Buone notizie

Tutti gli "angeli parmigiani" si sono mobilitati per Chanel

La piccola, affetta da una rara malattia, ha in Francesco Totti un fan di prestigio. Trasferta a Boston: associazioni, club e circoli in prima fila per donare fondi

Tutti gli "angeli parmigiani" si sono mobilitati per Chanel

Associazioni a supporto di Chanel

0

Gioiscono gli «angeli custodi parmigiani» di Chanel Bocconi che nei giorni scorsi casualmente, come ha riportato il nostro giornale, ha incontrato all’aeroporto di Fiumicino il capitano della «magica» Roma Francesco Totti: la piccola, affetta da una rara malattia, lo aveva già abbracciato a Parma, al Tardini, in occasione della partita che i giallorossi disputarono contro il Parma.
E fu proprio la società crociata a favorire l’incontro tra Chanel e Totti in quel famoso mercoledì sera nel quale anche tanti altri giocatori crociati rivolsero alla piccola e ai suoi genitori, commoventi espressioni augurali. Com’è noto Chanel, che ha tre anni e risiede a Senigallia con papà Simone e mamma Viviana originaria di Oriano di Solignano, quando ha incontrato di recente il capitano della Roma (che l’ha subito riconosciuta e ha posato con lei per una foto ricordo), era diretta a Boston, esattamente al «Children’s Hospital», dove uno staff medico specializzato è in grado di curare la piccola paziente.
Le cure - ci si augura siano efficaci e lo saranno senz’altro in considerazione dell’elevatissimo valore medico-scientifico della struttura statunitense - però sono assai costose. Ed è per questo che per la piccola, oltre ai vip del mondo dello spettacolo e dello sport, si sono mobilitate anche tante altre persone tra le quali un gruppo di «angeli custodi parmigiani», in primis il Parma Calcio quindi il Lions Club Bardi Val Ceno, il Centro di coordinamento dei Parma Club, i Boys del Parma, gli Ex Gialloblù, il circolo Aquila Longhi, sempre in prima fila quando c’è da mobilitarsi per aiutare i più deboli e gli ammalati, specie i vecchi e i bambini, il Parma Club Petitot e infine tantissimi tifosi crociati che hanno raccolto una considerevole cifra consegnata direttamente ai genitori di Chanel.
Nell’ottobre dello scorso anno si svolse presso il circolo Toscanini, presieduto da Bruno Caggiati, una «pizzata» finalizzata a una raccolta fondi per aiutare concretamente i genitori di Chanel Bocconi ad affrontare le spese per il trasferimento della figlia nella clinica statunitense e darle una speranza di guarigione e di salvezza dalla terribile malattia che l’ha colpita.
Alla memorabile serata di solidarietà, organizzata in modo impeccabile dal presidente del Centro di Coordinamento dei Parma Club Angelo Manfredini e dai suoi collaboratori, parteciparono anche l’amministratore delegato del Parma Calcio Pietro Leonardi e i crociati Alessandro Lucarelli e Massimo Gobbi.
Oltre 500 persone furono presenti all’incontro rispondendo in modo tangibile all’appello umanitario lanciato dagli organizzatori tra i quali l’immancabile Corradone Marvasi, «presidentissimo» del circolo «Aquila Longhi.
Seguì una raccolta fondi, che si svolse allo stadio Tardini durante le partite Parma-Roma, Parma-Atalanta Parma-Milan e vide in prima fila sia i tifosi che i giocatori crociati i quali, rispettivamente, assistettero e disputarono la loro più bella partita del cuore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

La trollata epica del rapper di Parma sui profughi

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

3commenti

20enne si schianta a folle velocità mentre fa diretta Fb

usa

Si schianta a velocità folle: in diretta Facebook Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Roberto D'Aversa

Il nuovo allenatore

D'Aversa: "Mi hanno chiesto di giocare a calcio". Il suo staff

L'intervista: "Ora miglioriamo giorno per giorno. Ritroviamo la serenità" (Video) - Ferrari: "Scelti non i nomi, ma gentre che avesse "fame"" (Video) - Lunedì o martedì l'annuncio del nuovo ds: è una corsa a tre

4commenti

dal tardini

Il Parma va sotto, poi si rialza: 1-1 col Bassano. E finale incandescente Foto

Anche al Tardini un minuto di raccoglimento per la Chapecoense (Video

2commenti

al mercato

Sorpreso a rubare, ferisce con un cutter i titolari di un banco in Ghiaia Foto

6commenti

sala baganza

Preso il 18enne che faceva da pusher ai ragazzini della Pedemontana

degrado

Nuove luci e marciapiedi più larghi e "vivibili": così sarà via Mazzini Foto

17commenti

via toscana

Urta due auto in sosta e poi fugge: è caccia al conducente

1commento

SAN LEONARDO

Arriva la sala scommesse, scoppia la polemica

14commenti

Solidarietà

Sisma, il cuore di Parma c'è

agenda

Un weekend di colori, musica, gusto e cultura

Salsomaggiore

Addio a Lorenzo, aveva solo 15 anni

1commento

Anga Parma

l calendario dei giovani imprenditori agricoli

Per raccogliere fondi a favore delle aziende agricole colpite dal terremoto nel Centro Italia

social network

Via D'Azeglio, quando scopri che i ladri ti hanno preceduto...Foto

2commenti

via mazzini

Un altro pezzo di storia che se ne va: chiude Zuccheri

10commenti

controlli

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

PENSIONI

Novità sul ricongiungimento dei contributi

1commento

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Un po' più di mezzo bicchiere

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

alessandria

Ruba fidanzatino a figlia, condannata per violenza sessuale

CALIFORNIA

Incendio al concerto: si temono 40 vittime

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

1commento

SPORT

SERIE A

La Juve domina: battuta l'Atalanta (3-1)

formula uno

Mercedes: dopo il ritiro di Rosberg, Alonso tra le ipotesi

SOCIETA'

salerno

"Novemila euro alla Arcuri per accendere l'albero di Natale"

1commento

rifiuti abbandonati

Via Anedda e la montagna di scatole (cinesi) Foto

2commenti