casi di bullismo. Inchiesta sulla dislessia

la storia

Colorno, i richiedenti asilo al lavoro a fianco dei volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

MANTOVA

Bimbi uccisi: indagato il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta la squadra

SOCIETA'

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260