Solignano

In un libro l'opera di Amos Grenti

In un libro l'opera di Amos Grenti
0

Trent’anni fa esatti, il 6 luglio 1984, iniziava l’avventura umanitaria del missionario laico solignanese Amos Grenti, benefattore in Sierra Leone.
Oggi, le tappe di quel progetto unico e grandioso sono raccolte in un libro, «Nonno Amos racconta». Il racconto di Nonno Amos, scrive nella prefazione monsignor Giorgio Biguzzi, Vescovo di Makeni, «non è solo una cronologia di fatti lieti o dolorosi. È un viaggio dentro di sé». Nella storia narrata dal missionario laico di Solignano ci sono «pericoli, crudeltà, azioni malvagie, assieme a generosità, coraggio, aiuto anche a rischio della propria vita».
Amos Grenti ha scoperto la vocazione in età matura, all’età di 61 anni, quest’anno di anni ne festeggerà 91. A quasi trent’anni dall’inizio della sua esperienza nel Paese più povero del mondo, martoriato dalle guerre e dalla miseria, Amos ha voluto lasciare una importantissima testimonianza del suo impegno a favore degli altri e far conoscere l’ultima sua sfida, quello di contrastare la mortalità infantile per denutrizione. Nel suo lungo viaggio, Grenti ripercorre le motivazioni della sua scelta e propone foto inedite, come quelle scattate fra l’agosto e il settembre del 1986 mentre stava lavorando al ponte di Kasolo, costruito con una piccola betoniera e l’aiuto di 10 ragazzi. Dopo quel primo passo ne seguiranno altri, importantissimi per il popolo della Sierra Leone.
Amos Grenti parla anche di una delle esperienze più drammatiche, quella dei bambini soldato addestrati per uccidere e mutilare. La testimonianza di Grenti non tralascia l’incontro con i ribelli a Masiaka, la sete struggente a Rotharen, il sudore, la polvere e i disagi dei lunghi viaggi, «sono i rischi – evidenzia Monsignor Biguzzi – che ha affrontato per procurare cibo, offrire medicine, costruire scuole, dare aiuto e speranza. Ha riportato il sorriso sulla bocca dei bambini, aiuto alle donne oberate di lavoro, aperto un futuro per i giovani. Ha coinvolto Parma e la solidarietà di privati, parrocchie, aziende, istituzioni. È stato il primo presidente dell’Associazione Amici della Sierra Leone per garantire continuità nell’opera. Non è mancato l’aiuto del popolo sierraleonese che durante il periodo di guerra ha saputo gareggiare in solidarietà e, eventualmente, superare gli orrori di una guerra civile senza senso». A riconoscenza del suo impegno il popolo sierraleonese gli ha conferito l’alta onorificenza di «Paramount Chief Onorario». Non mancano, nel libro, le tantissime opere sostenute e realizzate da Amos Grenti, un lungo elenco di benefattori e di quanti hanno nel cuore la Sierra Leone. Il ricavato della vendita del libro sarà interamente utilizzato nella lotta alla mortalità infantile per denutrizione in Sierra Leone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

Il...giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne uso del burro"

Bob Dylan: suo discorso sarà letto a cerimonia Nobel

10 dicembre

Nobel, sarà letto il discorso di Dylan. E canterà Patty Smith

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Ilaria Bandini

Ilaria Bandini

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

5commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

Il nuovo allenatore del Parma, questa sera a Bar Sport (Tv Parma 20.30)

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

Curiosità

Al seggio col colbacco del «no»

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

2commenti

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

tg parma

Ventenne travolto a Lemignano: è in Rianimazione Video

QUESTURA

Bici rubate trovate al parco Falcone e Borsellino: qualcuno le riconosce? Foto

1commento

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

tg parma

Università e impresa: 52 premi agli studenti meritevoli Video

LA STORIA

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

comune

Il parco ex Eridania sarà "Parco della Musica"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

4commenti

MOTORI

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)