11°

29°

Buone notizie

Tutti gli "angeli parmigiani" si sono mobilitati per Chanel

La piccola, affetta da una rara malattia, ha in Francesco Totti un fan di prestigio. Trasferta a Boston: associazioni, club e circoli in prima fila per donare fondi

Tutti gli "angeli parmigiani" si sono mobilitati per Chanel

Associazioni a supporto di Chanel

0

Gioiscono gli «angeli custodi parmigiani» di Chanel Bocconi che nei giorni scorsi casualmente, come ha riportato il nostro giornale, ha incontrato all’aeroporto di Fiumicino il capitano della «magica» Roma Francesco Totti: la piccola, affetta da una rara malattia, lo aveva già abbracciato a Parma, al Tardini, in occasione della partita che i giallorossi disputarono contro il Parma.
E fu proprio la società crociata a favorire l’incontro tra Chanel e Totti in quel famoso mercoledì sera nel quale anche tanti altri giocatori crociati rivolsero alla piccola e ai suoi genitori, commoventi espressioni augurali. Com’è noto Chanel, che ha tre anni e risiede a Senigallia con papà Simone e mamma Viviana originaria di Oriano di Solignano, quando ha incontrato di recente il capitano della Roma (che l’ha subito riconosciuta e ha posato con lei per una foto ricordo), era diretta a Boston, esattamente al «Children’s Hospital», dove uno staff medico specializzato è in grado di curare la piccola paziente.
Le cure - ci si augura siano efficaci e lo saranno senz’altro in considerazione dell’elevatissimo valore medico-scientifico della struttura statunitense - però sono assai costose. Ed è per questo che per la piccola, oltre ai vip del mondo dello spettacolo e dello sport, si sono mobilitate anche tante altre persone tra le quali un gruppo di «angeli custodi parmigiani», in primis il Parma Calcio quindi il Lions Club Bardi Val Ceno, il Centro di coordinamento dei Parma Club, i Boys del Parma, gli Ex Gialloblù, il circolo Aquila Longhi, sempre in prima fila quando c’è da mobilitarsi per aiutare i più deboli e gli ammalati, specie i vecchi e i bambini, il Parma Club Petitot e infine tantissimi tifosi crociati che hanno raccolto una considerevole cifra consegnata direttamente ai genitori di Chanel.
Nell’ottobre dello scorso anno si svolse presso il circolo Toscanini, presieduto da Bruno Caggiati, una «pizzata» finalizzata a una raccolta fondi per aiutare concretamente i genitori di Chanel Bocconi ad affrontare le spese per il trasferimento della figlia nella clinica statunitense e darle una speranza di guarigione e di salvezza dalla terribile malattia che l’ha colpita.
Alla memorabile serata di solidarietà, organizzata in modo impeccabile dal presidente del Centro di Coordinamento dei Parma Club Angelo Manfredini e dai suoi collaboratori, parteciparono anche l’amministratore delegato del Parma Calcio Pietro Leonardi e i crociati Alessandro Lucarelli e Massimo Gobbi.
Oltre 500 persone furono presenti all’incontro rispondendo in modo tangibile all’appello umanitario lanciato dagli organizzatori tra i quali l’immancabile Corradone Marvasi, «presidentissimo» del circolo «Aquila Longhi.
Seguì una raccolta fondi, che si svolse allo stadio Tardini durante le partite Parma-Roma, Parma-Atalanta Parma-Milan e vide in prima fila sia i tifosi che i giocatori crociati i quali, rispettivamente, assistettero e disputarono la loro più bella partita del cuore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca

festa

Il Mastiff cambia timoniere: bentornato Luca Gallery

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra sorrisi e prosciutti

televisione

Una parmigiana ai «Soliti ignoti», tra enigmi e prosciutti!

Ritratti, curiosità, Storia: un altro weekend con le mostre di Fotografia Europea

REGGIO EMILIA

Ritratti, curiosità, Storia: un altro weekend con Fotografia Europea Foto Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nasi rossi

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

di Andrea Violi

Lealtrenotizie

Incidenti

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: ferito un 32enne. San Lazzaro: motociclista ferito Video

Un altro ciclista ferito a Lesignano. Incidente anche a Tizzano: un motociclista all'ospedale

VIA GRENOBLE

Chiesa gremita per l'addio a "Camelot"

FESTE

La serata di Bob Sinclar alla Villa degli Angeli Foto

traffico

Gli autovelox della prossima settimana

WEEKEND

Maschere in piazza, clown e... Cantine aperte: l'agenda

PARMA

E' morto Afro Carboni, storico gioielliere e volto della pesca su TvParma Video

evento

Gay Pride a Reggio, Anche Parma ci sarà "con entusiasmo"

DOPO SEI ANNI

Miss Italia torna a Salso

2commenti

tg parma

Pasimafi, il tribunale del riesame revoca i domiciliari ai Grondelli Video

tg parma

Scarpa: dalla sicurezza al welfare, ecco 10 punti per il rilancio della città Video

Busseto

Il vescovo a don Gregorio: «Lasci Roncole»

Autostrada

Il casello di Parma sarà chiuso per 3 notti

Polemica

«Climatizzatori nei bagni Tep ma bus roventi»

Lega Pro

La Lucchese ai raggi X

POLITICA

E adesso nasce anche «Effetto Langhirano»

1commento

Lutto

Addio a Erminio Sassi, anima della Fontanellatese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

CINEMA

Eva e Emmanuelle: a Cannes le muse di Polanski Video

ITALIA/MONDO

URBINO

E' morto il bambino malato di otite e curato con l'omeopatia

TORINO

Rally, auto fuori strada travolge il pubblico: muore un bimbo

WEEKEND

il disco 

Ha un'anima il Robot di Alan Parsons

CHICHIBIO

«Les Caves», qualità tra tradizione e innovazione

SPORT

Calciomercato

Milan, ultimatum a Donnarumma

GIRO D'ITALIA

Dumoulin in ritardo a Piancavallo: maglia rosa a Quintana

MOTORI

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover