-5°

Solidarietà

Fata Lia e il re del gusto: le favole che fanno bene

Fata Lia e il re del gusto: le favole che fanno bene
0

Può una semplice favola portare cultura gastronomica tra i bambini e, soprattutto, aiutare i piccoli pazienti dell’Ospedale dei Bambini «Pietro Barilla» di Parma? Sì, grazie alla magia portata nelle scuole dal Consolato Provinciale di Parma della Federazione Maestri del Lavoro d’Italia.
Tutto nasce da una storia fantastica che racconta il viaggio, tra sapori della nostra terra e fantasia, di fata Lia e Augusto re del gusto, che trasformano il territorio parmense, prima Regno del Guasto, nel ricco Regno del Gusto, formato da dieci contrade, ognuna caratterizzata da una delle innumerevoli prelibatezze della nostra provincia. Da questa storia, portata nelle scuole elementari, è nato un concorso, con i piccoli alunni impegnati nel creare delle favole fantastiche su prosciutto, Parmigiano Reggiano, culatello, pasta e così via.
Le storie più belle sono state poi raccolte in un bellissimo volume colorato venduto in allegato alla Gazzetta di Parma (10 euro più il prezzo del quotidiano) . Si chiama «Favoliamo con i bambini dell’ospedale», perché è proprio all’ospedale che andrà il ricavato delle vendite. All’Ospedale dei Bambini, la presentazione. A orchestrare gli interventi, Elio Giovati, console provinciale della Federazione Maestri del Lavoro d’Italia: «Il libro – spiega - è il punto di arrivo di un lungo percorso che ha portato i bambini, grazie alla forza della fantasia, nel regno del gusto della nostra provincia, ricco di prodotti unici. Dalle loro favole sono usciti spunti inediti e sorprendenti».
Ora voleranno tra le mani dei piccoli pazienti dell’ospedale, dove confluirà anche l’intero ricavato dalla vendita del libro: «Questa pubblicazione è un segnale forte – osserva il professor Giancarlo Izzi, direttore di Pediatria e Oncoematologia dell’ospedale - e dimostra che Parma e la sua gente hanno voglia di essere vicini ai bambini. Il bambino che si cura in questa struttura è quello che vive in società, quello che vedete fuori a giocare e che può vivere un momento sì di difficoltà, ma anche di crescita. Per questo, valuteremo di investire parte della cifra raccolta in libri: vediamo la loro gioia mentre hanno un volume tra le mani, anche se sono attaccati a una flebo».
«Ogni anno, la Gazzetta di Parma esce con circa 60 libri in allegato – spiega Sabrina Schianchi, responsabile marketing di Gazzetta di Parma - praticamente nessuno, però, per bambini: è bello quindi che ci sia un libro per loro. Penso sia un ben regalo da fare ai nostri figli e nipoti».
A sostenere il progetto ci sono anche Tv Parma, Agenzia Diffusione Menta, Areaitalia, Grafiche Step, Cus Parma e, in qualità di main partner, Cariparma Crédit Agricole.
Marco Dell’Otti, responsabile per la banca della direzione territoriale di Parma, sottolinea «l’eccellenza che esprime l’Ospedale dei Bambini, per competenza, professionalità e umanità dei suoi operatori», mentre Andrea Bompani, vicepresidente del Cus Parma, realtà molto impegnata sul fronte della promozione sportiva tra i giovanissimi, spiega come «i messaggi di questa pubblicazione si conciliano con quelli del Cus». Chiude Andrea Vegani, socio fondatore di Areaitalia: «Essere dalla parte di chi ha bisogno – spiega – fa parte della nostra mission».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

White Lion: i latini a Pilastro

Pgn Feste

White Lion: i latini a Pilastro Foto

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

Acquisto auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

CONSIGLI

Acquistare un'auto nuova: le 6 soluzioni più efficaci

Notiziepiùlette

Incidente Cascinapiano
Incidente Cascinapiano

Filippo, addio con la maglia numero 8

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

commemorazione

Il liceo Bertolucci si prende per mano: "Ciao Filippo"

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

3commenti

Tg Parma

Tenta di truffare un anziano e gli strappa i soldi dal portafogli: denunciato

Weekend

Feste di Sant'Antonio, musica e fuoristrada: l'agenda

IL CASO

«Ci hanno tolto il figlio per uno schiaffo»

1commento

Langhirano

Antonella, quel sorriso si è spento troppo presto

primarie pd

Dall'Olio-Scarpa: c'è l'accordo

centro italia

Parma, un'altra partenza degli angeli del soccorso Foto

lega pro

D'Aversa: "In campo anche alcuni dei nuovi arrivati" Video

lirica

Roberto Abbado direttore del Festival Verdi dal 2018

E nasce a Parma il comitato scientifico

Parlano gli studenti

«La Maturità 2018? Premia chi non studia»

Il caso

Anziana disabile derubata in viale Fratti

1commento

Lutto

Albino Rinaldi, il signore dei «Baci»

Tg Parma

Alfieri: "Parma deve tornare ad essere la nostra casa"

tg parma

Trentenne parmigiano aggredito e rapinato da una baby gang in centro

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

EDITORIALE

Un morto nell'Italia dello scaricabarile

di Paola Guatelli

ITALIA/MONDO

soccorsi

Altri 4 estratti dalle macerie del Rigopiano, ma c'è una quarta vittima

I Parete

"Viva anche Ludovica": Giampiero riabbraccia la famiglia

WEEKEND

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

IL DISCO

Avalon, un sound sofisticato e una copertina leggendaria

1commento

SPORT

Parma Calcio

Coric, risoluzione consensuale del contratto

Sport

MotoGP: tutti i piloti Foto

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto