22°

Solidarietà

Fata Lia e il re del gusto: le favole che fanno bene

Fata Lia e il re del gusto: le favole che fanno bene
0

Può una semplice favola portare cultura gastronomica tra i bambini e, soprattutto, aiutare i piccoli pazienti dell’Ospedale dei Bambini «Pietro Barilla» di Parma? Sì, grazie alla magia portata nelle scuole dal Consolato Provinciale di Parma della Federazione Maestri del Lavoro d’Italia.
Tutto nasce da una storia fantastica che racconta il viaggio, tra sapori della nostra terra e fantasia, di fata Lia e Augusto re del gusto, che trasformano il territorio parmense, prima Regno del Guasto, nel ricco Regno del Gusto, formato da dieci contrade, ognuna caratterizzata da una delle innumerevoli prelibatezze della nostra provincia. Da questa storia, portata nelle scuole elementari, è nato un concorso, con i piccoli alunni impegnati nel creare delle favole fantastiche su prosciutto, Parmigiano Reggiano, culatello, pasta e così via.
Le storie più belle sono state poi raccolte in un bellissimo volume colorato venduto in allegato alla Gazzetta di Parma (10 euro più il prezzo del quotidiano) . Si chiama «Favoliamo con i bambini dell’ospedale», perché è proprio all’ospedale che andrà il ricavato delle vendite. All’Ospedale dei Bambini, la presentazione. A orchestrare gli interventi, Elio Giovati, console provinciale della Federazione Maestri del Lavoro d’Italia: «Il libro – spiega - è il punto di arrivo di un lungo percorso che ha portato i bambini, grazie alla forza della fantasia, nel regno del gusto della nostra provincia, ricco di prodotti unici. Dalle loro favole sono usciti spunti inediti e sorprendenti».
Ora voleranno tra le mani dei piccoli pazienti dell’ospedale, dove confluirà anche l’intero ricavato dalla vendita del libro: «Questa pubblicazione è un segnale forte – osserva il professor Giancarlo Izzi, direttore di Pediatria e Oncoematologia dell’ospedale - e dimostra che Parma e la sua gente hanno voglia di essere vicini ai bambini. Il bambino che si cura in questa struttura è quello che vive in società, quello che vedete fuori a giocare e che può vivere un momento sì di difficoltà, ma anche di crescita. Per questo, valuteremo di investire parte della cifra raccolta in libri: vediamo la loro gioia mentre hanno un volume tra le mani, anche se sono attaccati a una flebo».
«Ogni anno, la Gazzetta di Parma esce con circa 60 libri in allegato – spiega Sabrina Schianchi, responsabile marketing di Gazzetta di Parma - praticamente nessuno, però, per bambini: è bello quindi che ci sia un libro per loro. Penso sia un ben regalo da fare ai nostri figli e nipoti».
A sostenere il progetto ci sono anche Tv Parma, Agenzia Diffusione Menta, Areaitalia, Grafiche Step, Cus Parma e, in qualità di main partner, Cariparma Crédit Agricole.
Marco Dell’Otti, responsabile per la banca della direzione territoriale di Parma, sottolinea «l’eccellenza che esprime l’Ospedale dei Bambini, per competenza, professionalità e umanità dei suoi operatori», mentre Andrea Bompani, vicepresidente del Cus Parma, realtà molto impegnata sul fronte della promozione sportiva tra i giovanissimi, spiega come «i messaggi di questa pubblicazione si conciliano con quelli del Cus». Chiude Andrea Vegani, socio fondatore di Areaitalia: «Essere dalla parte di chi ha bisogno – spiega – fa parte della nostra mission».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

GAZZETTA LIBRI

Toscanini, la vita del Maestro nella prosa di Segreto Foto

Lealtrenotizie

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

Il caso

Telecamere in tilt non «vedono» le auto rubate

Pronto soccorso

Cervellin: «Mancano medici per l'emergenza»

Salso

Auto a fuoco: movente passionale?

PARMA CALCIO

Faggiano e la B: «Ci proviamo»

gastronomia etnica

La start-up che mette in tavola il talento delle donne

CALCIO

80 anni fa nasceva Bruno Mora

INTERVISTA

Musica Nuda e «Leggera»

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Brexit, ci siamo. E non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Libri di ricette pieni di errori sulla cottura: rischio infezioni

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon