20°

31°

VOLONTARIATO

Ca' Moro, la barca dal cuore parmigiano

«La barca più buona del mondo» ha trovato un porto sicuro

Ca' Moro - L'imbarcazione è diventata un ristorante sull'acqua.

Ca' Moro - L'imbarcazione è diventata un ristorante sull'acqua.

0

C'era una volta una sfida che sembrava impossibile. Quella di fare di Parma una piccola repubblica marinara senza mare. Senza mare ma con un peschereccio molto speciale.
L'avevamo ribattezzato «la barca più buona del mondo», pronta a servire ai bambini la più sana cucina di pesce, ma anche a fare educazione ai sogni. I giovani pazienti dell'Oncoematologia pediatrica l'avevano chiamata «Speranza» ed oggi quella barca, dopo aver fatto tappa a Genova e Viareggio e affrontato acque più o meno agitate, ha trovato finalmente il suo porto sicuro: Livorno.
Ci sono voluti otto anni prima che l'associazione parmigiana «Crescere con noi» vincesse la sua sfida. Dal momento del salpare all'attracco al porto della realtà tante cose sono cambiate. A partire dalla onlus, che oggi non esiste più: «Siamo stati costretti a chiuderla per mancanza di volontari e di fondi - racconta la ex presidentessa Layla Cervi, la prima a immaginare la barca made in Parma - Ma non volevamo che il sogno legato al peschereccio svanisse. Abbiamo ricevuto diverse proposte “allettanti”, ma poco attinenti ai nostri scopi sociali». Poi il caso ci ha messo lo zampino, e attraverso un amico parmigiano si è arrivati alla Onlus Parco del Mulino, che a Livorno si occupa di ragazzi con la sindrome di Down. E il cuore ha detto subito sì. «Abbiamo donato loro la barca - spiegano la Cervi e l'ex vicepresidente Giorgio Stacchi -, e il 23 luglio c'è stato il debutto della sua nuova vita». Attraccato di fronte alla statua dei Quattro Mori, il peschereccio ha recuperato il suo nome originario, Ca' Moro, ed è diventato un ristorante sull'acqua in cui i ragazzi della cooperativa, al fianco di una chef professionista e una aiuto cuoco, imparano un mestiere e guardano al futuro. Tutto esaurito sin dal primo giorno. «Oggi dobbiamo ringraziare Emanuela e Daniele Tornar e Marco Paoletti, grazie ai quali la barca è tornata a galleggiare. Purtroppo Parma non ha ascoltato i nostri appelli di aiuto, nonostante in tanti abbiano creduto nel nostro progetto e nonostante la vicinanza della Gazzetta di Parma e di Tv Parma. Un po' di delusione c'è», ammettono. Ma se anche adesso il Ca' Moro parla un po' meno parmigiano, Parma ci sarà sempre. «La condizione "sine qua non" per la donazione è stata quella concordata con il professor Giancarlo Izzi: i ragazzi della nostra Oncoematologia pediatrica continueranno ad assaporare a bordo la gioia della terapia del mare. Ci saremo sempre noi ad accompagnarli e questa resterà la barca dei nostri bambini».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Morto svedese Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Lutto nel cinema

E' morto l'attore Michael Nyqvist, Mikael Blomkvist in Millenium

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

Notiziepiùlette

Nabila: «Io, al servizio di Parma»
Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

IL CASO

Truffa milionaria, agente immobiliare condannato a 7 anni e mezzo

furti

Svaligiato il circolo Rapid

ATENEO

Preghiera musulmana, inaugurato lo spazio

TRIBUNALE

Armi e bossoli in casa, primi due patteggiamenti per la banda dei sardi

Intervista

Ermal Meta: «Il mio sogno si chiama musica»

La foto "virale"

Gocce di pioggia su di loro: ed è record di clic

Impresa

L'America's Cup parla parmigiano

SERIE B

Le vacanze dei crociati

LUTTO

La morte di don Bricoli, storico parroco di Riccò e di Vizzola

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

1commento

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

13commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

2commenti

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Il fatto del giorno

Le parole di Bonaccini riaprono le ferite del Pd parmigiano Video

Crisi pd?

Bonaccini: "Parma poteva essere laboratorio nazionale". Franceschini: "Nati per unire, non dividere"

9commenti

GIUSTIZIA

Via Burla, l'allarme del sindacato: "Il carcere scoppia" Video

Il Sappe dichiara lo stato d'agitazione

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

4commenti

ITALIA/MONDO

follia

Marina di Massa, lite in famiglia: ferisce tre persone col machete

MANTOVA

Il "re dei ristoranti" finisce ai domiciliari per truffa

SOCIETA'

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

Gallery sport

Lo spettacolo del beach volley Gallery

SPORT

SEMIFINALE

Gli azzurrini in dieci: la Spagna dilaga

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat