-2°

Testimonianza

"Un angelo di Parma" a Parigi

"Un angelo di Parma" a Parigi

Metropolitana di Parigi

6

Una ragazza disabile si perde nella metropolitana di Parigi. Ha perso di vista l'insegnante di sostegno, è spaventata e disorientata e non sa fare altro che telefonare a casa, ai genitori rimasti in Lombardia... Panico. Finché una ragazza, a quanto pare di Parma, si accorge del problema, sta con la giovane disabile e l'aiuta a ritrovare l'insegnante. E tutto 
E' successo sabato 21 giugno, dicono i genitori della 18enne, che scrivono a Gazzettadiparma.it perché vorrebbero tornare in contatto con lei e ringraziarla di persona. 


Scrivono i genitori della giovane: 

Nostra figlia, di 18 anni, affetta da disabilità mentale era in "vacanza premio" per qualche giorno con la sua insegnante di sostegno e ci ha chiamato spaventata dicendoci al telefono poche parole: "Non la trovo più". Le avevamo insegnato a come chiamarci in caso di difficoltà e fortunatamente lo ha fatto.
Abbiamo capito in un secondo che era rimasta da sola, in un vagone della metropolitana e che non sapeva cosa fare. Ovviamente non parla francese ed è una ragazzina molto ingenua, poteva davvero accaderle di tutto, senza riuscire a chiedere aiuto in nessuna maniera.
L'insegnante l'ha persa di vista in quanto si sarebbero chiuse improvvisamente le porte della metropolitana mentre stavano salendo, lasciando nostra figlia giù... e anche lei è stata malissimo perché non ha potuto fare nulla. Arrivata alla stazione successiva è tornata subito indietro nella speranza di ritrovarla... ma nostra figlia era istintivamente salita sulla prima metro che passava... terribile. Eravamo davvero disperati". 

La famiglia scrive a Gazzettadiparma.it "perché fortunatamente una ragazza italiana, che si trovava a Parigi e che era nello stesso vagone, ha sentito nostra figlia in difficoltà, si è accorta della sua disabilità e ha preso il telefono tranquillizzandoci e tenendola in custodia. Un angelo davvero, è stata eccezionale, si è attivata per trovare la maestra di sostegno smarrita anche lei e ha tranquillizzato nostra figlia, l'ha curata come fosse una sua sorellina, ci ha dato il suo numero telefonico e ha voluto il nostro e, ogni tanto, ci chiamava per farci sapere che tutto andava bene, "non preoccupatevi, non la lascio, sta con me" fino a quando ha localizzato la maestra che era visibilmente disperata e ha portato nostra figlia da lei tenendola con sé per almeno 2 ore. Non sappiamo quante persone si sarebbero comportate così, ma è bello sapere che esistono.
Saba non ha voluto essere ringraziata materialmente in nessuna maniera, ha solo detto "se non ci aiutiamo tra noi"... e ci siamo commossi davvero. Parigi è grande e piena di malintenzionati soprattutto nella metropolitana, siamo stati davvero fortunati e se gli angeli esistono, noi ne abbiamo trovato uno. Non ha voluto dirci altro e abbiamo saputo che probabilmente era di Parma o provincia ed è di carnagione mulatta. 
Chissà che qualcuno che ci legge la conosca e possa apprezzarla ancora di più, così come abbiamo fatto noi. Andrebbe davvero premiata, e ci piacerebbe farlo di persona".


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • legione

    24 Giugno @ 15.25

    onore a questa ragazza, spero si faccia viva per ottenere, per una volta, la positiva pubblicità che merita

    Rispondi

  • Michela

    24 Giugno @ 13.10

    Che bella storia per fortuna finita bene. BRAVA chiunque tu sia. Dovremmo essere tutti così ma purtroppo c é tanta indifferenza. Complimenti a te cara ragazza.

    Rispondi

  • Goldwords

    24 Giugno @ 11.33

    Se le persone perbene, che sono la maggioranza, non fossero più una "maggioranza silenziosa", l'Italia sarebbe diversa, ma tant'è!!

    Rispondi

  • raf

    24 Giugno @ 01.14

    Esatto @margherita, quello che ho pensato anche io. Dopo tante brutte notizie. L'avremmo fatto in tanti. Ma questa ragazza è stata esemplare, tranquillizzando i genitori con il telefonino della ragazza. Se leggi l'articolo esci allo scoperto... potrai ancora abbracciare quella ragazza indifesa, ritirare il premio in quanto te lo meriti tantissimo.

    Rispondi

  • Margherita

    23 Giugno @ 18.49

    Il primo motivo per sorridere e per sperare dopo tante notizie deprimenti e sconfortanti.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

1commento

All’asta su Catawiki la Seat 1430 di Julio Iglesias

AUTO

All’asta su internet la Seat 1430 di Julio Iglesias

1commento

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA 

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

DELITTO DI NATALE

Gli investigatori tornano nella casa dell'assassino

1commento

radio parma

Pizzarotti: "Piazza della Pace, serve un presidio fisso: ma non di militari"

7commenti

TERREMOTO

Le offerte dei lettori per il centro Italia: ecco cosa è stato consegnato

incidente

San Polo di Torrile e Baganzola, due auto fuori strada: due feriti

Campagna elettorale

Pizzarotti candidato. E i Cinque stelle?

4commenti

Blackout

Zibello senza luce, scoppia il caso

NOCETO

Tecnico cade da una scala e batte la testa: è grave Video

1commento

CALCIO

D'Aversa ha scelto Frattali

la bacheca

56 opportunità per chi cerca lavoro

ACCIAIO

S.Polo Lamiere acquisisce la Tecnopali

Progetto

Cento studenti mandano una sonda nello spazio

IL 29 AL REGIO

Niccolò Fabi: «Il disco della solitudine»

ricandidatura

Pizzarotti: "Saremo civici veri" Video - Critiche dall'opposizione Video

Alleanze? "Tutti sono ben accetti ma il tema dei partiti non ci ha mai appassionato"

4commenti

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

Prende corpo l'ipotesi di una lite per motivi personali

29commenti

parma

Ladro "seriale" dei supermercati colto sul fatto e denunciato

Rimini

I gelati migliori d'Italia: Parma e Salso al top nella guida del Gambero Rosso

Gli ispettori della guida hanno assegnato i "tre coni" a 36 gelaterie in tutto il Paese

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

ricerche in corso

Rigopiano, recuperati i corpi di due donne e tre uomini: le vittime salgono a 14

terrorismo

Bild, jihadisti pronti ad attacchi chimici in Germania

SOCIETA'

arte

Kampah anti-Trump a Hollywood

consigli

Come superare un colloquio di lavoro in inglese in 9 domande

SPORT

Formula 1

Ecclestone: "Mi hanno licenziato"

lega pro

Reggiana: Colucci esonerato. Arriva Menichini 

MOTORI

Prova su strada

Renault Scenic, adatta a tutto (e tutti)

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto